Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Padel
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

12

ago 18
CINCINNATI: FUORI CECCHINATO
Manca un MP e cede al francese Mannarino
Marco Cecchinato (foto Getty Images)
Esordio amaro per Marco Cecchinato nel “Western & Southern Open”, settimo dei nove tornei ATP Masters 1000 in calendario, dotato di un montepremi di 5.699.360 dollari (combined con un Wta Premier 5) in corso sui campi in cemento di Cincinnati, in Ohio. Il 25enne palermitano, numero 21 del ranking mondiale, ha ceduto al primo turno per 67(7) 62 76(7), in due ore e 22 minuti di gioco, al mancino francese Adrian Mannarino, numero 25 Atp. Il siciliano ha fallito un match-point sul 6-5 del tie-break decisivo. La cronaca. Primo set dominato dai servizi: le unicghe due palle-break le ha concesse (e salvate) Mannarino nel quarto gioco. A decidere è stato un tie-break che Marco si è aggiudicato per 9 punti a 7 dopo aver salvato due set-point sotto per 4-6. Nel secondo parziale le percentuali al servizio di Cecchinato sono un po' scese: l'azzurro si è salvato nel secondo gioco ma poi ha ceduto per due volte di fila la battuta (sesto ed ottavo game) senza aver avuto alcuna chance di recuperare. Nella frazione decisiva i turni di servizio sono tornati a farla da padrone: solo il francese ha avuto un momento di difficoltà nel terzo gioco quando ha dovuto annullare ben quattro palle-brek (le prime tre consecutive). A decidere è stato ancora una volta il tie-break: Cecchinato è arrivato per primo al match-point sul 6-5 ma poi è stato Mannarino ad aggiudicarselo per 9 punti a 7. Un peccato davvero.

Qualificatissimo il campo di partecipazione, anche se all'ultimo momento è arrivato il forfait di Rafael Nadal, a segno a Cincinnati nel 2013 (quando fece la “doppietta” con Montreal prima di vincere poi il suo secondo Us Open). Dei primi 16 del ranking mondiale, oltre lo spagnolo, sono assenti solo Fabio Fognini, numero 14 Atp, che ha scelto di riposarsi in vista degli Us Open, e lo spagnolo Roberto Bautista-Agut, numero 15.
Il posto del numero uno del seeding sarà preso da un lucky loser poichè Nadal si è ritirato a tabellone già compilato. Il numero due è Roger Federer, autentico dominatore in Ohio con 7 successi (2005, 2007, 2009, 2010, 2012, 2014 e 2015) ma assente nelle ultime due edizioni, che precede Alexander Zverev, Juan Martin Del Potro, il campione in carica Grigor Dimitrov, Kevin Anderson, Marin Cilic (a segno nel 2016) e Dominic Thiem. Le prime otto teste di serie entreranno in gara direttamente al secondo turno.
Tra i “past champion” c’è anche il britannico Andy Murray, attualmente numero 375 Atp ed in gara grazie card una wild card: lo scozzese si è imposto nel 2008 e nel 2011.
-----------------------

RISULTATI
“Western & Southern Open”
ATP World Tour Masters 1000
Cincinnati, Ohio (Stati Uniti)
12 - 19 agosto, 2018
$5.699.360 - cemento

SINGOLARE
Primo turno
Adrian Mannarino (FRA) b. Marco Cecchinato (ITA) 67(7) 62 76(7)

DOPPIO
Primo turno
Ben MacLachlan/Matwe Middelkoop (JPN/NED) b. Marco Cecchinato/Damir Dzumhur (ITA/BIH) 67(6) 63 10-8

SINGOLARE MASCHILE

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO
ITF Pro Circuit
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       Cookie Policy