-

Santa Margherita di Pula: cinque azzurri già al 2° turno

Sui campi in terra del Forte Village appuntamento ITF combined con due tornei da 25mila dollari: nel torneo femminile qualificate Crescenzi e Cappelletti, diventano 12 le italiane nel main draw

10 settembre 2019

Settima settimana del 2019 di tennis professionistico a Santa Margherita di Pula, in Sardegna, palcoscenico di un evento ITF combined, con due tornei da 25mila dollari di montepremi che si disputano sui campi in terra rossa del Forte Village.

En plein di giocatori italiani promossi dalle qualificazioni: i sei che staccano il pass per il main draw sono Federica Campana, Giorgio Portaluri, Pietro Orlando Fellin, Giulio Graziotti, Horst Rieder e Giuseppe Tresca. Diventano così complessivamente 22 gli azzurri al via del tabellone principale, dove sono già approdati al secondo turno Alessandro Petrone, numero 2 del seeding, Andrea Borroni (64 62 alla wild card Federico Bertuccioli), Emiliano Maggioli, Alessandro Ingarao e Manfred Fellin (60 63 alla wild card Gianmarco Ferrari). 

Dalle qualificazioni femminili, invece, sono state promosse Giulia Crescenzi e Monica Cappelletti. Sono dunque dodici le giocatrici italiane presenti nel tabellone principale: oltre alle due qualificate, si tratta di Jessica Pieri, sesta testa di serie, Lucrezia Stefanini, Dalila Spiteri, Camilla Scala, Elisabetta Cocciaretto, Angelica Moratelli, Tatiana Pieri e le wild card Melania Delai, Verena Meliss e Federica Bilardo.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi