-

Il Tennis, uno sport per amico

1001 motivi per amare racchetta e pallina

di Michelangelo Dell'Edera | 17 marzo 2020

Tutti uniti, con il medesimo obiettivo: evitare che il contagio si diffonda ulteriormente. Perché il virus non fa sconti a nessuno: colpisce la gente comune, ma anche Capi di Stato, politici, star del cinema e dello sport. E’ un male “democratico” che attacca a 360 gradi, dai giocatori fino ai raccattapalle. Per tutti sono giorni di rinunce forzate, di costrizioni. Sono giorni in cui abbiamo più tempo per riflettere, per apprezzare una volta di più, se mai ce ne fosse bisogno, quello che avevamo e, ci auguriamo, torni molto presto a far parte della vita di tutti i giorni.

Ci sono 1001 motivi per giocare a tennis. Abbiamo tempo pertanto iniziamo…….:

1) GIOCO DIVERTENTE: Il tennis, prima di tutto è un gioco sportivo la cui pratica è divertente;

2) GIOCO TECNICO: per imparare o perfezionare le tecniche e conoscere bene questo sport è necessario apprendere tantissime cose. Questo soddisfa un bisogno molto importante della natura umana: quello di imparare per sentirsi capaci, di diventare abili e migliorare continuamente la stima e fiducia in se stessi;


3) GIOCO COORDINATIVO: dalle capacità coordinative dipendono il controllo e la regolazione di qualsiasi movimento. Nel tennista, date le caratteristiche del gioco, sono stimolate e si incrementano ad un grado elevatissimo di minuto in minuto;

4) GIOCO DI RESISTENZA, FORZA, VELOCITA’: il tennista si muove in uno spazio definito e deve cercare di farlo il più rapidamente possibile, resistendo a questa azione e potenziandola sempre di più. Il gioco del tennis porta a questi benefici;


5) GIOCO MENTALE: il confronto con se stessi ancor prima che con l’avversario, in relazione ad obiettivi ed al conseguimento della meta; l’abitudine all’impegno ed al controllo dell’attenzione; la stretta (ma in questo periodo non troppo) inter-azione con compagni o insegnanti; questi ed altri valori, fanno si che il tennis racchiuda in se un alto valore educativo e di formazione;

6) GIOCARE E’ FACILE: il tennis essendo uno sport molto diffuso è facile da praticare. Ovunque andiate, mare, montagna, non avrete mai problemi a trovare un compagno o insegnante FIT. Inoltre ci sono molte strutture per giocare a tennis e, poiché è sufficiente un solo compagno, organizzarsi o improvvisare una giocata in circoli FIT è veramente facile;


7) GIOCO PER QUALSIASI ETA’ E LIVELLO: a tennis si può giocare per tutta la vita. Trarre da questa pratica piacere e relax senza che esista nessuna controindicazione medica specifica. Esistono, infatti, gare e progetti organizzati dalla FIT, volte a soddisfare qualsiasi livello di gioco;

8) UNO SPORT PER AMICO: se non diventerete campioni, poco male. Il tennis è il mezzo e non il fine. Grazie ai vantaggi che abbiamo visto insieme sarà un compagno prezioso da abbinare allo studio o in futuro alla professione. Direi che più di uno sport è un AMICO DI VIAGGIO.

Direte Voi, e gli altri 993 motivi ?!?!?!?

Premesso che abbiamo un po’ di tempo che speriamo passi il più velocemente possibile per pensarci o scriverli, in ogni caso potrebbero essere i futuri 993 amici che conoscerete cominciando o continuando a praticare questo meraviglioso sport.

Come? Iscrivendovi, appena sarà possibile ad una scuola tennis riconosciuta dalla FIT che sono aperte 365 giorni l’anno. Giocare a tennis è facile.

Vi aspettiamo, buon SUPER tennis a tutti

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi