Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Padel
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

12

feb 19
DOHA: ESORDIO AMARO PER GIORGI
Camila rimontata dalla Bertens. Su SuperTennis
Camila Giorgi (foto Getty Images)
Esordio amaro per Camila Giorgi nel "Qatar Total Open", torneo WTA Premier dotato di un montepremi di 916.131 dollari, in corso sui campi in cemento dell'ultra moderno Khalifa International Tennis Complex di Doha. La 27enne marchigiana, numero 28 del ranking mondiale, reduce dalla sfortunata trasferta di Fed Cup a Biel contro la Svizzera, ha ceduto al primo turno per 06 76(7) 64, dopo quasi due ore di lotta, all'olandese Kiki Bertens, numero 8 Wta e quinta testa di serie, in questo 2019 già a segno nel Premier di San Pietroburgo un paio di settimane fa. La cronaca. Camila è partita benissimo: ha giocato un primo set praticamente perfetto ed ha rifilato il primo 6-0 in carriera ad una top ten in poco più di venti minuti. Ma dopo aver perso i primi sette giochi del match Kiki ha registrato i suoi colpi ed approfittando di un piccolo passaggio a vuoto della Giorgi, capace nel terzo game del secondo parziale di commettere ben tre doppi falli, ha allungato sul 3-1. L'azzurra però l'ha riagguantata sul tee pari. La 27enne di Wateringen ha brekkato ancora la marchigiana salendo 5-3, ma di nuovo Camila l'ha riagganciata (5-5) dopo aver cancellato due set-point nel nono game. Nel dodicesimo gioco la 27enne di Macerata è stata a due punti dalla vittoria ma la Bertens è riuscita a trascinare il set al tie-break. La Giorgi è schizzata avanti 3-0 e poi 5-1 ma ha subito un parziale di cinque punti di fila: ha annullato un terzo set point e poi un quarto ma sul quinto l'olandese è riuscita a pareggiare il conto dei set. Nella frazione decisiva Camila si è ritrovata subito sotto 3-0 ma ha reagito aggiudicandosi i successivi quattro game: da lì in avanti, però, è stato un monologo della Bertens che si è aggiudicata gli ultimi tre giochi conquistando ben 9 degli ultimi 10 punti. Davvero un peccato per l'azzurra.

La numero uno del seeding è la rumena Simona Halep, terza giocatrice nel ranking mondiale, a segno nell’edizione del 2014, che precede la ceca Karolina Pliskova, numero 5 Wta, vincitrice nel 2017, la tedesca Angelique Kerber, numero 6 Wta, e l’ucraina Elina Svitolina, numero 7 Wta: le prime quattro teste di serie entreranno in gara direttamente al secondo turno.
Assente la campionessa in carica, la ceca Petra Kvitova, attuale numero 2 del ranking mondiale, finalista a Melbourne.
Tra le “past champion” in gara invece la spagnola Carla Suarez Navarro, numero 26 Wta, trionfatrice nel 2016.

RISULTATI MARTEDI' - Primo turno: Tsurenko (UKR) b. (LL) Arruabarrena (ESP) 63 60, (LL) Riske (USA) b. (LL) Hercog (SLO) 64 63, Hsieh (TPE) b. Sasnovich (BLR) 62 60, Suarez Navarro (ESP) b. (wc) Jabeur (TUN) 63 61, (q) Blinkova (RUS) b. (7) Sevastova (LAT) 76(5) 64, Kontaveit (EST) b. (q) Zhu (CHN) 76(3) 63, Ostapenko (LAT) b. Buzarnescu (ROU) 61 46 62, Mertens (BEL) b. Siniakova (SVK) 64 62, (q) Muchiva (CZE) b. (LL) Stosur (AUS) 64 62, (5) Bertens (NED) b. Giorgi (ITA) 06 76 (7) 64, (9) Goerges (GER) b. (q) Tomljanovic (AUS) 62 62.

“SuperTennis”, la tv della Fit, trasmette in diretta ed esclusiva il torneo WTA Premier di Doha. Questa la programmazione:
mercoledì 13 febbraio - LIVE
alle ore 16.30
Halep (ROU) c. Tsurenko (UKR)
non prima delle ore 18.00
Kontaveit (EST) c. Kerber (GER)

giovedì 14 febbraio - LIVE alle ore 13.30, alle ore 15.00, alle ore 16.30 ed alle ore 18.00;
venerdì 15 febbraio - LIVE alle ore 14.30 e alle ore 16.30 (semifinali)
sabato 16 febbraio - LIVE alle ore 16.00 (finale)

-------------------------

RISULTATI
"Qatar Total Open"
WTA Premier
Doha, Qatar
11 - 16 febbraio, 2019
$916.131 - cemento

SINGOLARE
Primo turno
(5) Kiki Bertens (NED) b. Camila Giorgi (ITA) 06 76 (7) 64

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO

1

Rabbia infinita, solo rabbia per l'ennesima occasione buttata. Eppure questa Giorgi è forte, ma forte di brutto! Peccato che questa giocatrice ancora non metta a frutto giocando bene i punti decisivi la sua bravura! Speriamo sia una sconfitta salutare, ma sinceramente in questa sconfitta non c'è nulla di salutare perchè sembra sempre la solita storia.... vorrei ma non posso! Questa può vincere con chiunque e perdere con chiunque.... se solo riuscisse ad usare il suo talento!!! Non mi va di parlare del padre allenatore di tutti gli alibi, a 28 anni è ora di smetterla con gli alibi, non arriverà tra le TOP 10 solo per demeriti propri pur avendo tutti i numeri per farlo! Se avesse messo a frutto tutto il suo talento avremmo avuto la numero 1 del mondo per tante settimane...purtroppo non c'è stata la determinazione di farlo. Chissà magari prende le due settimane di Wimbledon nel verso giusto e lo vince... restiamo in attesa dell'exploit...prima che smetta di giocare a tennis!

di SuperMac (Martedì, 12 Febbraio 2019 20:38)

ITF Pro Circuit
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       DPO  Cookie Policy  Privacy Policy