-

A Basile l'under 12 di Forlì

Grande successo di partecipanti al Tennis Villa Carpena che ha ospitato il Memorial Gaio Camporesi. In campo femminile il titolo va all'israeliana Mika Buchnik.

23 luglio 2019

Il Tennis Villa Carpena di Forlì, club che conta una rilevante storia organizzativa abbinata ad una solida tradizione sportiva, è entrato a far parte del Tennis Europe Junior Tour mettendo in campo un torneo internazionale under 12, Memorial Gaio Camporesi, che ha riscosso un eccellente successo di partecipazione. In particolare, ha superato le attese la presenza straniera grazie a sedici nazioni rappresentate. Gli italiani hanno fatto da padroni in campo maschile ove ai quarti di finale è approdato un solo straniero, il polacco Filip Kosinski. Nel tabellone femminile invece si sono messe in evidenza diverse ragazzine straniere, cinque delle quali sono salite sino ai quarti e tre nelle semifinali accanto alla non ancora tredicenne Fabiola Marino, la migliore del lotto delle azzurrine.
A scrivere il proprio nome nella prima riga dell'albo d’oro sono stati Pierluigi Basile, allievo dello Sporting Club Martina Franca, e l’israeliana di Tel Aviv Mika Buchnik. Al terzo impegno stagionale a livello internazionale, sottolineato dal quarto di finale raggiunto a Porto San Giorgio, Basile ha colto un meritato successo battendo in finale Michele Mecarelli (ASD Nice di Jesi) che ricordiamo finalista nel Lemon Bown. Anche per Mika Buchnik (sinora in evidenza soprattutto nelle gare di doppio) si è trattato della prima vittoria in singolare ma, per di più, la promettente israeliana ha centrato l’en plein aggiudicandosi anche il titolo di doppio a fianco della romena Maria Teodora Nagy.
Interessanti e meritori inserimenti nelle semifinali maschili sono stati raggiunti da Matteo Sciahbasi, allievo del Circolo Tennis Porto San Giorgio, e dal palermitano, portacolori del Circolo del Tennis, Riccardo Surano reduce dai quarti di finale guadagnati a Trieste. In campo femminile il terzo gradino del podio è stato occupato dalla danese Lucca Ingildsen e da una sorprendente francese, Daphnee Mpetshi Perricard, la quale (nata a fine novembre del 2008) è risultata la più giovane tra i protagonisti.

Risultati
Singolare maschile
Quarti:
Pierluigi Basile b. Filip Kosinski (Pol) 75 63, Matteo Sciahbasi b. Federico Pincini 61 26 75, Michele Mecarelli b. Rafael Capacci 62 46 61, Riccardo Surano b. Niccolò Satta 61 60
Semifinali: Basile b. Sciahbasi 75 63, Mecarelli b. Surano 61 63
Finale: Basile b. Mecarelli 36 61 61

Singolare femminile
Quarti:
Lucca Ingildsen (Den) b. Ludovica Pierro 63 62, Fabiola Marino b. Arina Zhelyaskova (Rus) 64 rit., Mika Buchnik (Isr) b. Maria Teodora Nagy (Rom) 63 62, Daphnee Mpetshi Perricard (Fra) b. Ilary Pistoia 62 62
Semifinali: Marino b. Ingildsen 61 62, Buchnik b. Mpetshi Perricard 64 63
Finale: Buchnik b. Marino 60 60

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi