NEWS
TUTTE LE NEWS
09/02/2016
I fiduciari regionali riuniti per programmare il 2016
Sabato 6 febbraio a Roma, presso la sede federale, si è svolta una riunione con i fiduciari regionali del settore Paddle. La riunione, voluta e diretta dal coordinatore del comitato per il paddle, Gianfranco Nirdaci al fine di promuovere e condividere idee e progetti per lo sviluppo della disciplina sportiva e per fornire le informazioni e notizie utili alla divulgazione del Paddle in Italia anche al fine di poter raggiungere in maniera più capillare gli appassionati delle varie regioni.
I fiduciari sono stati nominati dal Consiglio Federale previo parere favorevole del propri comitato regionale e del comitato per il paddle, rappresentano difatti l'anello di congiunzione tra le iniziative regionali e quelle centrali, devono coordinare l'attività nella propria regione assistendo gli affiliati sia nella programmazione della attività che nelle scelte più strategiche quali ad esempio l'istallazione di nuove strutture. Tuttavia i fiduciari faranno anche cassa di risonanza ai progetti federali, quali ad esempio:
-finanziamento ai circoli nei quali è presente una scuola giovanile di paddle
-contributi ai circoli organizzatori di tornei "prima tessera" o non agonisti o giovanili
-indizione dei corsi di formazione di istruttori di primo e secondo livello di paddle
-rimborsi forfettari per le trasferte dei campionati a squadre
-partecipazione alle manifestazioni internazionali
-tornei e manifestazioni in occasione del Foro italico
-indizione dei tornei SLAM e programmazione generale della attività
-campionati italiani assoluti, under e over
-attività promozionali
-formazione degli ufficiali di gara
-monitoraggio dei circoli affiliati

L’indirizzo fiduciaripaddle@federtennis.it è stato creato per raggiungere i fiduciari che sono i seguenti:

Marco Balducci - Piemonte
Matteo Savoldi- Lombardia
Giuseppe Sinisi - Lombardia
Davide Zanardi- Veneto
Sabina da Ponte - Friuli Venezia Giulia
Annalisa Bona- Liguria
Matteo Reina- Emilia Romagna
Andrea Bolognesi- Marche
Barbara Taddei- Toscana
Isidoro Spanò- Lazio
Cristiano Morelli- Campania
Vittorio Guaccero- Puglia
Antonio Amore- Sicilia
Antonello Montaldo- Sardegna

Buon lavoro a tutti