-

Bangkok: al 2° turno Arnaboldi elimina Haase

Sul cemento thailandese il mancino di Cantù approda negli ottavi superando in tre set l'olandese, terzo favorito del torneo. Pellegrino all'esordio cede al norvegese Durasovic, prossimo avversario di Moroni, nona testa di serie

13 gennaio 2020

Manerbio Challenger 2018 (foto Calabrò)

Bel successo di Andrea Arnaboldi al secondo turno del "Bangkok Open", torneo challenger ATP dotato di un montepremi di 54.160 dollari di scena sui campi in cemento di Bangkok, in Thailandia. Il 32enne canturino, numero 306 del ranking mondiale, ha eliminato l'olandese Robin Haase, numero 161 della classifica mondiale e terza testa di serie, imponendosi con il punteggio di 63 36 61, in un'ora e 47 minuti di gioco. Arnaboldi negli ottavi troverà dall'altra parte della rete il vincente del match fra l'indiano Sidharth Rawat, numero 497 Atp, proveniente dalle qualificazioni, e il colombiano Santiago Giraldo, numero 278 della classifica mondiale e 13esima testa di serie.

Esordio amaro invece per Andrea Pellegrino, 22enne di Bisceglie numero 335 del ranking mondiale, che ha ceduto per 26 63 62, in un'ora e 42 minuti, al norvegese Viktor Durasovic, numero 348 Atp. Quest'ultimo sarà l'avversario di Gian Marco Moroni, 21enne romano, numero 257 del ranking mondiale e nono favorito del seeding, che entra in gara direttamente al secondo turno.

Gian Marco Moroni colpisce di diritto

Risultati

"Bangkok Open 2020"
Atp Challenger Circuit
Bangkok, Thailandia
13 19 gennaio, 2020
$54.160 - cemento

SINGOLARE
Primo turno
Andrea Arnaboldi (ITA) b. Cem Ilkel (TUR) 36 64 75
(9) Gian Marco Moroni (ITA) bye
Viktor Durasovic (NOR) b. Andrea Pellegrino (ITA) 26 63 62 

Secondo turno
Andrea Arnaboldi (ITA) b. (3) Robin Haase (NED) 63 36 61
(9) Gian Marco Moroni (ITA) c. Viktor Durasovic (NOR)

Terzo turno (ottavi)
Andrea Arnaboldi (ITA) c. vinc. (q) Sidharth Rawat (IND)-(13) Santiago Giraldo (COL)

Loading...

Altri articoli che potrebbero piacerti