-
Insegnanti

Come scegliere l'insegnante

Oggi imparare a scegliere bene la scuola tennis per i propri figli è molto più facile. Le tipologie di scuole previste sono cinque e determinate in base a parametri di qualità che tengono presenti tre fattori:

• le qualifiche degli insegnanti di tennis e le competenze degli stessi;
• avere un Preparatore Fisico laureato in “Scienze Motorie” con una preparazione specifica al tennis;
• gli impianti sportivi messi loro a disposizione dai circoli tennis.

Il riconoscimento da parte della FIT tutela gli allievi ed agevola i circoli attraverso benefit fiscali ed assicurativi. Infatti, per avere determinati benefit, tutte Associazioni Sportive Dilettantistiche, devono avere la scuola tennis riconosciuta dalla Federazione e tesserare tutti i loro allievi. In tal senso un ulteriore passo avanti è stato compiuto con la tessera FIT trimestrale per il periodo Ottobre - Novembre - Dicembre che tutela famiglie, circoli ed insegnanti.

Ecco quali sono le tipologie di scuola FIT:

• TOP SCHOOL
• SUPER SCHOOL
• STANDARD SCHOOL
• BASIC SCHOOL
• CLUB SCHOOL

La nascita delle 5 tipologie di Scuole Tennis (Club School, Basic School, Standard School, Super School, Top School), con il riconoscimento concesso dopo attente verifiche, ha assolto a quelle funzioni fin qui svolte dal progetto dei Piani Integrati d’Area grazie ai quali la FIT ha iniziato da tempo una profonda opera di decentramento dell’attività del Settore Tecnico Nazionale e dell’Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi” con l’obiettivo di regolamentare e migliorare l’offerta tecnica su tutto il territorio nazionale. La filosofia è continuare a intervenire sui principi del decentramento, razionalizzare le risorse, specializzare, favorire l’integrazione, la concertazione e il partenariato, nonché educare ai valori morali dello sport, al rispetto delle regole e della maglia azzurra. Pertanto, ad una qualificazione delle Scuole Tennis basata su parametri relativi a strutture e staff tecnico, con la nascita del “Trofeo delle Scuole Tennis” e del “Grand Prix” saranno premiate le strutture in base a ulteriori parametri di qualità, quali convocazioni dei propri allievi nelle varie Rappresentative regionali e nazionali, partecipazione e risultati nei Campionati individuali e a squadre.

Solo i Tecnici di tennis di seguito riportati, suddivisi per regione di appartenenza e per qualifica in possesso, essendo in regola con l'iscrizione all'Albo e/o agli Elenchi, possono svolgere attività federale.
L'attività che ogni qualifica permette di svolgere nell'ambito dell'insegnamento del tennis è regolamentata dalle norme contenute nelle Carte Federali e precisamente nel Regolamento Organico “Libro Sesto – Tecnici Federali” che è possibile scaricare qui.