-

Exploit di Matteo Viola: elimina Andy Murray a Maiorca!

Nel challenger sul cemento che porta il nome di Rafa Nadal il mestrino negli ottavi s'impone in rimonta, al tie-break decisivo, sull'ex n.1 del mondo: è il settimo italiano a riuscire nell'impresa di battere lo scozzese

29 agosto 2019

Una vittoria da circoletto rosso, per una giornata indimenticabile. Matteo Viola si è infatti tolto la bella soddisfazione di battere Andy Murray negli ottavi di finale del "Rafa Nadal Open by Sotheby’s", torneo challenger Atp dotato di un montepremi di 46.600 euro in corso sui campi in cemento dell’isola di Maiorca, in Spagna.
Nel match clou serale il 32enne di Mestre, numero 240 del ranking mondiale, si è imposto in rimonta, con il punteggio di 36 64 76(3), dopo quasi due ore e tre quarti di lotta, sullo scozzese, attualmente numero 328 Atp e in gara grazie a una wild card (non disputava un challenger dal 2005, stagione in cui è diventato professionista), tornato solo un paio di settimane fa a competere in singolare dopo l’operazione all’anca a gennaio.
Dopo le eliminazioni al primo turno nel "1000" di Cincinnati e a Winston-Salem, l’ex numero 1 del mondo (il britannico ha rifiutato una wild card per gli US Open non sentendosi pronto a competere tre su cinque) aveva centrato le prime due vittorie ai danni del 17enne francese Imran Sibille (senza ranking, entrato come alternate) e dello slovacco Norbert Gombos, numero 115 Atp e terza testa di serie.

Viola è il settimo italiano di sempre a battere il campione britannico dopo Pedrini (Future), Dell'Acqua e Di Mauro (challenger), Seppi, Volandri e Fognini (Atp).

Nei quarti di finale il tennista veneto affronterà venerdì lo sloveno Blaz Kavcic, numero 239 della classifica mondiale.

Matteo: "Una gioia incredibile!"

Risultati

"Rafa Nadal Open by Sotheby’s"
Atp Challenger Circuit
Maiorca, Spagna
26 agosto – 1 settembre, 2019
€ 46.600 - cemento

SINGOLARE
Primo turno
Alessandro Bega (ITA) b. Pedro Cachin (ARG) 36 63 60
(6) Federico Gaio (ITA) bye
Matteo Viola (ITA) b. Fred Gil (POR) 62 62

Secondo turno
(9) Pedro Martinez (ESP) b. Alessandro Bega (ITA) 64 63
(Alt) Tim Van Rijthoven (NED) b. (6) Federico Gaio (ITA) 76(6) 36 64
Matteo Viola (ITA) b. (16) Enrique Lopez Perez (ESP) 76(6) 67(1) 60

Terzo turno (ottavi)
Matteo Viola (ITA) b. (wc) Andy Murray (GBR) 36 64 76(3)

Quarti
Matteo Viola (ITA) c. Blaz Kavcic (SLO)