Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Padel
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

11

ott 18
DJOKOVIC STOPPA CECCHINATO
Shanghai: per Nole i quarti, Ceck in top 20
Marco Cecchinato (foto Getty Images)
Marco Cecchinato si è fermato al terzo turno (ottavi) del "Rolex Shanghai Masters", penultimo Atp Masters 1000 della stagione dotato di un montepremi di 7.086.700 dollari, in corso sul cemento della metropoli cinese. Il 25enne palermitano, numero 21 Atp (best ranking eguagliato) e 16esima testa di serie, mai così avanti in un torneo di questa categoria, ha trovato semaforo rosso di fronte al serbo Novak Djokovic, numero 3 del ranking mondiale e secondo favorito del seeding, già tre volte a segno in questo torneo (2015, 2013 e 2012): 64 60 il punteggio, in un’ora e dieci minuti, con cui il 31enne di Belgrado si è preso la rivincita per il match dei quarti di finale del Roland Garros dello scorso maggio quando si impose l'azzurro in quattro set. Da allora Nole ha vinto Wimbledon, Masters 1000 di Cincinnati e Us Open, successi che gli consentono di poter adesso insidiare il trono di Rafa Nadal.

La cronaca. Il secondo confronto diretto fra i due ha visto il siciliano dover fronteggiare subito una palla break nel gioco di apertura (concessa con un doppio fallo), poi altre due consecutive nel terzo game, prima di salire 2-1. E nel quarto gioco è stato invece Djokovic a cancellare due opportunità di break, per poi agguantare il 2-2 con un ace. Il serbo è riuscito a strappare la battuta a Cecchinato nel settimo game, alla quarta occasione, vantaggio che gli ha consentito di chiudere 64 la frazione dopo tre quarti d’ora. Senza storia il secondo set: Nole ha brekkato subito in avvio e poi ha preso il largo, concedendo solo le briciole all’italiano e volando nei quarti di finale.

Cecchinato potrà consolarsi comunque con il nuovo best ranking: grazie alla sconfitta dello spagnolo Roberto Bautista Agut per mano di Federer da lunedì sarà in top-20 per la prima volta in carriera. Sarà il nono tennista italiano nell’Era open ad entrare fra i primi venti giocatori della classifica ATP, dopo Adriano Panatta (4), Corrado Barazzutti (7), Paolo Bertolucci (12), Fabio Fognini (13), Andreas Seppi (18), Omar Camporese (18), Andrea Gaudenzi (18) e Renzo Furlan (19).
------------------------

RISULTATI
"Rolex Shanghai Masters"
Atp World Tour Masters 1000
Shanghai, Cina
6 - 14 ottobre, 2018
$7.086.700 - cemento

SINGOLARE
Primo turno
Andreas Seppi (ITA) b. Adrian Mannarino (FRA) 64 64
(16) Marco Cecchinato (ITA) b. Gilles Simon (FRA) 67(4) 64 76(2)

Secondo turno
(11) Kyle Edmund (GBR) b. Andreas Seppi (ITA) 63 64
(16) Marco Cecchinato (ITA) b. Hyeon Chung (KOR) 46 76(5) 76(5)

Terzo turno (ottavi)
(2) Novak Djokovic (SRB) b. (16) Marco Cecchinato (ITA) 64 60

DOPPIO
Julio Peralta/Horacio Zeballos (CHI/ARG) b. Marco Cecchinato/Andreas Seppi (ITA) 63 67(8) 10-4

QUALIFICAZIONI
Primo turno
(6) Matteo Berrettini (ITA) b. (wc) Di Wu (CHN) 64 62
Vasek Pospisil (CAN) b. (Alt) Thomas Fabbiano (ITA) 64 63

Turno di qualificazione
Mikhail Kukushkin (KAZ) b. (6) Matteo Berrettini (ITA) 75 64

TABELLONE

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO

2

Beh! Il cemento non è la terra rossa di Parigi, Inoltre il Nole di autunno non è il Nole di primavera. Marco ha fatto progressi anche sul cemento. Può e deve progredire ancora.

di zefran (Giovedì, 11 Ottobre 2018 14:12)

1

...speriamo che non si scoraggi e faccia la fine di qualche suo illustre predecessore, anche recente...l'importante è continuare a lavorare con sacrificio e coraggio, i risultati arriveranno...sicuramente... :-) :-) ;-)

di vanandit (Giovedì, 11 Ottobre 2018 12:23)

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
ITF Pro Circuit
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       Cookie Policy