-

Gaio avanza a Bratislava, Marcora vince il derby con Viola

Nel challenger sul veloce indoor slovacco subito fuori Baldi. Entreranno in gara direttamente al secondo turno invece Mager, Travaglia e Caruso

04 novembre 2019

Diventano cinque i tennisti italiani al secondo turno del "Peugeot Slovak Open", torneo ATP Challenger dotato di un montepremi di 114.800 euro che si disputa sul veloce indoor di Bratislava, in Slovacchia.

Buona la prima per Federico Gaio, numero 154 Atp, che ha superato in rimonta, per 16 64 63, il belga Ruben Bemelmans, numero 256 Atp, "regalandosi" così al secondo turno il derby tricolore con Salvatore Caruso, numero 97 Atp e settima testa di serie.
E a proposito di sfide tutte italiane Roberto Marcora, numero 190 Atp, si è aggiudicato per 36 63 76(3) il derby di primo turno controMatteo Viola, numero 225 Atp: prossimo ostacolo per lui lo svedese Elias Ymer, numero 123 Atp e sedicesima testa di serie.

Esordio amaro, invece, per Filippo Baldi, numero 214 Atp, sconfitto per 75 75 dal tedesco Cedrik-Marcel Steebe, numero 267 Atp. 

Ingresso in gara direttamente al secondo turno, oltre che per Caruso, anche per Gianluca Mager, numero 119 Atp e quindicesima terza di serie, che attende il vincente del match tra il francese Constant Lestienne, numero 228 Atp ed il ceco Zdenek Kolar, numero 258 Atp, proveniente dalle qualificazioni, e per Stefano Travaglia, numero 86 Atp e terzo favorito del seeding, che esordirà contro l'ucraino Sergiy Stakhovsky, numero 150 Atp.

RISULTATI
"Peugeot Slovak Open"
Atp Challenger Circuit
Bratislava, Slovacchia
4 - 10 novembre, 2019
€114.800 - veloce

SINGOLARE
Primo turno
(15) Gianluca Mager (ITA) bye
Cedrik-Marcel Steebe (GER) b. Filippo Baldi (ITA) 75 75
Roberto Marcora (ITA) b. Matteo Viola (ITA) 36 63 76(3)
(3) Stefano Travaglia (ITA) bye
(7) Salvatore Caruso (ITA) bye
Federico Gaio (ITA) b. Ruben Bemelmans (BEL) 16 64 63

Secondo turno
(15) Gianluca Mager (ITA) c. vinc. Constant Lestienne (FRA)-(q) Zdenek Kolar (CZE)
Roberto Marcora (ITA) c. (16) Elias Ymer (SWE)
(3) Stefano Travaglia (ITA) c. Sergiy Stakhovsky (UKR)
(7) Salvatore Caruso (ITA) c. Federico Gaio (ITA)


Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi