Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Paddle
Tennis in Carrozzina
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?
... a proposito di tennis

 

RSS

La parola ai tesserati

Se sei un tesserato FIT puoi iscriverti al Blog e pubblicare un tuo post, se la tessera è di tipo atleta e ti iscrivi alla newsletter riceverai via e-mail la TUA classifica.

CERCA IN TRIBUNA APERTA

CERCA
 
Lunedì, 30 Aprile 2012 alle 22:28

E' CORRETTO CHE GIOCATORI CON UN LIVELLO DI GIOCO DI 3 CATEGORIA PARTECIPINO A TORNEI DI 4 CATEGORIA SOLO PERCHE' ATTENTI NELLA "GESTIONE DEI PUNTEGGI"?

di Vincenzo Marino
Mi riferisco a giocatori palesemente di livello superiore che in virtu' di un'oculata gestione dei punti evitano la promozione per poter partecipare e vincere tornei di livello inferiore. A mio avviso un giocatore che vince un torneo di 4 categoria dovrebbe automaticamente essere promosso in 3 categoria. Non si era parlato di "promozioni sul campo a discrezione del giudice arbitro"?
>
labels:

commenti

11

  a me sembra che il regolamento parla chiaro .,le classifiche sono sempre piu o meno veritiere e rispecchiano la realta .,in qualche caso sporadico capita di incontrare il tipo che una volta era ,c, e riprende a giocare e da nc bastona tutti e arriva in finale ., in quel caso sono d accordo che il G.A dovrebbe segnalare cambio classifica immediata,in modo che torneo successivo non sia un altra mina vagante.,

di Guido Coldebella (Domenica, 6 Maggio 2012 11:00)

10

  giocando ormai da tempo io credo che i "veri" 4.1 e 3.5 concepiti con i regolamenti degli ultimi anni (forse anche qualche 3.4) siano di fatto giocatori molto simili ed equilibrati. Credo anche che fin quando esisterà un regolamento che prevede, tra l'altro, la retrocessione con cinque o più sconfitte per assenza trovo giusto (anche se non è un mio obiettivo) che qualche "collega" si faccia i conti in tasca e preferisca continuare a togliersi delle soddisfazioni in 4a magari vincendo anche qualcosa piuttosto che essere un terza anonimo.

di giorgio1962 (Venerdì, 4 Maggio 2012 07:23)

9

  secondo me i 3.2 e i 3.1 dovrebbero non poter scendere oltre il 4.2 per almeno 20 anni.. non è sufficiente fare le regole solo con gli ex serie b..

di nuovi parametri piu' equi (Venerdì, 4 Maggio 2012 01:10)

8

  Ciao Alby, la regola che dici tu è che il GA di un Torneo PUO' segnalare alla Commissione Classifiche e suggerire la promozione immediata di un Giocatore se nel corso di un singolo torneo totalizza punti tali da farlo promuovere più di tre gradini di Classifica. Ovviamente se lo stesso Giocatore gli stessi punti li ottiene in più tornei il GA non è in grado di saperlo. Cmq non riesco a capire bene quale sarebbe la soluzione al cosidetto problema. Questi giocatori se vincono 2 tornei dopo 6 mesi passano in terza categoria e devono aspettare almeno 12 o 18 mesi per scendere di nuovo in 4a categoria. Li vogliamo bloccare in terza categoria a vita? Neanche promuovere solo per la singola vittoria di un torneo è applicabile poichè a volte capita che per situazioni contingenti un giocatore vince un torneo non battendo neanche un 4.1 Già esiste il Bonus di un risultato supplementare pari al giocatore più alto in classifica nel Torneo per le vittorie. Piuttosto ci sarebbe invece da riflettere sul fatto che le classifiche premiao troppo chi fà molti tornei ed è possibile salire 4.1 senza batterne neanche uno (o solo uno). Questo provoco l'effetto traino verso l'altro in quanto bastano un paio di giocatori saliti a 4.1 senza meritarlo che l'anno dopo "distribuiscono" punti a tantissimi altri giocatori che si ritrovano ad aver battuto dei 4.1 "falsissimi".

di miki 41 campania (Mercoledì, 2 Maggio 2012 14:35)

7

  Se un giocatore si attiene al regolamento può a parer mio fare quel che vuole(si può discutere del regolamento). Nella nostra regione ci son giocatori che hanno già maturato tre gradini di promozione ma continuano a giocare con la vecchia classifica . C'è un 4/5 che a febbraio aveva i punti da 4/1(dimostrabili e ora i punti da 3/5(dimostrabili) ma continua a giocare da 4/5. questo è un problema perché (se non sbaglio) và contro regolamento. Da quel che leggo nel regolamento quando un giocatore di 4 categoria totalizza i punti per tre passaggi deve passare immediatamente d'ufficio alla nuova classifica. Mangiamo ugualmente non ci cambia la vita è un gioco e un passatempo però le regole ci sono e vanno rispettate affinché il nostro divertimento possa continuare

di alby (Mercoledì, 2 Maggio 2012 12:32)

6

  Le 5 assenze sono una regola non giusta,di più.Se ci si deve ritirare-parlo di adulti,gli under si ammalano di+,hanno scuola e dipendono dalle disponibilità di genitori e nonni-5 volte in un anno,vuol dire che o non si ha il tempo x giocare a tennis e rispettare i propri avversari e coloro che non riescono ad iscriversi,causa elevato numero partecipanti,o si è così cagionevoli di salute che forse,bhe,la retrocessione di una classifica è il minore dei mali.
Poi,la promozione automatica per un torneo...bha,sospetto che un torneo in qualche provincia sperduta d'italia,magari con 40 iscritti,sia un po'+ semplice da vincere che uno con 100 iscritti,giocato a milano...

di angelo (Martedì, 1 Maggio 2012 17:43)

5

  per essere promosso automaticamente devi vincere almeno 2 tornei,
certo potresti anche vincere un torneo battendo solo 4/2 o 4/3 ...

di Massimo Zanon (Martedì, 1 Maggio 2012 11:24)

4

  Sarebbe corretto in effetti, questa è una proposta che potrebbe essere presa in considerazione dalla commissione classifiche, o perlomeno assegnare non solo il bonus di vittoria torneo ma almeno un gradino in più a chi vince un torneo di categoria con minimo 32 partecipanti (es. 4.1>3.5 o 3.3>3.2 etc..)

di mister (Martedì, 1 Maggio 2012 11:17)

3

  ciao Vincenzo, da quanto tempo è che giochi a tennis?
non sai che esistono delle classifiche che attribuiscono un punteggio al fine della promozione e della retrocessione?
se un giocatore di livello superiore gioca 2 tornei l'anno e li vince non ha i punti per passare 3.5 e chi dovrebbe erigersi a giudice supremo attribuendogli una classifica superiore???
io l'anno scorso ho vinto 2 tornei, 1 finale e 2 semifinali, ma per il computo delle partite vinte, bonus tornei vinti sono rimasto 4.1. - perchè un qualcuno dovrebbe segnalarmi e dire che sono di categoria superiore quando se fossi 3.5 non vincerei una partita???
gioca, divertiti e non pensare alla classifica perchè credimi, ogni anno ci sarà sia quello che non gioca da 10 anni, sia il ragazzino che sta emergendo, ecc.. ci sarà sempre uno che domina i tornei della provincia.

BUON TENNIS

di Francesco Pratelli (Martedì, 1 Maggio 2012 10:13)

2

  Finchè sussiste l'odiosa regola della retrocessione per 5 assenze è normale che sia così. Considera che nel lazio ci sono alcuni giocatori che meritavano la promozione a 3.5, ma che per la regola delle 5 assenze sono rimasti 4.1.
Analogamente ci sono molti più giocatori (come il sottoscritto) che meritavano la promozione a 4.1, ma sempre per la suddetta regola, sono rimasti 4.2.
Ne puoi dedurre che il livello dei giocatori 4.2 o 4.1 o 3.5 è più o meno lo stesso.

di Marco Moschella (Martedì, 1 Maggio 2012 08:27)

1

  IL GIUDICE ARBITRO DEVE FARE IL SUO LAVORO ,LE CLASSIFICHE STABILISCONO DOVE UNO PUO' GIOCARE..

di saslik (Martedì, 1 Maggio 2012 04:14)

* inserisci il tuo commento
* nickname
e-mail
* codice di controllo (contro lo spam)
Inserisci il codice di controllo visualizzato sopra.
(caratteri sensibili alle maiuscole/minuscole)
CAPTCHA Image
* campi obbligatori
INVIA
SEMIFINALE DAVIS 2014 - SVIZZERA-ITALIA - GINEVRA - 12-14 SETTEMBRE 2014 - COMPRA IL TUO BIGLIETTO!
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006