<![CDATA[ News della Federazione Italiana Tennis ]]> Wed, 22 Oct 2014 22:19:55 UTC <![CDATA[ ATP VALENCIA SU SUPERTENNIS - Seppi cede a Ferrer. Giovedì c'è Fognini-Murray ]]> Il valenciano, a caccia di punti preziosi per la qualificazione al master londinese, non è impeccabile ma l'azzurro non ne approfitta. Nella seconda frazione Andreas, in vantaggio per 5-2 - e con la possibilità di servire per allungare la partita al terzo set sul 5-3 -, subisce un parziale di cinque giochi di fila. Per il numero 5 del mondo si è trattato del nono successo in altrettante sfide con Andreas.

Già agli ottavi, invece, Fabio Fognini. Il ligure (n. 19 Atp), dopo sei sconfitte di fila, martedì è tornato al successo superando all'esordio per 64 62, in un'ora ed otto minuti di gioco, lo spagnolo Albert Ramos-Vinolas, numero 68 del ranking mondiale, proveniente dalle qualificazioni. Per il 27enne di Arma di Taggia si è trattato della quinta vittoria in altrettante sfide con il 26enne di Barcellona. Al secondo turno (ottavi) Fabio troverà giovedì - 2° match del programma - il britannico Andy Murray (che a Valencia ha chiesto ed ottenuto una wild card per continuare ad inseguire la qualificazione alle Atp Finals di Londra), terzo favorito del seeding. Fognini è avanti per 2-1 nei confronti diretti: l'ultima sfida si è disputata ad aprile a Napoli nei quarti di Coppa Davis con il successo dell'azzurro.

"SuperTennis", la tv della FIT, trasmetterà il torneo fino a domenica 27 ottobre. Questa la programmazione:
giovedì 23: ore 15 circa (al termine di S.Williams-Bouchard) LIVE Fognini c. Murray; differita dalle 22.00
venerdì 24: differita dalle 22.00
sabato 25: differita dalle 18.00, live dalle 20.00 - semifinali
domenica 26: live dalle 16.00 - finale

----------------------

RISULTATI
"Valencia Open 500"
Atp World Tour 500
Valencia, Spagna
20 - 26 ottobre, 2014
€1.615.780 - veloce indoor

SINGOLARE
Primo turno
(1) David Ferrer (ESP) b. Andreas Seppi (ITA) 63 75
Fabio Fognini (ITA) b. (q) Albert Ramos-Vinolas (ESP) 64 62

Secondo turno
Fabio Fognini (ITA) c. (wc, 3) Andy Murray (GBR)

DOPPIO
Primo turno
Fabio Fognini/Andreas Seppi (ITA) b. Treat Huey/Jurgen Melzer (PHI/AUT) 75 67(5) 10-4

Quarti
Fabio Fognini/Andreas Seppi (ITA) c. Leonardo Mayer/Joao Sousa (ARG/POR) ]]>
Wed, 22 Oct 2014 15:02:00 UTC
<![CDATA[ WTA FINALS SU SUPERTENNIS - Serena che ko con la Halep! Bene Ivanovic ]]> Sicuramente la Williams non era al meglio (nel riscaldamento pre-match indossava una vistosa fasciatura alla coscia), come testimonia il 60 62, in poco più di un'ora di gioco, con il quale la Halep ha archiviato l'incontro tra le due giocatrici che avevano vinto nettamente nella prima giornata. Ma tant'è. La rumena, al suo primo successo su una numero uno del mondo, guadagna la vetta del Gruppo Rosso, con due vittorie in altrettante sfide e nessun set concesso alle avversarie, ipotecando la semifinale. "E' la vittoria più bella della mia vita, non riesco a spiegare quello che provo. Ho giocato davvero bene cercando di essere aggressiva e di lottare su ogni punto", il commento a fine match della 23enne di Costanza.
E pensare che per Serena quello odierno è stato solo l'ottavo "60" rimediato in carriera, tra qualificazioni (il primo fu proprio nelle quali di Indian Wells nel 1997 contro Alexia Dechaume-Balleret ma Serena aveva 15 anni e mezzo!) e main draw: in due di queste occasioni Serena non ha concluso l'incontro. La striscia di match vinti consecutivamente al Masters dalla trionfatrice del 2001, 2009, 2012 e 2013, si è dunque arrestata a 16.

Altrettanto netto il punteggio, 61 63 in un'ora e 23 minuti, con il quale - sempre per il Gruppo Rosso - Ana Ivanovic ha sconfitto Eugenie Bouchard. Lunedì la serba aveva perso contro Serena un match più combattuto di quanto non dicesse il punteggio mentre la canadese era stata la prima a testare la forma super della Halep. Il campo ha dimostrato la buonissima condizione di Ana mentre "Genie" - la più giovane tennista in gara in queste Wta Finals ed una delle due debuttanti (l'altra è Simona Halep) - ha forse pagato ancora l'emozione ed una condizione tennistica non certo delle migliori. Per tranquillizzare la canadese, fresca di best ranking (numero 5 Wta), non è bastato nemmeno il vantaggio psicologico dell'aver sconfitto la serba in entrambi i precedenti confronti diretti: dopo un primo set perso senza offrire quasi la minima resistenza, nel secondo parziale la Bouchard ha provato ad essere più aggressiva recuperando un break di svantaggio ma fallita l'opportunità del quattro pari ha lasciato via libera alla Ivanovic.

Giovedì sono tre i match in programma. Per il Gruppo Bianco Agnieska Radwanska affronta Caroline Wozniacki mentre Maria Sharapova gioca contro Petra Kvitova. Per il Gruppo Rosso Serena Williams cerca la qualificazione contro Eugenie Bouchard.

ORARIO DI GIOCO E RISULTATI

Giovedì 23 ottobre
alle 7.30 italiane
A.Radwanska c. Wozniacki
a seguire
Sharapova-Kvitova
alle 13.30
S.Williams c. -Bouchard

mercoledì 22 ottobre
Halep b. S.Williams 60 62
Ivanovic b. Bouchard 61 63

martedì 21 ottobre
Wozniacki b. Sharapova 76(4) 67(5) 62
A.Radwanska b. Kvitova 62 63

lunedì 20 ottobre
S.Williams b. Ivanovic 64 64
Halep b. Bouchard 62 63

LA FORMULA: Nella fase a gironi, da lunedì 20 a venerdì 24 ottobre, ogni giocatrice si scontra con le altre tre del proprio raggruppamento. Le prime due di ogni girone avanzano alle semifinali: la prima del gruppo Rosso sfida la seconda del gruppo Bianco, e viceversa. In caso di parità tra due o più giocatrici alla fine della fase a gironi, contano nell'ordine: numero di vittorie, numero di match giocati, scontro diretto, percentuale set vinti, percentuale game vinti.

GIRONI E CLASSIFICHE

GIRONE ROSSO - match vinti/persi (set vinti/persi)
Simona Halep (ROU) 2/0 (4/0)
Ana Ivanovic (SRB) 1/1 (2/2)
Serena Williams (USA) 1/1 (2/2)
Eugenie Bouchard (CAN) 0/2 (0/4)

GIRONE BIANCO - match vinti/persi (set vinti/persi)
Agnieszka Radwanska (POL) 1/0 (2/0)
Caroline Wozniacki (DEN) 1/0 (2/1)
Maria Sharapova (RUS) 0/1 (1/2)
Petra Kvitova (CZE) 0/1 (0/2)

Supertennis, la TV della FIT, trasmetterà l'evento integralmente, in diretta ed esclusiva fino a domenica 26. Questa la programmazione:
giovedì 23: live dalle 7.30 A.Radwanska-Wozniacki, a seguire Sharapova-Kvitova; dalle 13.30 S.Williams-Bouchard;
venerdì 24: live dalle 10 e dalle 13.30
sabato 25: live dalle 8.30 e dalle 12.00
domenica 26: live dalle 12.00
]]>
Wed, 22 Oct 2014 13:13:34 UTC
<![CDATA[ ATP BASILEA SU SUPERTENNIS - Federer, esordio sul velluto. Nadal già ai QF ]]> Nel "torneo di casa sua", al quale partecipa per la quindicesima volta, il 33enne fuoriclasse di Basilea, reduce dal successo nel "1000" di Shanghai, vanta cinque titoli (2006, 2007, 2008, 2010, 2011) oltre ad altre cinque finali: King Roger ha perso all'ultimo atto sia nel 2012 che nel 2013 sempre contro l'argentino Juan Martin Del Potro.

Intanto Rafa Nadal, numero due del tabellone e tre del ranking mondiale, è già nei quarti di finale: venerdì affronterà il vincente del match - in programma giovedì - tra la wild card croata Borna Coric (che ha eliminato a sorpresa il lettone Ernests Gulbis, sesta testa di serie) ed il kazako Andrey Golubev.
Al secondo turno, infatti, il 28enne mancino di Manacor, dopo il convincente esordio su Bolelli, ha liquidato per 61 61, in appena 57 minuti di gioco, il 23enne francese Pierre-Hugues Herbert, numero 120 Atp, proveniente dalle qualificazioni. Per lo spagnolo - in attesa della decisione sul da farsi in merito all'operazione di appendicite e con tanti dubbi sulla sua condizione fisica dopo il ciclo di antibiotici al quale si è sottoposto nei giorni scorsi - si è trattato del secondo match vinto a Basilea in tutta la carriera: Rafa è solo alla sua terza partecipazione al torneo elvetico, a ben dieci anni di distanza dall'ultima volta.

Supertennis, la TV della FIT, trasmette il torneo in diretta ed esclusiva da lunedì 20 ottobre. Questa la programmazione:
da martedì 21 a venerdì 24: live dalle 16.00
sabato 25: differita dalle 14.30 - semifinali
domenica 26: live dalle 14.30 - finale
]]>
Wed, 22 Oct 2014 16:57:17 UTC
<![CDATA[ WTA FINALS SU SUPERTENNIS - Doppio: venerdì l'esordio di Sara e Roberta ]]> Per le azzurre esordio complicato - venerdì - contro la coppia formata dalla ceca Kveta Peschke e dalla slovena Katarina Srebotnik, vincitrici in sette degli otto precedenti confronti diretti.

SARA E ROBY - Il Masters sarebbe la classica ciliegina sulla torta in una stagione da incorniciare. In questo 2014, infatti, le "Cichis" si sono aggiudicate ben cinque tornei (ma il loro record è di 8 titoli, realizzato nel 2012): Australian Open, Stoccarda, Madrid, Wimbledon - sull'erba londinese hanno conquistato il loro quinto trofeo major realizzando anche il Career Grand Slam - e Montreal. E si sono anche riprese la leadership mondiale. In carriera Errani e Vinci hanno vinto insieme 21 titoli di doppio.

GIA' DEFINITA LA PRIMA SEMIFINALE - Intanto è già definita la semifinale della parte bassa del tabellone: di fronte (sabato) la coppia formata dalla russa Alla Kudryavtseva e dall'australiana Anastasia Rodionova e quella composta dalle cinesi Su Wei Hsieh (Taipei) e Shuai Peng, seconde favorite del seeding, all'ultimo torneo insieme prima del divorzio annunciato.

TABELLONE DOPPIO
Quarti
(1) Sara Errani/Roberta Vinci (ITA) c. Kveta Peschke/Katarina Srebotnik (CZE/SLO) venerdì
(3) Cara Black/Sania Mirza (ZIM/IND) c. Raquel Kops-Jones/Abigail Spears (USA giovedì)
Alla Kudryavtseva/Anastasia Rodionova (RUS/AUS) b. (4) Ekaterina Makarova/Elena Vesnina (RUS) 46 62 10-6
(2) Su Wei Hsieh/Shuai Peng (TPE/CHN) b. Garbine Muguruza/Carla Suarez Navarro (ESP) 64 61

Semifinali
Alla Kudryavtseva/Anastasia Rodionova (RUS/AUS) c. (2) Su Wei Hsieh/Shuai Peng (TPE/CHN)

Supertennis, la TV della FIT, trasmetterà l'evento integralmente, in diretta ed esclusiva fino a domenica 26. Questa la programmazione:
giovedì 23: live dalle 7.30 e dalle 13.30
venerdì 24: live dalle 10 e dalle 13.30
sabato 25: live dalle 8.30 e dalle 12.00
domenica 26: live dalle 12.00
]]>
Wed, 22 Oct 2014 15:52:19 UTC
<![CDATA[ NOLE E' DIVENTATO PAPA' - E' nato Stefan Djokovic ]]> "Stefan, il nostro piccolo angelo e nato! Sono tanto orgoglioso della mia bellissima moglie Jelena! Grazie mille a tutti per l'affetto ed il sostegno. Vi vogliamo bene!!!", le parole di un Nole a dir poco entusiasta.
]]>
Wed, 22 Oct 2014 11:15:21 UTC