-

Marcora manca 5 MP a Istanbul, out pure Viola

Al terzo turno del challenger sul cemento in Turchia il lombardo cede al tie-break decisivo con l'uzbeco Istomin. Il veneto battuto in rimonta dal ceco Poljak

12 settembre 2019

Roberto Marcora e Matteo Viola sono usciti di scena negli ottavi di finale dell’“American Express Istanbul”, torneo challenger Atp dotato di un montepremi di 81.240 dollari in svolgimento sul cemento di Istanbul, in Turchia. Mastica amaro in particolare il 29enne di Busto Arsizio, numero 180 Atp e nono favorito del tabellone, che ha ceduto con il punteggio di 63 36 76(9), dopo due ore e 26 minuti di lotta, all'uzbeco Denis Istomin, numero 182 del ranking mondiale e quinta testa di serie: Marcora ha infatti mancato 5 match point, quattro sul 6-5 in suo favore e servizio Istomin e uno nel tie-break decisivo sul 7 a 6.

Dal canto suo il 32enne di Mestre, numero 204 Atp e 17esima testa di serie, è stato battuto in rimonta per 67(4) 64 64, dopo quasi due ore e mezza di lotta, dal ceco David Poljak, numero 621 del ranking mondiale.

RISULTATI

“American Express Istanbul”
ATP Challenger
Istanbul, Turchia
9 - 15 settembre 2019
$81.240 - cemento

SINGOLARE
Primo turno
(17) Matteo Viola (ITA) bye
(9) Roberto Marcora (ITA) bye

Secondo turno
(17) Matteo Viola (ITA) b. Tristan Lamasine (FRA) 64 61
(9) Roberto Marcora (ITA) b. Aldin Sektic (BIH) 61 61

Terzo turno (ottavi)
David Poljak (CZE) b. (17) Matteo Viola (ITA) 67(4) 64 64
(5) Denis Istomin (UZB) b. (9) Roberto Marcora (ITA) 63 36 76(9)

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi