-

Inarrestabile Sinner: è in semifinale a Mouilleron

Nel challenger francese il Next Gen altoatesino supera in rimonta il rumeno Marius Copil ed approda al penultimo atto

11 ottobre 2019

Marcia spedito verso l'ennesimo best ranking di questa stagione straordinaria Jannik Sinner: l'altoatesino ha centrato l'ingresso nelle semifinali degli "Internationaux De Tennis De Vendee", torneo challenger ATP dotato di un montepremi di 92.040 euro che si disputa sul veloce di Mouilleron Le Captif, in Francia. Nei quarti il 18enne di Sesto Pusteria, numero 127 del ranking mondiale e ottava testa di serie, ha battuto in rimonta per 36 61 64, in un'ora e 51 minuti di partita, il rumeno Marius Copil, numero 90 del ranking mondiale e sesta testa di serie, che negli ottavi aveva annullato un match-point a Paolo Lorenzi, numero 118 Atp e decima testa di serie. 

Sinner è partito male: ha ceduto la battuta già nel secondo gioco, nel quinto non ha sfruttato tre chance consecutive per il contro-break e nel sesto game ha ceduto di nuovo il servizio (5-1). Il Next Gen azzurro ha recuperato uno dei due break di svantaggio ma Copil ha comunque archiviato il primo parziale (6-3). Seconda frazione con lo stesso copione della prima, solo che stavolta è stato Sinner a ritrovarsi avanti 5-1 grazie ai break messi a segno nel terzo e nel quinto gioco (con l'altoatesino bravo a difendere i servizio sia nel terzo che nel quinto game) e poi ha pareggiato il conto dei set (6-1). Nella frazione decisiva l'azzurro è andato avanti 2-0, Copil lo ha riagguantato sul 2 pari ma poi Sinner nel settimo gioco ha di nuovo strappato il servizio, stavolta a zero, al 28enne di Arad; e stavolta non ha più concesso chance al suo avversario (6-4).

Sabato Jannik, nella sua quarta semifinale stagionale (Bergamo, Ostrava e Lexington le precedenti), si giocherà un posto all'ultimo atto con il francese Mathias Bourgue, numero 247 del ranking mondiale: non ci sono precedenti tra l'azzurro e il 25enne di Avignone. 

Sinner in questa stagione ha saputo conquistare già due titoli challenger - Bergamo e Lexington - ed ha un bilancio di 22 vittorie su 27 partite in questo circuito. Al Next Gen italiano è stata già assegnata la wild card per le Finals all'Allianz Cloud di Milano, in programma dal 5 a 9 novembre.

Nell'altra semifinale di fronte il ceco Jiri Vesely, numero 128 Atp e 15esima testa di serie, che si è imposto per 62 63 sull'elvetico Henri Laaksonen, numero 109 Atp ed ottava testa di serie, e lo svedese Mikael Ymer, numero 81 Atp e terzo favorito de seeding.

 

 

RISULTATI

"Internationaux De Tennis De Vendee"
Atp Challenger Circuit
Mouilleron Le Captif, Francia
7 - 13 ottobre, 2019
€92.040 - veloce

SINGOLARE
Primo turno
(12) Gianluca Mager (ITA) bye
(Alt) Luca Vanni (ITA) b. Geoffrey Blancaneaux (FRA) 26 76(3) 62
Roberto Marcora (ITA) b. Elliot Benchetrit (FRA) 64 16 63
(5) Stefano Travaglia (ITA) bye
(10) Paolo Lorenzi (ITA) bye
(14) Jannik Sinner (ITA) bye

Secondo turno
(12) Gianluca Mager (ITA) b. Steven Diez (CAN) 61 62
(3) Mikael Ymer (SWE) b. (Alt) Luca Vanni (ITA) 63 67(5) 61
(5) Stefano Travaglia (ITA) b. Roberto Marcora (ITA) 76(5) 46 62
(10) Paolo Lorenzi (ITA) b. (wc) Rayane Roumane (FRA) 76(9) 62
(14) Jannik Sinner (ITA) b. Tristan Lamasine (FRA) 75 61

Terzo turno (ottavi)
(8) Henri Laaksonen (SUI) b. (12) Gianluca Mager (ITA) 76(3) 61
(9) Antoine Hoang (FRA) b. (5) Stefano Travaglia (ITA) 62 76(4)
(6) Marius Copil (ROU) b. (10) Paolo Lorenzi (ITA) 26 76(6) 62 (saved 1MP)
(14) Jannik Sinner (ITA) b. Lukas Rosol (CZE) 67(3) 75 63

Quarti
(14) Jannik Sinner (ITA) b. (6) Marius Copil (ROU) 36 61 64

Semifinali
(14) Jannik Sinner (ITA) c. Mathias Bourgue (FRA)

 

 

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi

massimiliano mosca
11 ottobre 2019

viva l'italtennis che cresce, lui e matteo il nostro bellissimo futuro!!