-

Junior Fed Cup: l'Italia sbatte contro il muro russo

In Florida le azzurre, già qualificate ai quarti, perdono 2-0 contro Kudermetova e compagne. Oggi la sfida da dentro o fuori contro gli Usa padroni di casa

27 settembre 2019

Troppo più forte la Russia per l’Italia, che deve accontentarsi del secondo posto nel girone A nella Junior Fed Cup, in corso presso l’USTA National Campus a Lake Nona di Orlando in Florida. Con il pass per i quarti di finale già in tasca, le azzurre di Giovanni Paolisso sono state sconfitte 2-0 nell’ultima giornata del raggruppamento ed oggi nei quarti di finale se la dovranno vedere con gli Stati Uniti. Nel primo singolare Lisa Pigato si è arresa 63 64 a Oksana Selekhmeteva. Niente da fare anche per Beatrice Ricci, sconfitta 62 61 dalla giocatrice più attesa della manifestazione, Polina Kudermetova. A risultato già acquisito, non si è disputato il doppio. Nel pomeriggio italiano, le azzurre torneranno in campo con le padrone di casa e campionesse in carica degli Usa, sfida che vale un posto in semifinale. Questi gli altri quarti: Russia-Canada, Thailandia-Repubblica Ceca e Germania-Francia.


Anche nel 2019, per il secondo anno consecutivo, ITALGAS, leader in Italia nel settore della distribuzione del gas naturale e terzo operatore in Europa, è team sponsor di tutte le squadre Nazionali italiane maschili e femminili di tennis.