-

Aus Open Junior: Rottoli, Gigante e Nardi partono bene - Foto e Video

Escono al debutto Maestrelli, Gramaticopolo, Fausto Tabacco e la Pigato. Domenica in campo per il primo turno Cobolli e Ruggeri. Nel main draw femminile occhi puntati su Melania Delai

25 gennaio 2020

Sono tre gli azzurrini qualificati per il momento al secondo turno degli Australian Open Junior Championships, torneo di categoria Grade A in corso sui campi in cemento di Melbourne Park. Bene Lorenzo Rottoli che ha centrato l’impresa contro il quarto favorito del tabellone, lo svizzero Jefrrey Von der Schulenburg, battuto in rimonta per 26 63 64. Per il comasco, classe 2002, al prossimo turno ci sarà il francese Giovanni Mpteshi Perricard.

Avanza anche Matteo Gigante, in tabellone grazie ad uno “special exempt”: il 17enne romano ha eliminato il russo Evgeny Philippov con il punteggio di 63 64 e dovrà vedersela il ceco Dalibo Svrcina, decima testa di serie.

Al secondo turno anche Luca Nardi, 16enne pesarese che ha piegato 63 63 l’indiano Dev Javia ed ora avrà il lettone Karlis Ozolins, numero 12 del tabellone.

Niente da fare, invece, per Francesco Maestrelli, 17enne pisano eliminato dal ceco Martin Krumich per 76(4) 62: si ferma anche il qualificato Biagio Gramaticopolo, 17enne ligure sconfitto 62 64 dal britannico Arthur Fery. Sfortunato Fausto Tabacco, anche lui proveniente dalle qualificazioni, costretto al ritiro contro il francese Timo Legout. Il 17enne siciliano si è infortunato alla gamba sinistra quando era sotto 61 5-2.

Tra le ragazze già fuori Lisa Pigato: la 16enne lombarda si è dovuta arrendere 62 64 alla russa Polina Kudermetova, testa di serie numero 8.

FOTOGALLERY CON GLI AZZURRINI IN CAMPO SABATO

6383bff2-5282-4b12-b640-e6cd7100d7aa
Play

Aspettando Cobolli, Vincent Ruggeri e Delai

Altri tre gli azzurrini che scenderanno in campo per il primo turno domenica: nel tabellone maschile Samuel Vincent Ruggeri, 17enne bergamasco, sarà opposto al tedesco Max Wiskandt, mentre Flavio Cobolli, 17enne romano, finalista la settimana scorsa a Traralgon e accreditato della nona testa di serie, affronterà l’australiano Chen Dong.

Nel torneo femminile esordio per Melania Delai, reduce anche lei dalla finale nel Grade 1 di Traralgon: la 17enne trentina debutterà contro la tedesca Eva Lys, proveniente dalle qualificazioni.

b7db724c-debf-43ae-9f68-da9a2c6e9010
Play

Risultati

“Australian Open Junior Championships"

ITF Junior Grand Slam

Melbourne, Australia

26 gennaio - 2 febbraio, 2020

Grade A - cemento

 

SINGOLARE MASCHILE
Primo turno
Samuel Vincent Ruggeri (ITA) c. Max Wiskandt (GER)
Lorenzo Rottoli (ITA) c. (4) Jeffrey Von der Schulenburg (SUI) 26 63 64
Arthur Fery (GBR) b. (q) Biagio Gramaticopolo (ITA) 62 64
(se) Matteo Gigante (ITA) c. Evgeny Philippov (RUS) 63 64
Timo Legout (FRA) b. (q) Fausto Tabacco (ITA) 61 5-2 rit.
Luca Nardi (ITA) c. Dev Javia (IND) 63 63
Martin Krumich (CZE) b. Francesco Maestrelli (ITA) 76(4) 62
(9) Flavio Cobolli (ITA) c. Chen Dong (AUS)

Secondo turno
Lorenzo Rottoli (ITA) c. Giovanni Mpteshi Perricard (FRA)
(se) Matteo Gigante (ITA) c. (10) Dalibor Svrcina (CZE)
Luca Nardi (ITA) c. (12) Karlis Ozolins (LET)

SINGOLARE FEMMINILE
Primo turno
(8) Polina Kudermetova (RUS) 62 64 b. (q) Lisa Pigato (ITA) 62 64
(se) Melania Delai (ITA) c. (q) Eva Lys (GER)

DOPPIO MASCHILE
Primo turno
Biagio Gramaticopolo/Fausto Tabacco (ITA) c. (wc) Casey Hoole/Cooper White (AUS)
Luca Nardi/Lorenzo Rottoli (ITA) c. (3) Shunsuke Mitsui/Bu Ynchaokete (JPN/CHN)
Francesco Maestrelli/Samuel Vincent Ruggeri (ITA) c. (4) Eliakim Coulibaly/Khololwam Montsi (CIV/RSA)
Flavio Cobolli/Matteo Gigante (ITA) c. Viacheslav Bielisnkyi/Nikita Kashirin (UKR/RUS)

DOPPIO FEMMINILE
Primo turno
Melania Delai/Lisa Pigato (ITA) c. Olivia Gadecki/Amy Stevens (AUS)

a6cd623d-88db-43f6-b2d5-75f5f9ab3a4b
Play

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi