Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Padel
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

13

feb 19
ROTTERDAM: FRANCIA-ITALIA 2-0
Seppi cede a Monfils, Fabbiano ko con Tsonga
Thomas Fabbiano (foto Getty Images)
Andreas Seppi è uscito di scena al secondo turno dell’“ABN AMRO World Tennis Tournament", torneo ATP 500 con un montepremi di 1.961.160 euro in corso sul veloce indoor di Rotterdam, in Olanda. Il 34enne di Caldaro, numero 40 Atp, semifinalista nel 2018 (quando fu ripescato in tabellone come lucky loser), è stato sconfitto per 46 61 63, in un'ora e 35 minuti di partita, dal francese Gael Monfils, numero 33 del ranking mondiale, reduce dalle semifinali di Sofia. La cronaca. Seppi non ha sfruttato due palle-break in avvio e a sua volta ne ha salvata una nel quarto gioco. Nel nono il francese è stato ancora in difficoltà al servizio e stavolta Andreas ne ha approfittato centrando il break. E poco dopo ha archiviato il primo parziale. Nella seconda frazione l'altoatesino ha salvato due break-point nel secondo gioco ma nel quarto e nel sesto l'impresa non gli è riuscita e Monfils ha pareggiato rapidamente il conto dei set. A cavallo tra la seconda e la terza frazione il 32enne parigino ha infilato un parziale terribile di 13 punti consecutivi che gli ha permesso di partire avanti 2-0 nel set decisivo, nel quale è stato praticamente ingiocabile nei turni di battuta. Nel quinto game Andreas ha ceduto di nuovo il servizio permettendo al francese di volare sul 5-1. Nell'ottavo gioco l'altoatesino ha recuperato uno dei due break di vantaggio (5-3) ma in quello successivo ha ceduto nuovamente la battuta. Ed il match. Per Monfils si è trattato del quinto successo in sette sfide con l'azzurro.

In mattinata era invece stato eliminato all'esordio Thomas Fabbiano: il 29enne pugliese di San Giorgio Ionico, numero 86 del ranking mondiale, promosso dalle qualificazioni, ha ceduto per 61 64, in appena 66 minuti di gioco, all'altro francese Jo-Wilfried Tsonga, numero 140 Atp, in gara con il ranking protetto, reduce dalla conquista del 17esimo titolo Atp in quel di Montpellier. Il 33enne di Le Mans a Rotterdam ha vinto il titolo nel 2017 ed è stato finalista anche nel 2011. La cronaca. Primo set a senso unico con Fabbiano che ha perso i primi cinque giochi prima di riuscire a conquistarne uno: seconda frazione molto più equilibrata, decisa da un unico break nel nono game, quando il pugliese ha ceduto la battuta dopo essere stato in vantaggio 40-15. Prestazione maiuscola di Tsonga al servizio: 12 ace (contro un solo doppio fallo), una percentuale del 74% di prime messe in campo e addirittura dell'85% dei punti ottenuti con la prima, una sola palla-break concessa (ed annullata nel terzo gioco del primo set).

Già negli ottavi anche la prima testa di serie del torneo, il giapponese Kei Nishikori, numero 7 del ranking mondiale, che martedì ha battuto in rimonta per 36 61 64 il francese Pierre-Hugues Herbert, numero 36 Atp, finalista domenica scorsa a Montpellier.
Fuori a sorpresa, invece, dopo il russo Karen Khachanov, numero 11 Atp e seconda testa di serie - che nel match che ha chiuso il programma del martedì si è fatto sorprendere per 36 63 62 dall'olandese Tallon Griekspoor, numero 211 del ranking mondiale, in tabellone grazie ad una wild card -, anche il greco Stefanos Tsitsipas, numero 12 Atp e terza testa di serie, sconfitto per 64 16 75 dal bosniaco Damir Dzumhur, numero 56 del ranking mondiale, che ha messo a segno il terzo successo in quattro sfide con il Next Gen di Atene, ed il canadese Milos Raonic, numero 14 Atp e quarta testa di serie, eliminato per 64 76(4) dallo svizzero Stan Wawrinka, numero 68 del ranking mondiale.

RISULTATI MERCOLEDI' - Secondo turno: Monfils (FRA) b. Seppi (ITA) 46 61 63, (wc) Wawrinka (SUI) b. (4) Raonic (CAN) 64 76(4), (10) Shapovalov (CAN) b. (wc) Berdych (CZE) 64 63.
Primo turno: Tsonga (FRA) b. (q) Fabbiano (ITA) 61 64, Fucsovics (HUN) b. Klizan (SVK) 76(4) 64, (5) Medvedev (RUS) b. Chardy (FRA) 76(2) 62, Dzumhur (BIH) b. (2) Tsitsipas (GRE) 64 16 75.

“SuperTennis”, la tv della Fit, trasmette in diretta ed esclusiva il torneo ATP 500 di Rotterdam. Questa la programmazione:
giovedì 14 febbraio - LIVE
alle ore 11.00
Kukushkin (KAZ) c. Dzumhur (BIH)
a seguire
Medvedev (RUS) c. Verdasco (ESP);
alle ore 19.30
Nishikori (JPN) c. Gulbis (LAT)
a seguire
Fucsovics (HUN) c. Basilashvili (GEO)

venerdì 15 febbraio - LIVE alle ore 12.30, alle ore 19.30 ed alle ore 21.30
sabato 16 febbraio - LIVE alle 15.00 ed alle ore 19.30 (semifinali);
domenica 17 febbraio - LIVE alle ore 15.30 (finale)

---------------------

RISULTATI
“ABN AMRO World Tennis Tournament"
ATP World Tour 500
Rotterdam, Olanda
11 - 17 febbraio, 2019
€1.961.160 - veloce indoor

SINGOLARE
Primo turno
Andreas Seppi (ITA) b. (q) Peter Gojowczyk (GER) 76(3) 36 62
Jo-Wilfried Tsonga (FRA) b. (q) Thomas Fabbiano (ITA) 61 64

Secondo turno
Gael Monfils (FRA) b. Andreas Seppi (ITA) 46 61 63

QUALIFICAZIONI
Primo turno
(8) Thomas Fabbiano (ITA) b. (wc) Jelle Sels (NED) 61 76(2)

Turno di qualificazione
(8) Thomas Fabbiano (ITA) b. (3) Marius Copil (ROU) 75 36 76(5)

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO
ITF Pro Circuit
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       DPO  Cookie Policy  Privacy Policy