-

Campionati Italiani Under 11 e Under 13: ecco le sfide scudetto

Al centro estivo FIT di Serramazzoni si concludono domenica i Tricolori categoria under 11, in contemporanea emettono i verdetti la rassegna tricolore under 13 maschile ad Avezzano e quella femminile al CT Lucca: il quadro delle finali e gli orari di gioco

10 agosto 2019

Sui campi del Centro Federale Estivo di Serramazzoni, in provincia di Modena, dopo un'intensa settimana di incontri sono giunti alle battute conclusive i Campionati Italiani Under 11 maschili e femminili. 
Nella gara maschile si contendono lo scudetto domenica il laziale Vito Darderi (classifica 3.5), prima testa di serie, che ha sconfitto 63 61 il toscano Lorenzo De Vizia (3.4), quinto favorito del seeding, e l'umbro Raffaele Ciurnelli (3.3), terza forza del tabellone, promosso a spese del lombardo Edoardo Cecchetti (3.4), numero 7 del seeding. Intanto la coppia Ciurnelli/De Vizia si è laureata campione in doppio, superando 62 64 in finale Pizzolante/Marigliano. 

Nel torneo femminile, nel rispetto delle indicazioni del seeding, sono approdate in finale la romana Fabiola Marino (3.2), prima favorita del tabellone, superando con il punteggio di 75 46 60 la marchigiana Ilary Pistola (3.4), quarta testa di serie, e la lombarda Carla Giambelli (3.5), seconda testa di serie, a sua volta vincitrice per 60 61 sulla ligure Marzia Pieragostini (4.1). Quest'ultima, al fianco di Gaia Mais (3.5), ha intanto conquistato il titolo in doppio prevalendo per 63 76 in finale sulla coppa Francese/Molaro.

Tricolori under 13 ad Avezzano e Lucca

In contemporanea sono in dirittura d'arrivo anche i Campionati Italiani Under 13. La rassegna tricolore maschile è ospitata dall’Avezzano Tennis Team, dove a giocarsi un posto lo scudetto domenica sono il laziale Giorgio Gatto (3.1), quarto favorito del tabellone, che ha piegato per 60 26 76(6) il calabrese Alessio Pergola (3.2), numero 9 del seeding, e il veneto Alessandro Battiston (2.8), terza testa di serie, che ha regolato 64 60 il romagnolo Lorenzo Angelini (3.3), decima testa di serie. All'ultimo atto del doppio sono invece giunte le coppie Daniele Rapagnetta/Alessandro Battiston e Lorenzo Angelini/Sebastiano Cocola.

La competizione femminile, in scena sui campi del Circolo Tennis Lucca, ha rispettato le previsioni visto che a contendersi il tricolore sono giunte la toscana Noemi Basiletti (2.7), prima testa di serie, che ha liquidato con un periodico 61 la siciliana Chiara Davì (3.1), e nella parte bassa del tabellone la pugliese Vittoria Paganetti (2.8), seconda favorita del torneo, capace di prevalere per 36 63 62 sulla veneta Sveva Zerpelloni (2.8), numero 6 del seeding. Le coppie favorite sono approdate alla finale anche in doppio, da una parte quindi Vittoria Paganetti/Matilde Ercoli (3.1) e dall'altra Sveva Zerpelloni/Victoria Zenato (3.1).

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi