-

Orleans: Sinner avanti tutta

L'altoatesino ha esordito nel ricco challenger sul veloce indoor francese superando in due set l'austriaco Miedler. Fuori Travaglia e Vanni, eliminati rispettivamente dai transalpini Javier e Hoang

25 settembre 2019

Debutto positivo di Jannik Sinner nell’“Open d’Orleans”, ricco torneo challenger Atp dotato di un montepremi di 137.560 euro in corso sui campi in cemento di Orleans, in Francia. Il 18enne di Sesto Pusteria, numero 128 del ranking mondiale e quindicesima testa di serie, entrato in gara direttamente al secondo turno, ha superato per 76 (1) 62 in un'ora e 24 minuti l’austriaco Lucas Miedler, numero 279 Atp. Prossimo avversario, giovedì, il vincente della sfida tra lo sloveno Aljaz Bedene, numero 63 Atp e terza testa di serie, e il francese Costant Lestienne, numero 212 del ranking. Sinner è partito meglio dell´austriaco, portandosi subito con un break sul 2-0. Miedler però ha reagito immediatamente, pareggiando sul 2-2. Nel nono game il 23enne di Tulln ha poi strappato all´altoatesino il servizio per il 5-4, ma Sinner ha risposto con il controbreak del 5-5. Il set si è deciso al tiebreak, dominato dall´azzurro per 7-1. Nel secondo parziale Sinner è scappato subito con due break sul 5-1. Miedler non si è arreso, ha accorciato sul 5-2, poi ha annullato due match point all´altoatesino sprecando anche la palla per il 5-3. Dopo un´ora e 24 minuti Sinner ha sfruttato il suo quarto match point per il 62 finale. Nel 2019 l'azzurro vanta due titoli nei challenger: a Bergamo e Lexington.

Secondo turno fatale, invece, per Stefano Travaglia e Luca Vanni: il 27enne di Ascoli Piceno, numero 85 del ranking mondiale e quarto favorito del seeding, in quello che per lui era l'esordio nel torneo, è stato eliminato per 63 62 dal francese Maxime Janvier, numero 179 Atp, mentre il 34enne di Castel del Piano, numero 318 del ranking mondiale, in tabellone con una wild card, ha invece ceduto per 62 63 all'altro francese Antoine Hoang, numero 106 Atp e nona testa di serie.

I risultati

RISULTATI
“Open d’Orleans”
ATP Challenger
Orleans, Francia
23 - 29 settembre 2019
€137.560 - cemento

SINGOLARE
Primo turno
(wc) Luca Vanni (ITA) b. (wc) Geoffrey Blancaneaux (FRA) 75 64
Mathias Bourgue (FRA) b. Roberto Marcora (ITA) 62 63
(15) Jannik Sinner (ITA) bye
(4) Stefano Travaglia (ITA) bye

Secondo turno
(9) Antoine Hoang (FRA) b. (wc) Luca Vanni (ITA) 62 63
(15) Jannik Sinner (ITA) b. Lucas Miedler (AUT) 76 (2) 62
Maxime Janvier (FRA) b. (4) Stefano Travaglia (ITA) 63 62

Ottavi
(15) Jannik Sinner (ITA) c.vincente (3) Aljaz Bedene (SLO) - Costant Lestienne (FRA)

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi