-

Marcora centra gli ottavi a Glasgow. Si ferma Ocleppo

Nel challenger sul cemento a casa di Murray il 30enne lombardo, sesta testa di serie, è entrato in gara direttamente al secondo turno. Il 22enne piemontese cede al tunisino Jaziri, numero uno del tabellone

17 settembre 2019

Esordio positivo per Roberto Marcora nel “Murray Trophy Glasgow”, torneo challenger Atp dotato di un montepremi di 46.600 euro in corso sul cemento di Glasgow, in Scozia. Il 30enne di Busto Arsizio, numero 194 Atp e sesta testa di serie, entrato in gara direttamente al secondo turno, ha sconfitto per 76(3) 60 il britannico Luke Johnson, numero 736 del ranking mondiale, in gara con una wild card. Prossimo avversario per il lombardo - giovedì - il vincente del match in programma mercoledì tra il norvegese Viktor Durasovic, numero 326 Atp, e l'australiano John-Patrick Smith, numero 245 Atp e dodicesima testa di serie.

Stop al secondo turno invece per Julian Ocleppo: il 22enne piemontese, numero 418 del ranking mondiale, dopo aver lasciato appena due game alla wild card locale Felix Gill (senza ranking), ha ceduto per 76(0) 63 al tunisino Malek Jaziri, numero 111 Atp e primo favorito del seeding.

In corsa c'è anche Luca Vanni: il 34enne toscano di Castel del Piano,numero 298 del ranking mondiale, che lunedì ha superato per 64 61 il tedesco Benjamin Hassan, numero 303 Atp, tornerà in campo mercoledì contro il turco Cem Ilkel, numero 273 Atp e 15esima testa di serie.

RISULTATI

“Murray Trophy Glasgow”
ATP Challenger
Glagow, Scozia
16 - 22 settembre 2019
€46.600 - cemento

SINGOLARE
Primo turno
Julian Ocleppo (ITA) b. (wc) Felix Gill (GBR) 62 60
Lloyd Glasspool (GBR) b. Riccardo Balzerani (ITA) 63 62
Evan Furness (FRA) b. Alessandro Bega (ITA) 63 36 63
Luca Vanni (ITA) b. Benjamin Hassan (GER) 64 61
(6) Roberto Marcora (ITA) bye

Secondo turno
(1) Malek Jaziri (TUN) b. Julian Ocleppo (ITA) 76(0) 63 
Luca Vanni (ITA) c. (15) Cem Ilkel (TUR)
(6) Roberto Marcora (ITA) b. (wc) Luke Johnson (GBR) 76(3) 60

Terzo turno (ottavi)
(6) Roberto Marcora (ITA) c. vinc. Viktor Durasovic (NOR)-(12) John-Patrick Smith (AUS)

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi