-

Atleti di interesse nazionale autorizzati ad allenarsi

La Federazione Italiana Tennis, su indicazione del Settore Tecnico, ha stilato una prima lista dei suoi tesserati che riconosce quali atleti di interesse nazionale

13 marzo 2020

Con riferimento al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 9 marzo 2020, art. 1 punto 3, che autorizza lo svolgimento a porte chiuse delle sedute di allenamento per atleti, professionisti e non professionisti, riconosciuti di interesse nazionale dal Coni e dalle rispettive Federazioni, in vista della loro partecipazione ai giochi olimpici o a manifestazioni nazionali e internazionali, la Federazione Italiana Tennis, su indicazione del Settore Tecnico, ha stilato una prima lista, di seguito riportata, dei suoi tesserati che riconosce quali atleti di interesse nazionale.

ALVISI ELEONORA
ANDALORO FABRIZIO
ARNABOLDI ANDREA
ARNABOLDI FEDERICO
ARNALDI MATTEO
ASTORI NICOLA
BALDI FILIPPO
BALZERANI RICCARDO
BASILETTI NOEMI
BASSO ANDREA
BATTISTON ALESSANDRO
BEGA ALESSANDRO
BELLUCCI MATTIA
BERRETTINI JACOPO
BERRETTINI MATTEO
BIAGIANTI MARTINA
BILARDO JACOPO
BOLELLI SIMONE
BONADIO RICCARDO
BONDIOLI FEDERICO
BORTOLOTTI MARCO
BRANCACCIO NURIA
BRANCACCIO RAUL
BRONZETTI LUCIA
BULDORINI PETER
CAPPELLETTI MONICA
CARBONI LORENZO
CAREGARO MARTINA
CARUANA LIAM
CARUSO SALVATORE
CECCHINATO MARCO
CHIESA DEBORAH
CIAVARELLA NICCOLO'
CINA' FEDERICO
COBOLLI FLAVIO
COCCIARETTO ELISABETTA
COLMEGNA MARTINA
D'AGOSTINO STEFANO
DAL POZZO GIULIA
DALLA VALLE ENRICO
DAMBROSI GIACOMO
DARDERI LUCIANO
DE MARCHI ANDREA
DE MATTEO FRANCESCA
DELAI MELANIA
DESSI' NICCOLO'
DESSOLIS BARBARA
DI GIUSEPPE MARTINA
DI MUZIO ERIKA
DI SARRA FEDERICA
DONATI MATTEO
ERCOLI MATILDE
ERRANI SARA
FABBIANO THOMAS
FRANCSCO FELICI
FERRANDO CRISTIANA
FERRARA VIRGINIA
FERRI LORENZO
FOGNINI FABIO
FONIO GIOVANNI
FORTI FRANCESCO
FRINZI MATTIA
FURLANETTO MARCO
GAIO FEDERICO
GANDOLFI GIANMARCO
GATTO GIORGIO
GATTO MONTICONE GIULIA
GIANNESSI ALESSANDRO
GIGANTE MATTEO
GIORGI CAMILA
GIOVINE CLAUDIA
GIUSTINO LORENZO
GRAMATICOPOLO BIAGIO
GUERRIERI ANDREA
IANNACCONE FEDERICO
IAQUINTO ANTONIO MATTEO
JEVTOVIC MILENA
LORENZI PAOLO
MAESTRELLI FRANCESCO
MAGER GIANLUCA
MAGGIOLI EMILIANO
MALGAROLI LEONARDO
MARCORA ROBERTO
MARIANI MATILDE
MARTINELLI GIULIA
MASSACRI BENITO
MAZZOLA FILIPPO
MEDURI ANDREA
MELISS VERENA
MICELI MARCO
MINIGHINI DANIELE
MORATELLI ANGELICA
MORONI FILIPPO
MORONI GIAN MARCO
MUSETTI LORENZO
NAPOLITANO STEFANO
NARDI LUCA
N'GANTHA LLISO YANNICK
NOSEI AURORA
NOSEI GIACOMO
OCLEPPO JULIAN
ORNAGO FABRIZIO
ORSO ALBERTO
PAGANETTI VITTORIA
PAMPANIN PIETRO
PAOLETTI MATILDE
PAOLINI JASMINE
PARADISI ANNA
PARENTI LUCA
PASSARO FRANCESCO
PEDONE GIORGIA
PELLEGRINO ANDREA
PEREGO GIULIO
PEREZ WILSON YAIMA
PETRILLO GRETA
PIERI JESSICA
PIERI TATIANA
PIGATO LISA
PIRAINO GABRIELE
QUINZI GIANLUIGI
RAPAGNETTA DANIELE
RICCI BEATRICE
RICCI MATTIA
ROCCHETTI SOFIA
ROMANO FILIPPO
ROSATELLO CAMILLA
ROSSI FEDERICA
ROTTOLI LORENZO
RUBINI STEFANIA
RUGGERI JENNIFER
SACCO FEDERICA
SANESI GAIA
SCALA CAMILLA
SCIAHBASI LORENZO
SCOTUZZI FEDERICO
SENSI BENEDETTA
SEPPI ANDREAS
SERAFINI ASIA
SERAFINI MARCELLO
SILVI ARIANNA
SIMONE ALESSANDRA
SINNER JANNIK
SONEGO LORENZO
STEFANINI LUCREZIA
TABACCO FAUSTO
TABACCO GIORGIO
TAMMARO MARIANO
TEODOSESCU ALESSANDRA
TRAMONTIN ALESSIO
TRAVAGLIA STEFANO
TREVISAN MARTINA
TRIONE RICCARDO
TURATI BIANCA
URGESI FEDERICA
VALENTE DENISE
VALLETTA EMMA
VANNI LUCA
VASAMI' JACOPO
VAVASSORI ANDREA
VERSTEEGH ALESSANDRO
VINCENT RUGGERI SAMUEL
VIOLA MATTEO
ZANOLINI CAMILLA
ZEPPIERI GIULIO
ZIODATO SARA
ZUCCHINI ARIANNA

BASILETTI NOEMI
BASSO ANDREA
BATTISTON ALESSANDRO
BEGA ALESSANDRO
BELLUCCI MATTIA
BERRETTINI JACOPO
BERRETTINI MATTEO
BIAGIANTI MARTINA
BILARDO JACOPO
BOLELLI SIMONE
BONADIO RICCARDO
BONDIOLI FEDERICO
BORTOLOTTI MARCO
BRANCACCIO NURIA
BRANCACCIO RAUL
BRONZETTI LUCIA
BULDORINI PETER
CAPPELLETTI MONICA
CARBONI LORENZO
CAREGARO MARTINA
CARUANA LIAM
CARUSO SALVATORE
CECCHINATO MARCO
CHIESA DEBORAH
CIAVARELLA NICCOLO'
CINA' FEDERICO
COBOLLI FLAVIO
COCCIARETTO ELISABETTA
COLMEGNA MARTINA
D'AGOSTINO STEFANO
DAL POZZO GIULIA
DALLA VALLE ENRICO
DAMBROSI GIACOMO
DARDERI LUCIANO
DE MARCHI ANDREA
DE MATTEO FRANCESCA
DELAI MELANIA
DESSI' NICCOLO'
DESSOLIS BARBARA
DI GIUSEPPE MARTINA
DI MUZIO ERIKA
DI SARRA FEDERICA
DONATI MATTEO
ERCOLI MATILDE
ERRANI SARA
FABBIANO THOMAS
FERRANDO CRISTIANA
FERRARA VIRGINIA
FERRI LORENZO
FOGNINI FABIO
FONIO GIOVANNI
FORTI FRANCESCO
FRINZI MATTIA
FURLANETTO MARCO
GAIO FEDERICO
GANDOLFI GIANMARCO
GATTO GIORGIO
GATTO MONTICONE GIULIA
GIANNESSI ALESSANDRO
GIGANTE MATTEO
GIORGI CAMILA
GIOVINE CLAUDIA
GIUSTINO LORENZO
GRAMATICOPOLO BIAGIO
GUERRIERI ANDREA
IANNACCONE FEDERICO
IAQUINTO ANTONIO MATTEO
JEVTOVIC MILENA
LORENZI PAOLO
MAESTRELLI FRANCESCO
MAGER GIANLUCA
MAGGIOLI EMILIANO
MALGAROLI LEONARDO
MARCORA ROBERTO
MARIANI MATILDE
MARTINELLI GIULIA
MASSACRI BENITO
MAZZOLA FILIPPO
MEDURI ANDREA
MELISS VERENA
MICELI MARCO
MINIGHINI DANIELE
MORATELLI ANGELICA
MORONI FILIPPO
MORONI GIAN MARCO
MUSETTI LORENZO
NAPOLITANO STEFANO
NARDI LUCA
N'GANTHA LLISO YANNICK
NOSEI AURORA
NOSEI GIACOMO
OCLEPPO JULIAN
ORNAGO FABRIZIO
ORSO ALBERTO
PAGANETTI VITTORIA
PAMPANIN PIETRO
PAOLETTI MATILDE
PAOLINI JASMINE
PARADISI ANNA
PARENTI LUCA
PASSARO FRANCESCO
PEDONE GIORGIA
PELLEGRINO ANDREA
PEREGO GIULIO
PEREZ WILSON YAIMA
PETRILLO GRETA
PIERI JESSICA
PIERI TATIANA
PIGATO LISA
PIRAINO GABRIELE
QUINZI GIANLUIGI
RAPAGNETTA DANIELE
RICCI BEATRICE
RICCI MATTIA
ROCCHETTI SOFIA
ROMANO FILIPPO
ROSATELLO CAMILLA
ROSSI FEDERICA
ROTTOLI LORENZO
RUBINI STEFANIA
RUGGERI JENNIFER
SACCO FEDERICA
SANESI GAIA
SCALA CAMILLA
SCIAHBASI LORENZO
SCOTUZZI FEDERICO
SENSI BENEDETTA
SEPPI ANDREAS
SERAFINI ASIA
SERAFINI MARCELLO
SILVI ARIANNA
SIMONE ALESSANDRA
SINNER JANNIK
SONEGO LORENZO
STEFANINI LUCREZIA
TABACCO FAUSTO
TABACCO GIORGIO
TAMMARO MARIANO
TEODOSESCU ALESSANDRA
TRAMONTIN ALESSIO
TRAVAGLIA STEFANO
TREVISAN MARTINA
TRIONE RICCARDO
TURATI BIANCA
URGESI FEDERICA
VALENTE DENISE
VALLETTA EMMA
VANNI LUCA
VASAMI' JACOPO
VAVASSORI ANDREA
VERSTEEGH ALESSANDRO
VINCENT RUGGERI SAMUEL
VIOLA MATTEO
ZANOLINI CAMILLA
ZEPPIERI GIULIO
ZIODATO SARA
ZUCCHINI ARIANNA

Commenti

Partecipa anche tu alla discussione, accedi

Mostra commenti precedenti

rosella
13 marzo 2020

Stilare e pubblicare una lista di atleti che possono allenarsi a discapito di una gran quantità di altrettanto validi atleti che non possono è veramente un pessimo messaggio da parte dello sport in generale. Tutto il mondo dovrebbe fermarsi solidale davanti ad una situazione di pandemia come questa!! Dove sta il motto "io rimango a casa" sponsorizzato da così tanti atleti di fama?? Qui trapela il motto "io gioco e tu rimani a casa"!! Davvero bello!!

corfra
corfra 14 marzo 2020

Concordo 100%

prudence
13 marzo 2020

concordo pienamente con tutti i commenti precedenti,. Se di sacrificio si tratta devono farlo tutti dall'NC al primo in classifica. #iorestoacasa

clown77
clown77 14 marzo 2020

daccordissimo...

gaetano pallavanti
13 marzo 2020

Assurdo... è deludente vedere che ancora una volta alcuni prevaricano su altri arginando delle disposizioni che non fanno distinzione tra "quelli d'interesse" e quelli che invece non interessano a nessuno..... tra l'altro noto che l'arbitrarietà della scelta dei tennisti "IMMUNI AL CORONAVIRUS ED ASSOLUTAMENTE NON VEICOLI DELLO STESSO" è stilata in base a parametri assolutamente discutibili..... Finisco rammentando che se tutti si spendono per campagne di "io resto a casa "

gube
13 marzo 2020

Ennesima dimostrazione di un enorme cagata da parte di una federazione che crede di essere competente ma che in realtà dati alla mano é esattamente il contrario. Con che criterio é possibile escludere atleti che sono 10/20 anni che stanno facendo sacrifici con altri, scelti da chi? Ma chi si crede di essere? O chiunque si può allenare rispettando le regole dell'emergenza o nessuno. Mi aspetto subito una marcia indietro o andranno incontro a seri problemi.

gube
13 marzo 2020

Oddiooooooo!!!!!!!!!!! Nooo!!!!!!!!! Togliete subito questo comunicato!!!!

rosella
13 marzo 2020

Io mi chiedo... possibile che nessun maestro, nessun circolo, nessuno anche degli atleti che sono nella lista, nessuna autorità nello sport, faccia notare che questo è un pessimo messaggio e una folle decisione?? Nessuno in questo momento deve allenarsi tanto più a scapito di chi non è autorizzato...

corfra
corfra 14 marzo 2020

E poi la Federazione dovrebbe anche spiegare, che differenza c'è tra un maestro che allena un atleta della lista nel proprio circolo a porte chiuse e un maestro che allena un atleta non in lista nel proprio circolo a porte chiuse...

gube
gube 13 marzo 2020

Concordo pienamente....... Indifferenza totale da chi può fare rispettare queste folli ingiustizie... Mi auguro che domani venga ritirato il tutto contanti di scuse a tutti i tesserati di questo sport.

terminetor
13 marzo 2020

La FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS giustamente per rafforzare il concetto degli atleti che si possono allenare a discapito di altri, pubblica di nuovo la stessa lista dei giocatori, dimenticandosene una manciatina.....Stato confusionale, primi cenni di contrazione del virus.....Salvate il soldato Ryan...

fedex90
14 marzo 2020

Poi nella Home page leggi gli articoli di Barazzuti L’APPELLO DI BARAZZUTTI : “RISPETTARE LE REGOLE PER TORNARE PRESTO ALLA NORMALITÀ” o della Garbin "TATHIANA GARBIN: "NELL'EMERGENZA GLI ITALIANI SANNO ESSERE SPECIALI" che però "Nel Centro di Preparazione Olimpico di Formia, la capitana di Fed Cup continua a lavorare con le azzurrine" Se è così che si rispettano le regole.... Sembra che in Federazione ci sia qualcuno che si diverta a creare differenze tra atleti, vedasi tessera GOLD....

corfra
14 marzo 2020

Barazzutti dice in una intervista, "mi sono chiuso in casa come spero stiano facendo tutti” , forse non ha letto ancora la lista… come si fa a stilare un elenco di atleti che si possono allenare, quando anche squadre di calcio di serie A sono in quarantena...credo che la Federazione cosi facendo si assumerà una bella responsabilità...

giuseppe zanne
29 marzo 2020

"atleti di interesse Nazionale?" Da medico e da cittadino italiano, penso che l'unico interesse Nazionale sia quello che la pandemia finisca presto. Questa lista di privilegiati/incoscienti è una vergogna nazionale e dovrebbe essere denunciata.