Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Padel
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

23

apr 19
ZVEREV SPRECA 1MP E CEDE A JARRY
Thiem e Tsisipas no problem. Su SuperTennis
Stefanos Tsitsipas (foto Getty Images)
Subito una grossa sorpresa al “Barcelona Open Banco Sabadell”, ricco torneo Atp 500 dotato di un montepremi di 2.609.135 euro in corso sulla terra rossa di Barcellona, in Spagna, dove è uscito di scena il tedesco Alexander Zverev, numero 3 del ranking e secondo favorito del seeding. Il 22enne di Amburgo, che aveva chiesto ed ottenuto una wild card, protagonista di una prima parte di stagione non proprio esaltante, ha ceduto per 36 75 76(5), dopo oltre due ore e mezza di lotta, al cileno Nicolas Jarry, numero 81 Atp, ripescato in tabellone come lucky loser. Nel set decoisivo “Sascha”, dopo aver rischiato di andare sotto 4-0 ha riagganciato il suo avversario e nel dodicesimo gioco ha fallito un match-point: avanti 3-0 nel tie-break si è fatto riagguantare dal 23enne di Santiago del Cile che ha finito per imporsi per 7 punti a 5.

In mattinata il primo a staccare il pass per gli ottavi era stato il giapponese Kei Nishikori, numero 7 Atp e quarta testa di serie - l’unico in grado negli ultimi 16 anni di interrompere l’egemonia spagnola in terra catalana con la doppietta 2014-2015 (oltre alla sfortunata finale del 2016 costretto al ritiro per infortunio contro Nadal) - che ha sconfitto per 75 62 lo statunitense Taylor Fritz, numero 58 del ranking mondiale, replicando l’esito dell’unico precedente, disputato in finale a Memphis (cemento all’aperto) nel 2016, anche a causa di un infortunio accusato dall’americano a metà del secondo set.
Ha impiegato appena 65 minuti lo spagnolo David Ferrer, numero 155 Atp, in gara con una wild card (4 volte finalista - 2008-2009 e 2011-2012 - sempre stoppato da Nadal), al penultimo torneo prima di appendere la racchetta al fatidico chiodo, a superare il primo turno battendo 63 61 il tedesco Mischa Zverev, numero 96 Atp, che si era imposto nell’unico precedente, negli ottavi a Rotterdam (veloce Indoor) ben 11 anni fa.
Tutto sommato agevole anche l’ingresso nel torneo di Dominic Thiem: l’austriaco, numero 5 Atp e terzo favorito del tabellone, finalista due anni fa (fermato da Nadal), ha regolato con un doppio 63, in poco meno di un’ora e mezza di partita, l’ostico argentino Diego Schwartzman, numero 25 del ranking mondiale, specialista del “rosso”. Per il 25enne di Wiener Neustadt si è trattato del quarto successo in sei sfide con il 26enne di Buenos Aires che si era aggiudicato proprio le ultime due, compresa quella in semifinale proprio a Baires lo scorso febbraio.
Infine in chiusura di programma un altro finalista di questo torneo, il Next Gen Stefanos Tsitsipas, numero 8 Atp e quinta testa di serie, ha sconfitto per 63 64, in appena 68 minuti, l’ungherese Marton Fucsovics, numero 36 del ranking mondiale.

Mercoledì l’esordio di Rafael Nadal, vincitore 11 volte del trofeo catalano: lo spagnolo affronta l’argentino Leonardo Mayer contro il quale si è sempre imposto nelle cinque sfide precedenti.
In campo anche Fabio Fognini, l’unico azzurro in tabellone: il 31enne di Arma di Taggia, salito al numero 12 Atp (best ranking) dopo il trionfo a Montecarlo ed ottava testa di serie, entra in gara anche lui direttamente al secondo turno contro lo spagnolo Nicola Kuhn, numero 276 del ranking mondiale, in tabellone grazie ad una wild card. Il ligure si è aggiudicato in due set l'unico precedente, disputato lo scorso anno al primo turno del Masters 1000 di Miami (cemento).

RISULTATI MARTEDI’ - secondo turno: (4) Nishikori (JPN) b. Fritz (USA) 75 62, (wc) Kuhn (ESP) b. (q) Delbonis (ARG) 76(3) 46 62, Jaziri (TUN) b. (LL) Andreozzi (ARG) 67(3) 64 62, (wc) Ferrer (ESP) b. M.Zverev (GER) 63 61, Garin (CHI) b. Klizan (SVK) 75 64, Munar (ESP) b. (14) Tiafoe (USA) 64 63, (q) Ramos-Vinolas (ESP) b. Norrie (GBR) 62 62, (LL) Jarry (CH) b. (2) A.Zverev (GER) 36 75 76(5), Pella (ARG) v. J.Sousa (POR)36 76(1) 62, (3) Thiem (AUT) b. Schwartzman (ARG) 63 63, Struff (GER) b. (10) Goffin (BEL) 76(6) 63, (5) Tsitsipas (GRE) b. Fucsovics (HUN) 63 64.

”SuperTennis”, la tv della Fit, trasmette in diretta ed esclusiva il torneo ATP 500 di Barcellona. Questa la programmazione:
mercoledì 24 aprile - LIVE
alle ore 11.00
Auger-Aliassime (CAN) c. Jaziri (TUN)
a seguire
FOGNINI (ITA) c. Kuhn (ESP)
alle ore 14.45
Nadal (ESP) c. L.Mayer (ARG)
a seguire
Dimitrov (BUL) c. Verdasco (ESP)
a seguire
Garin (CHI) c. Shapovalov (CAN)

giovedì 25 aprile - LIVE alle ore 11.00, alle ore 12.30, alle ore 14.45 ed alle ore 17.00
venerdì 26 aprile - LIVE alle ore 12.30, alle ore 14.30 ed alle ore 16.30 (quarti); differita alle ore 22.30
sabato 27 aprile - LIVE alle ore 13.30 ed alle ore 16.00 (semifinali)
domenica 28 aprile - LIVE alle ore 16.00 (finale)

-----------------------

RISULTATI
“Barcelona Open Banco Sabadell”
Atp World Tour 500
Barcellona, Spagna
22 - 28 aprile, 2019
€2.609.135 - terra battuta

SINGOLARE
Primo turno
(8) Fabio Fognini (ITA) bye

Secondo turno
(8) Fabio Fognini (ITA) c. (wc) Nicola Kuhn (ESP)





Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       DPO  Cookie Policy  Privacy Policy