-

Itf Pula: Martina Trevisan fa suo il derby con Cocciaretto

Nel combined sui campi in terra del Forte Village sono ai quarti nel torneo femminile anche Scala, Rubini e Jessica Pieri. Cinque azzurri in corsa nel tabellone maschile: Iannaccone, Bortolotti, Di Nicola, Petrone e Gigante

19 settembre 2019

Entra sempre più nel vivo l'ottava settimana del 2019 di tennis professionistico a Santa Margherita di Pula, in Sardegna, ancora palcoscenico di un evento ITF combined, con due tornei da 25mila dollari di montepremi che si disputano sui campi in terra rossa del Forte Village.

Nel torneo maschile sono cinque i tennisti italiani approdati nei quarti di finale: Federico Iannaccone (76 61 a Davide Galoppini, numero 7 del seeding), Marco Bortolotti, terzo favorito del torneo (61 62 a Riccardo Di Nocera), Gianluca Di Nicola, Alessandro Petrone, ottava testa di serie, e Matteo Gigante, proveniente dalle qualificazioni (62 75 a Jacopo Berrettini, numero 2 del tabellone). Stop al secondo turno invece per Niccolò Turchetti e Luciano Darderi, in gara con una wild card).  

Nel tabellone femminile sono in corsa nei quarti quattro azzurre: Camilla Scala (63 62 alla qualificata Lisa Pigato, fresca vincitrice del 15mila dollari di Tabarka, suo primo titolo ITF), Stefania Rubini, numero 4 del seeding (62 76 a Federica Di Sarra, in gara con una wild card), Martina Trevisan, seconda favorita del torneo (46 64 63 ad Elisabetta Cocciaretto) e Jessica Pieri, settima testa di serie. Eliminata al secondo turno Camilla Rosatello.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi