Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Padel
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

14

dic 18
MANCHESTER, SINGAPORE E TOKYO
Finals c'è anche Londra: il comunicato ATP
Short list città candidate Atp Finals 2021-25
Torino è stata inserita dall'Atp nella short list comprendente le quattro città finaliste che si contenderanno l'aggiudicazione delle Finals dal 2021 al 2025. Lo ha comunicato oggi l'Associazione di Giocatori Professionisti: il capoluogo piemontese è stato scelto insieme a Manchester, Singapore e Tokyo, valutate poi insieme a Londra, sede del Masters di fine anno sino al 2020 (dal 2009). La decisione definitiva sarà compiuta dal board dell'Associazione Tennisti Professionisti durante la riunione che si svolgerà a marzo a Indian Wells. Se le Finals dovessero essere assegnate a Torino la sede di gara sarà il Pala Alpitour.

Ecco i passaggi salienti del comunicato dell'ATP:

L'ATP ha annunciato la lista finale delle candidate ad ospitare le ATP Finals ATP. Come spiega il comunicato dell’organo che governa il circuito maschile, le città di Manchester (Inghilterra), Singapore, Tokyo (Giappone) e Torino (Italia) sono state selezionate dall'ATP, che sta gestendo questo processo di offerta insieme con The Sports Business Group di Deloitte, e saranno ora valutate insieme a Londra nella fase finale del percorso che porterà a definire la sede dell’evento conclusivo della stagione del circuito maschile dal 2021 al 2025.

L'annuncio della ‘short list’ finale segue un più ampio processo di candidature, iniziato nell'agosto scorso, in cui più di 40 città in tutto il mondo hanno espresso interesse a ospitare il prestigioso evento di fine stagione. L'ultima fase del processo vedrà l'ATP visitare le città candidate per rivedere ulteriormente i loro rispettivi progetti per le ATP Finals, con la decisione sulla sede prescelta che avverrà non prima del marzo 2019.

"Il livello di interesse che abbiamo ricevuto in tutto il mondo durante il processo di candidatura riflette il ricco patrimonio di questo torneo unico" - ha dichiarato Chris Kermode, Presidente e Chairman esecutivo di ATP - "così come il successo dell'evento alla O2 Arena dal 2009. E’ stato un processo altamente competitivo, e le città candidate nella shortlist meritano enorme credito per la passione e la visione creativa che hanno dimostrato nei rispettivi piani per continuare la crescita del nostro evento clou. Le ATP Finals non sono mai state ferme, rimanendo accattivanti e palpitanti per i fan, gli sponsor e i media di tutto il mondo. Non c'è dubbio che Londra ha fissato un punto di riferimento molto alto e, con la lista finale annunciata oggi, riteniamo di essere in una posizione favorevole per determinare il prossimo capitolo emozionante di un torneo arrivato a rappresentare l'apice assoluto nel tennis professionistico maschile".

Le ATP Finals si sono svolte per la prima volta a Tokyo nel 1970 e poi sono andate in scena in alcune delle principali città del mondo, tra cui New York, Sydney, Shanghai e appunto Londra (dal 2009 fino al 2020). Il periodo più lungo in un'unica sede sono state le 13 edizioni consecutive al Madison Square Garden, dal 1977-1989. Il torneo è stato vinto da molti dei più grandi di tutti i tempi, tra cui Bjorn Borg, John McEnroe, Pete Sampras, Roger Federer e Novak Djokovic.

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO
ITF Pro Circuit
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       Cookie Policy