-

Nove azzurri a Stettino: già al 2° turno Mager, Giustino, Giannessi e Ceck

Nel challenger polacco subito derby tricolore Bonadio-Pellegrino, al via anche Vavassori, Bega e Dalla Valle

08 settembre 2019

Una pattuglia tricolore di nove giocatori italiani è in gara nel "Pekao Szczecin Open", ricco torneo challenger ATP dotato di un montepremi di 137.560 euro che si disputa sui campi in terra battuta di Stettino, in Polonia. 

Andrea Vavassori attende un giocatore proveniente dalle qualificazioni, Alessandro Bega debutta con il britannico Jan Choinski, mentre è subito derby tricolore tra Riccardo Bonadio e Andrea Pellegrino, ed Enrico Dalla Valle è opposto al ceco Pavel Nejedly.

Entreranno in scena direttamente al secondo turno invece altri quattro azzurri: Gianluca Mager, ottava testa di serie, attende proprio il vincente del match fra Andrea Vavassori e un qualificato, Lorenzo Giustino, numero 6 del seeding, troverà dall’altra parte della rete il vincente del confronto fra lo slovacco Josef Kovalik e il ceco Adam Pavlasek, Alessandro Giannessi, nono favorito del tabellone, avrà come avversario uno fra la wild card locale Pawel Cias e il tedesco Peter Torebko, mentre Marco Cecchinato, seconda testa di serie, esordirà con il vincente tra il peruviano Juan Pablo Varillas e il francese Manuel Guinard.

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi