-

Sinner vuole il bis e la rivincita

Il 17enne altoatesino si gioca con l'australiano Alex Bolt il titolo a Lexington, sul cemento del Kentucky. Jannik, che punta al suo secondo trofeo challenger, è già certo di ritoccare ulteriormente il proprio best ranking

04 agosto 2019

Sta bruciando le tappe Jannik Sinner. Ha fretta di arrivare lontano il prima possibile il 17enne altoatesino che nella serata italiana va a caccia del suo secondo titolo challenger stagionale, e in carriera. Con la certezza di ritoccare in ogni caso il best ranking (dovrebbe rientrare almeno nei primi 170 della classifica mondiale). Il ragazzo di Sesto Pusteria, numero 194 Atp e terzo favorito del seeding, torna in campo per la finale del "Kentucky Bank Tennis Championship", torneo challenger ATP dotato di un montepremi di 54.160 dollari che si conclude sul cemento di Lexington, negli Stati Uniti: il Next Gen azzurro trova dall'altra parte della rete l’australiano Alex Bolt, numero 152 del ranking mondiale e secondo favorito del seeding. I due si sono già affrontati quest’anno, al primo turno delle qualificazioni di Wimbledon, e in quell’occasione il 26enne mancino di Murraybridge ha avuto la meglio nel super tie-break per 26 75 12-10.


Wild card per Cincinnati

Quello di Lexington è il sesto challenger stagionale per Sinner, che lo scorso febbraio ha conquistato il primo titolo in carriera a Bergamo e vanta anche la finale ad Ostrava a maggio. La prossima settimana l’altoatesino sarà al via anche nel Challenger di Aptos, in California. Poi Jannik, che a fine luglio è entrato per la prima volta nei top 200, spera di ricevere una wild card per il Masters 1000 di Cincinnati, che andrà in scena dall’11 al 18 agosto. A partire dal 19 agosto giocherà invece le qualificazioni dell’ultimo Slam della stagione, gli US Open a New York.

---------------------

RISULTATI
"Kentucky Bank Tennis Championship"
Atp Challenger Tour
Lexington, Kentucky (Stati Uniti)
29 luglio - 4 agosto, 2019
$54.160 - cemento

Singolare
Primo turno
(3) Jannik Sinner (ITA) bye

Secondo turno
(3) Jannik Sinner (ITA) b. (Alt) Alexey Zakharov (RUS) 46 61 63

Terzo turno (ottavi di finale)
(3) Jannik Sinner (ITA) b. (16) Maxime Cressy (USA) 46 67(10) 61

Quarti
(3) Jannik Sinner (ITA) b. (5) Duckee Lee (KOR) 46 63 61

Semifinali
(3) Jannik Sinner (ITA) b. (13) JC Aragone (USA) 62 64

Finale
(3) Jannik Sinner (ITA) c. (2) Alex Bolt (USA)
53bc3f4e-a50f-42a7-8c88-57ceb337b2d9
Play

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi