-

A Pula già al 2°T Darderi, Turchetti e Petrone

Nel combined sui campi in terra del Forte Village si qualificano Lisa Pigato e Tatiana Pieri. Nel maschile en-plein tricolore nelle "quali" mentre tre tennisti italiani sono già approdati al secondo turno

17 settembre 2019

Ottava settimana del 2019 di tennis professionistico a Santa Margherita di Pula, in Sardegna, ancora palcoscenico di un evento ITF combined, con due tornei da 25mila dollari di montepremi che si disputano sui campi in terra rossa del Forte Village.

Nel torneo maschile hanno già staccato il pass per il secondo turno la wild card Luciano Darderi, Niccolò Turchetti (75 63 ad Andrea Borroni), Alessandro Petrone, ottava testa di serie (63 63 a Gianmarco Ferrari). Subito fuori l'altra wild card Flavio Cobolli ed Alessandro Procopio. 

In mattinata en-plein tricolore nelle qualificazioni maschili che hanno promosso Pietro Fellin, Andrea Picchione, Andrea Gola, Stefano Reitano, Horst Rieder e Matteo Gigante. 

 Concluse invece le qualificazioni femminili, che hanno promosso al main draw Tatiana Pieri e e Lisa Pigato, fresca vincitrice del 15mila dollari di Tabarka, suo primo titolo ITF. Diventano dunque 14 le tenniste italiane ai nastri di partenza: tra le teste di serie ci sono Martina Trevisan (n.2), Stefania Rubini (n.4), Jessica Pieri (n.7) e Deborah Chiesa (n.8).

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi