Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Paddle
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

12

lug 18
CR7 E IL ‘DEBOLE’ PER IL TENNIS
Il neo juventino, fan di Nadal, ama la racchetta
Cristiano Ronaldo e Rafa Nadal
Con le scarpette bullonate ai piedi fa faville, tanto da essersi meritato cinque Palloni d’Oro (record condiviso con il grande rivale Leo Messi), però Cristiano Ronaldo ha un feeling tutto particolare anche con il tennis. Senza soffermarsi sul flirt da gossip che avrebbe avuto in passato con Maria Sharapova, il fuoriclasse portoghese del pallone, grande colpo di mercato della Juventus (pure in termini commerciali), è solito impugnare la racchetta anche e soprattutto nei momenti di relax che la sua carriera di campione a tutto tondo gli concede. "E' il mio sport preferito dopo il calcio. Mio fratello ne va pazzo e tutta la mia famiglia lo segue sempre", ha ammesso in passato il campione nato il 5 febbraio 1985 a Funchal.

CR7 CON LA RACCHETTA A MARBELLA E IN GRECIA - Dopo la conquista della Champions League a Kiev contro il Liverpool, subito dopo le dichiarazioni a fine gara che avevano lasciato intendere la rottura con il Real Madrid, CR7 durante una breve vacanza a Marbella piuttosto che rimanere appollaiato o disteso su una spiaggia ha messo in mostra le sue qualità tennistiche sul campo: una foto postato sul profilo Instagram lo raffigura in compagnia dell’amico Miguel Paixao mentre si fronteggiano, armati di racchetta, sul campo in terra rossa, immagine accompagnata dalla scritta “Vincitori”. Anche qualche giorno fa, dopo l’uscita di scena del suo Portogallo dai Mondiali di Russia 2018, mentre si rilassava in un resort a Costa Navarino, lussuosa località greca nella parte sud del Peloponneso, in piena trattativa per il passaggio al club bianconero campione d’Italia, i paparazzi sono riusciti nell’impresa di immortalarlo proprio tra spiagge e campi da tennis, insieme alla compagna Georgina Rodriguez e al piccolo Cristiano Junior.

SPESSO IN TRIBUNA AL “1000” DI MADRID - Una passione che lo ha portato a seguire in tante occasioni nel corso degli anni il Masters 1000 di Madrid, recandosi alla Caja Magica – sovente anche con compagni di squadra alle merengues - in particolare per tifare Rafa Nadal. Il lusitano e il campione maiorchino (a sua volta accalorato sostenitore del Real) sono amici e dal luglio dello scorso anno anche soci d’affari: Cristiano Ronaldo, dopo aver lanciato il suo brand di scarpe, di profumo, orologio e biancheria intima, è infatti approdato anche nel business dei ristoranti, entrando nella compagine azionaria della catena di Tatel, insieme a Pau Gasol, Enrique Iglesias e appunto Nadal.

L’AMICIZIA CON NADAL E QUELLO SPOT INSIEME - Fra l’altro CR7 e Rafa sono stati protagonisti insieme di uno spot per la Nike nel 2012. In occasione delle riprese a Maiorca i due, seduti davanti alle telecamere, hanno anche scambiato qualche battuta e il “re della terra” ha intervistato la stella del calcio, che ha confessato il suo amore per il tennis. I due si sono detti felici dell'opportunità di girare questo spot e si sono scambiati i complimenti di rito. Proprio Roger Federer a proposito della ultradecennale rivalità con Nadal, l’ha recentemente paragonata a quella tra Cristiano Ronaldo e Messi: “Anche loro sono molti diversi l’uno dall’altro. Ci sono similitudini con noi due. Nel calcio è ovviamente un po’ diverso perché dipende anche dalla tua squadra, il campo è più grande e ci sono tante altre persone a correre. Noi siamo un po’ più in controllo rispetto a loro”, le parole dello svizzero.



UN SALTO ALLE NEXT GEN ATP FINALS? - Chissà se qualche dirigente juventino ha già individuato un’eventuale location in cui l’asso lusitano durante la permanenza nella città sabauda possa assecondare la sua passione cimentandosi in servizi, diritti e rovesci, sempre che Massimiliano Allegri sia d’accordo. E se Cristiano, sulla falsariga di quanto fatto nella capitale spagnola, volesse seguire dal vivo qualche competizione tennistica di alto livello, beh, le Next Gen Atp Finals a novembre potrebbero proprio fare al caso suo, Torino e Milano non sono poi così distanti…



di Gianluca Strocchi

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO

1

bello... due grandissimi campioni, irragiungibili, da cui pero' trarre esempio, motivazione e ispirazione.

di fedevenice (Venerdì, 13 Luglio 2018 01:29)

ITF Pro Circuit
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       Cookie Policy