-

Coppa Belardinelli: Marche e Lazio si contendono il successo

Sui campi del Centro Estivo Fit di Castel di Sangro si conclude la XXI edizione con la disputa di tutte le finali: la sfida fra Lombardia e Sicilia vale la terza poltrona, mentre Sardegna e Friuli Venezia Giulia si danno battaglia per evitare le qualificazioni 2020. Coinvolgente serata di gala con cena a bordo piscina

01 agosto 2019

Marche e Lazio si contenderanno la XXI Coppa Mario Belardinelli: battendo rispettivamente Lombardia e Sicilia nelle semifinali sui campi del Centro Estivo Fit di Castel di Sangro, si sono assicurate l’accesso alla finalissima di venerdì 2 agosto. Per evitare le qualificazioni 2020 per il 15° e 16° posto si daranno battaglia Sardegna e Friuli Venezia Giulia.

E' poi andata in scena una serata di gala per tutti i ragazzi con una cena a bordo piscina degna dei grandi appuntamenti, momento di socializzazione e divertimento, al termine della quale tutti i partecipanti alla coppa insieme agli allievi del Centro Federale di Castel di Sangro si sono scatenati a ritmo di musica con gli animatori del centro.

RISULTATI SEMIFINALI

Finali 1° - 4° posto
Sicilia – Lazio 3-4
Marche – Lombardia  5-2

5° - 8° posto
Umbria – Campania 5-2
Toscana – Puglia  4-3

9° - 12° posto
Piemonte – Liguria 4-1
Veneto – Emilia Romagna 3-4

13° - 16° posto
Friuli Venezia Giulia - Trento 3-4
Abruzzo/Molise – Sardegna 6-1

 

Finali di venerdì 2 agosto

1°/2° posto  Lazio - Marche

3°/4° posto  Lombardia - Sicilia

5°/6° posto  Umbria - Puglia

7°/8° posto  Campania - Toscana

9°/10° posto Piemonte – Emilia Romagna

11°/12° posto Liguria - Veneto

13°/14° posto Trento – Abruzzo/Molise

15°/16° posto Sardegna – Friuli Venezia Giulia

Risultati round robin

Terza giornata (mercoledì 31 luglio)

Girone 1
Sicilia – Umbria 4-3
Piemonte – Friuli Venezia Giulia 5-2

Girone 2
Lazio – Campania 5-2
Liguria – Trento 5-2

Girone 3
Veneto – Abruzzo/Molise 4-3
Marche - Toscana 4-3

Girone 4
Lombardia – Emilia Romagna 4-3
Sardegna – Puglia 7-0

Seconda giornata (martedì 30 luglio)

Girone 1
Umbria - Friuli Venezia Giulia 4-3
Sicilia - Piemonte  6-1

Girone 2
Lazio - Trento 6-1
Campania - Liguria 6-1

Girone 3
Marche - Abruzzo/Molise 6-1
Toscana - Veneto 6-1

Girone 4
Lombardia - Sardegna 6-1
Emilia Romagna - Puglia  5-2

Prima giornata (lunedì 29 luglio)

Girone 1
Umbria – Piemonte 4-3
Sicilia – Friuli Venezia Giulia  6-1

Girone 2
Lazio – Liguria 6-1
Trento – Campania 4-3

Girone 3
Marche – Veneto 7-0
Toscana – Abruzzo/Molise 5-2

Girone 4
Lombardia – Puglia 4-3
Emilia Romagna – Sardegna 7-0

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi