-

Sinner manca 1 match point: ko in semifinale a Mouilleron

Nel challenger francese il Next Gen altoatesino vede sfumare la quarta finale stagionale cedendo al tie-break decisivo al padrone di casa Mathias Bourgue. Jannik ritoccherà comunque il suo best ranking

12 ottobre 2019

Si ferma a un punto dalla finale la corsa di Jannik Sinner agli "Internationaux De Tennis De Vendee", torneo challenger ATP dotato di un montepremi di 92.040 euro che si disputa sul veloce di Mouilleron Le Captif, in Francia.
E' amara infatti la quarta semifinale stagionale in questo circuito (Bergamo, Ostrava e Lexington le precedenti) per il 18enne di Sesto Pusteria, numero 127 del ranking mondiale e ottava testa di serie, che ha ceduto per 64 46 76(6), dopo due ore e un quarto di lotta, al francese Mathias Bourgue, numero 247 del ranking mondiale, mancando un match point sul 6 a 5 del tie-break decisivo.

In avvio Bourgue si è portato subito sul 2-0, con immediata reazione di Sinner con il contro-break del 2-2 pari. Poi entrambi i contendenti non hanno concesso palle break fino al 5-4 per il francese, che spinto da tantissimi tifosi presenti al Departement Vendée ha centrato lo "strappo" per il 64. Nella seconda frazione di gioco l'altoatesino ha preso in mano la partita, togliendo la battuta a Bourgue per salire 2-1. Un vantaggio conservato dal Next Gen italiano così da portare la sfida al terzo set, come le due precedenti con Rosol e Copil. Terzo set in cui Jannik è passato in vantaggio per 4-3 e servizio, venendo però ripreso dal rivale, Sinner ha allungato nuovamente sul 6-5 andando a servire per il match, senza riuscire a piazzare il colpo di grazia, così a decidere la contesa è stato il tie-break. Equilibrio anche in questo caso: sul 6-5 il 18enne pusterese ha mancato un match point, mentre con tre punti di fila Bourgue stacca il pass per la finale. Rammarico per l'azzurro, che su 23 palle break è riuscito a sfruttarne appena quattro.

In questo torneo il giovane azzurro ha esordito al secondo turno eliminando il francese Tristan Lamasine, poi negli ottavi ha sconfitto il ceco Lukas Rosol e nei quarti ha superato in rimonta il rumeno Marius Copil, numero 90 del ranking mondiale e sesta testa di serie, che aveva annullato un match-point a Paolo Lorenzi, numero 118 Atp e decima testa di serie.
Grazie a questo risultato Jannik lunedì ritoccherà ulteriormente il proprio best ranking (quasi certamente entrerà fra i primi 120 Atp) in una stagione straordinaria nella quale ha saputo conquistare già due titoli challenger - Bergamo e Lexington - e ha un bilancio di 22 vittorie su 28 partite disputate in questo circuito.
Al Next Gen italiano è stata già assegnata la wild card per le Finals all'Allianz Cloud di Milano, in programma dal 5 a 9 novembre.

Bourgue, 25enne di Avignone, attende in finale il vincente del confronto fra il ceco Jiri Vesely, numero 128 Atp e 15esima testa di serie, e lo svedese Mikael Ymer, numero 81 Atp e terzo favorito del seeding.

 

 

RISULTATI

"Internationaux De Tennis De Vendee"
Atp Challenger Circuit
Mouilleron Le Captif, Francia
7 - 13 ottobre, 2019
€92.040 - veloce

SINGOLARE
Primo turno
(12) Gianluca Mager (ITA) bye
(Alt) Luca Vanni (ITA) b. Geoffrey Blancaneaux (FRA) 26 76(3) 62
Roberto Marcora (ITA) b. Elliot Benchetrit (FRA) 64 16 63
(5) Stefano Travaglia (ITA) bye
(10) Paolo Lorenzi (ITA) bye
(14) Jannik Sinner (ITA) bye

Secondo turno
(12) Gianluca Mager (ITA) b. Steven Diez (CAN) 61 62
(3) Mikael Ymer (SWE) b. (Alt) Luca Vanni (ITA) 63 67(5) 61
(5) Stefano Travaglia (ITA) b. Roberto Marcora (ITA) 76(5) 46 62
(10) Paolo Lorenzi (ITA) b. (wc) Rayane Roumane (FRA) 76(9) 62
(14) Jannik Sinner (ITA) b. Tristan Lamasine (FRA) 75 61

Terzo turno (ottavi)
(8) Henri Laaksonen (SUI) b. (12) Gianluca Mager (ITA) 76(3) 61
(9) Antoine Hoang (FRA) b. (5) Stefano Travaglia (ITA) 62 76(4)
(6) Marius Copil (ROU) b. (10) Paolo Lorenzi (ITA) 26 76(6) 62 (saved 1MP)
(14) Jannik Sinner (ITA) b. Lukas Rosol (CZE) 67(3) 75 63

Quarti
(14) Jannik Sinner (ITA) b. (6) Marius Copil (ROU) 36 61 64

Semifinali
Mathias Bourgue (FRA) b. (14) Jannik Sinner (ITA) 64 46 76(6) 

 

 

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi