Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Padel
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

23

mar 19
GIORGI ELIMINATA
ALL’ESORDIO A MIAMI
Camila sconfitta in due set dalla Maria
Naomi Osaka (foto Getty Images)
Camila Giorgi è uscita subito di scena nel "Miami Open", torneo Wta Premier Mandatory dotato di un montepremi di 9.035.428 dollari di scena da quest’anno sui campi in cemento dell’Hard Rock Stadium (la “casa” dei Miami Dolphins di football NFL), in Florida. La 27enne marchigiana, numero 31 del ranking mondiale e 29esima testa di serie, che a Miami vanta il terzo turno nel 2015, ha ceduto al secondo turno (per lei l’esordio) per 63 64, in un’ora e 21 minuti di partita, alla tedesca Tatjana Maria, numero 62 Wta. La cronaca. Brutto match giocato dalla Giorgi, messa subito in difficoltà da un’avversaria che non le ha mai giocato due palle uguali. Di contro Camila ha sbagliato tanto, troppo, soprattutto con il diritto. Nel primo set l’azzurra ha ceduto la battuta a zero nel quarto gioco con la Maria che è volata sul 4-1. La marchigiana ha recuperato fino al 4-3 ottenendo il contro-break nel settimo game ma in quello successivo, dopo aver salvato tre palle-break consecutive, ha perso di nuovo la battuta con la tedesca che stavolta non si è distratta ed ha archiviato il parziale al nono gioco. Nella seconda frazione Camila ha ridotto drasticamente il numero dei gratuiti ma la tedesca non ha concesso nemmeno una palla-break. Nel nono game è stata fatale alla Giorgi la prima palla-break concessa nel set e la Maria ha poi archiviato l’incontro nel decimo gioco.

Esordio nel torneo non del tutto convincente per la numero uno del mondo, la giapponese Naomi Osaka, che ha impiegato due ore e nove minuti per riuscire ad avere ragione per 60 67(3) 61 della belga Yanina Wickmayer, numero 141 del ranking mondiale, proveniente dalle qualificazioni. La 21enne di Osaka, vincitrice degli ultimi due Slam, desiderosa di lasciarsi alle spalle quanto prima le sconfitte del secondo turno a Dubai e degli ottavi ad Indian Wells (dove era la campionessa in carica), al prossimo turno troverà Su-Wei Hsieh di Taipei, numero 27 del ranking e del seeding. La Osaka si è aggiudicata in tre set le due sfide precedenti, la più recente lo scorso gennaio al terzo turno degli Australian Open.

Avanzano anche le Williams sisters. Venus, numero 43 del ranking mondiale, tre volte vincitrice in Florida (1998, 1999 e 2001), si è sbarazzata per 76(4) 61, in poco meno di un’ora e tre quarti di partita, nonostante un ginocchio destro in disordine, della spagnola Carla Suarez Navarro, numero 29 Wta e 24esima testa di serie, mettendo a segno il settimo successo in dieci confronti. Serena, numero 10 del ranking e del seeding, trionfatrice in questo torneo in ben otto occasioni (2002-2004, 2007, 2008, 2013-2015), ha invece sconfitto per 63 16 61, in un’ora e 37 minuti, la svedese Rebecca Peterson, numero 63 Wta.

Tutto facile invece per Simona Halep e per la campionessa in carica, la statunitense Sloane Stephens. La rumena, numero 3 del ranking e seconda favorita del seeding, si è sbarazzata per 61 63 della statunitense Taylor Townsend, numero 96 Wta e proveniente dalle qualificazioni, mentre la 26enne di Plantation, numero 6 del ranking e 4 del seeding, che non sta attraversando un gran momento di forma, ha liquidato per 62 63 la tunisina Ons Jabeur, numero 58 Wta.
La sorpresa di giornata è l'uscita di scena dell'ucraina Elina Svitolina, numero 5 della classifica mondiale e sesta testa di serie, sconfitta 62 64 nella notte italiana dalla cinese Yafan Wang, numero 50 Wta.

RISULTATI VENERDI’ - secondo turno: (1) Osaka (JPN) b. (q) Wickmayer (BEL) 60 67(3) 61, (27) Hsieh (TPE) b. Riske (USA) 62 75, (q) Niculescu (ROU) b. (20) Muguruza (ESP) 76(0) 46 62, (13) Wozniacki (DEN) b. Sasnovich (BLR) 64 64, Tomljanovic (AUS) b. (9) Sabalenka (BLR) 63 64, (21) Kontaveit (EST) b. Anisimova (USA) 63 16 64, Andreescu (CAN) b. (32) Kenin (USA 63 63, (8) Kerber (GER) b. Muchova (CZE) 36 63 63, Kuzmova (SVK) b. Pavlyuchenkova (RUS) 67(5) 64 75, (5) Ka. Pliskova (CZE) b. Martic (CRO) 63 64, Cornet (FRA) b. (30) Buzarnescu (ROU) 76(7) 61,Putintseva (KAZ) b. (23) Bencic (SUI) 63 75, (11) Sevastova (LAT) b. Siniakova (CZE) 62 06 64, (16) Mertens (BEL) b. Parmentier (FRA) 62 75, , Vondrousova (CZE) b. (22) Ostapenko (LAT) 75 61, Maria (GER) b. (29) Giorgi (ITA) 63 64.(4) Stephens (USA) b. Jabeur (TUN) 62 63, Y. Wang (CHN) b. (6) Svitolina (UKR) 62 64, (25) Collins (USA) b. (wc) Osuigwe (USA) 76(5) 60, (18) Q.Wang (CHN) b. Konta (GBR) 64 60, (10) S.Williams (USA) b. Peterson (SWE) 63 16 61, (14) Kasatkina (RUS) b. (wc) Gauff (USA) 63 62, V.Williams (USA) b. (24) Suarez Navarro (ESP)76(4) 61, Hercog (SLO) b. (q) Doi (JPN) 76(4) 64, (2) Halep (ROU) b. (q) Townsend (USA) 61 63

”SuperTennis”, la tv della Fit, trasmette in diretta ed esclusiva il torneo Wta di Miami. Questa la programmazione:
sabato 23 marzo - LIVE
alle ore 17.00
Kvitova (CZE) c. Vekic (CRO)
alle ore 19.00
Osaka (JPN) c. Hsieh(TPE)
e alle ore 21.00
Niculescu (ROU) c. Wozniacki (DEN)

domenica 24 marzo - LIVE
alle ore 00.05
Tomljanovic (AUS) c. Kontaveit (EST)
e alle ore 02.00
Andreescu (CAN) c. Kerber (GER);

alle ore 17, alle ore 19, alle ore 21 e alle ore 23
lunedì 25 marzo - LIVE alle ore 00.30; alle ore 17.00, alle ore 19.00 ed alle ore 21.00
martedì 26 marzo - LIVE alle ore 00.05, alle ore 02.00; alle ore 19.00
mercoledì 27 marzo - LIVE alle ore 00.30; alle ore 18.00
giovedì 28 marzo - LIVE alle ore 00.05; alle ore 18.00 (semifinale1)
venerdì 29 marzo - LIVE alle ore 02.00 (semifinale2); repliche dalle ore 09.00 e dalle ore 21.00
sabato 30 marzo - LIVE alle ore 18.00 (finale)

-----------------

RISULTATI
"Miami Open"
Wta Premier Mandatory
Key Biscayne - Miami, Florida (Usa)
19 - 30 marzo, 2019
$9.035.428 - cemento

SINGOLARE
Primo turno
(29) Camila Giorgi (ITA) bye

Secondo turno
Tatjana Maria (GER) b. (29) Camila Giorgi (ITA) 63 64

SINGOLARE FEMMINILE

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO

2

Una Giorgi imbarazzante, però non vorrei che il problema al polso ci sia ancora è se cosi fosse è meglio curarsi perché sembrava quasi a non volere forzare, mha!

di nicolino (Sabato, 23 Marzo 2019 00:44)

1

Ma perché la Giorgi non si ritira tanto non arriverà mai da nessuna parte.

di A.B (Sabato, 23 Marzo 2019 00:21)

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       DPO  Cookie Policy  Privacy Policy