-

Statuto modificato: nei Comitati regionali dirigenti donne e padel

Le modifiche sono state approvate nel corso dei lavori della 59esima Assemblea nazionale

13 settembre 2020

Sono due le proposte di modifica dello Statuto Federale approvate dalla 59esima Assemblea Nazionale elettiva della FIT, che si è tenuta allo Stadio Olimpico di Roma in sessione straordinaria e ordinaria.
La prima è l’introduzione della parità di genere nei Comitati regionali: con un rapporto di uno a quattro, almeno una donna dovrà far parte del consiglio regionale dei comitati stessi. 
L’altra modifica approvata riguarda il padel e più precisamente l’introduzione nel consiglio regionale di ciascun comitato di un componente eletto dalle società affiliate al settore padel: perché ciò possa avvenire le società che praticano il padel nella regione devono essere più di quattro.
 

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi