Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Padel
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

FIT LA STORIA

Il tennis
in Italia
Internazionali
d'Italia
L’italia in
Coppa Davis
L’italia in
Fed Cup
I campioni
assoluti
I più grandi
Lea Pericoli
gli altri grandi
Nata a Milano il 22 marzo 1935.
La signora del nostro tennis. In campo, per l'abbigliamento e la grazia dei gesti, e fuori, sempre al centro dell'attenzione degli appassionati. Eppure tennista di grinta eccezionale, Lea Pericoli, dominatrice del tennis italiano per quasi venti anni.

Caratteristica che mantiene ancora oggi, nel suo nuovo mestiere di giornalista della carta stampata e di telecronista tra le più apprezzate.

Suo (e praticamente imbattibile) il record assoluto dei titoli italiani, addirittura 27 tra singolare, doppio e doppio misto. Nei tornei del Grand Slam, Lea ha raggiunto tre volte gli ottavi a Wimbledon.
Caratteristiche tecniche
  destrorsa
In Italia è stata numero uno per 14 anni (record assoluto) tra il 1959 e il 1976 e quattro volte numero due ('60, '61, '62 e '73).
Nello Slam a Wimbledon ha raggiunto gli ottavi nel 1965, 1967 e 1970
In Fed Cup ha giocato 29 matches vincendone 8 su 16 in singolare e 6 su 13 in doppio
Agli Assoluti ha vinto 10 titoli di singolare, undici di doppio femminile e 6 di doppio misto, per un totale di 27, ciò che costituisce il record assoluto.
L'attività giovanile ha vinto il titolo juniores nel 1952 e 1953. Nel 1954 ha vinto singolare, doppio femminile e doppio misto nei campionati di seconda categoria. Ha vinto 10 volte il titolo a squadre di prima categoria.
Le vittorie principali Bastad 1960, Santa Fe 1961, Palermo 1962, Lesa 1960 e 1962, Genova 1968, Cairo 1969, Can. Roma 1970, Istanbul 1958, Crans M. 1954.
ITF Pro Circuit
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       Cookie Policy