Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Padel
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

16

apr 18
LORENZI SALUTA MONTECARLO
Martedì tocca a Fognini, Seppi e Cecchinato
DAVIS CUP ITALIA - FRANCIA 2018  Fabio Fognini. (foto Costantini)
Debutto amaro per Paolo Lorenzi nel "Rolex Monte Carlo Masters", terzo torneo Atp Masters 1000 stagionale, dotato di un montepremi di 4.872.105 euro in corso sulla terra rossa del Country Club di Monte-Carlo, nel Principato di Monaco. Il 36enne senese, numero 63 del ranking mondiale, che si era visto cambiare l'avversario all'ultimo momento (Paolo avrebbe dovuto inaugurare domenica il programma sul Centrale affrontando al primo turno Filip Krajinovic, numero 27 Atp, ma il serbo però si è ritirato), è uscito sconfitto dal match con il francese Pierre-Hugues Herbert, numero 82 Atp, proveniente dalle qualificazioni: 76(7) 64 il punteggio, dopo un’ora e 47 minuti, in favore del davisman transalpino, che ha anche annullato due set point all’azzurro nel tie-break della prima frazione.

La cronaca. Il primo testa a testa tra i due si è aperto con due palle break non sfruttate da Lorenzi nel gioco di apertura, la seconda cancellata da un ace di Herbert, che aveva commesso pure due doppi falli. Il francese ha salvato un’altra chance di break sul 2-2, poi anche sul 3-3 ha saputo recuperare da 0-30, riuscendo a tenere i propri turni di battuta con qualche imbarazzo, compreso quello che gli è valso il 6-5 (da 15-30) dopo che l’azzurro aveva colto il 5-5 con un ace sulla seconda. Più regolare è stato invece il rendimento al servizio dell’italiano, che non ha concesso alcuna palla break nella prima frazione, risoltasi dunque al “gioco decisivo”. L’equilibrio si è protratto fino al 5 a 5, quando Lorenzi si è procurato un set point, annullato dall’avversario facendo leva sul servizio. Paolo è salito 7 a 6, ma nel momento chiave ha commesso ben due doppi falli di fila, sciupando la seconda opportunità e concedendo a sua volta la palla set ad Herbert, che al contrario ha saputo convertirla intascando per 9 punti a 7 la prima partita dopo oltre un’ora. Come già nel primo set, anche nel secondo il 27enne di Schiltigheim ha fronteggiato due opportunità di break nel quarto gioco, prima di agguantare il 2-2. E sul 3-3 è stato Lorenzi a incassare il primo break della sfida, cedendo il servizio dopo aver annullato le prime due chance, ma non la terza di fila. Break che è risultato fatale, visto che Herbert non ha concesso all’azzurro occasioni per recuperare, staccando il pass per il secondo turno al decimo game.




Al via nel tabellone principale ci sono altri tre azzurri, che esordiranno martedì. Fabio Fognini, numero 20 del ranking mondiale e 13esima testa di serie, è stato sorteggiato al primo turno contro il bielorusso Ilya Ivashka, numero 122 Atp, anche lui qualificato (anche in questo caso si tratta di una sfida inedita). Il ligure sulla terra rossa del Principato vanta una semifinale nel 2013, quando si arrese a Djokovic all'epoca numero uno del mondo.

Per quanto riguarda i due italiani promossi dalle qualificazioni, Andreas Seppi, numero 62 del ranking mondiale, dovrà vedersela con il britannico Kyle Edmund, numero 23 Atp, reduce dalla finale di Marrakech. Il 23enne britannico si è aggiudicato entrambe le sfide precedenti, sempre sul cemento, l'ultima giocata lo scorso gennaio a Melbourne (l'azzurro negli ottavi vinse il primo set cedendo in quattro). Infine Marco Cecchinato, numero 100 del ranking mondiale, troverà dall'altra parte della rete il bosniaco Damir Dzumhur, numero 31 Atp (il 25enne di Sarajevo è in vantaggio per 2 a 1 nei confronti diretti).

Il campione in carica nel Principato è lo spagnolo Rafael Nadal, numero uno del ranking mondiale, che punta all’undicesimo trionfo dopo gli otto di fila tra il 2005 ed il 2012 e la doppietta nelle ultime due edizioni del torneo.

RISULTATI LUNEDI’ – Primo turno: (9) Djokovic (SRB) b. (q) Lajovic (SRB) 60 61, Coric (CRO) b. Benneteau (FRA) 62 63, (14) Raonic (CAN) b. (wc) Catarina (MON) 36 62 63, Rublev (RUS) b. Haase (NED) 76(7) 26 75, (q) Tsitsipas (GRE) b. Shapovalov (CAN) 63 64, (15) Ramos Vinolas (ESP) b. Donaldson (USA) 63 63, (11) Bautista Agut (ESP) b. Gojowczyk (GER) 64 63, Nishikori (JPN) b. (12) Berdych (CZE) 46 62 61, Muller (LUX) b. (LL) F. Mayer (GER) 75 64, Bedene (SLO) b. (LL) Basic (BIH) 64 76(3).
-----------------

RISULTATI
"Rolex Monte-Carlo Masters"
ATP World Tour Masters 1000
Monte-Carlo, Principato di Monaco
15 - 22 aprile, 2018
€4.872.105 - terra rossa

SINGOLARE
Primo turno
(q) Pierre-Hugues Herbert (FRA) b. Paolo Lorenzi (ITA) 76(7) 64
(13) Fabio Fognini (ITA) c. (q) Ilya Ivashka (BLR)
(q) Andreas Seppi (ITA) c. Kyle Edmund (GBR)
(q) Marco Cecchinato (ITA) c. Damir Dzumhur (BIH)

DOPPIO
Primo turno
(wc) Simone Bolelli/Fabio Fognini (ITA) c. Tomas Berdych/Fernando Verdasco (CZE/ESP)

QUALIFICAZIONI
Primo turno
(1) Andreas Seppi (ITA) b. Alex De Minaur (AUS) 64 75
(2) Guillermo Garcia-Lopez (ESP) b. Lorenzo Sonego (ITA) 64 63
Marco Cecchinato (ITA) b. (13) Mikhail Kukushkin (KAZ) 63 64
(9) Pierre-Hugues Herbert (FRA) b. Stefano Travaglia (ITA) 75 67(3) 76(4)

Turno di qualificazione
(1) Andreas Seppi (ITA) b. Marcel Granollers (ESP) 63 63
Marco Cecchinato (ITA) b. (2) Guillermo Garcia-Lopez (ESP) 64 62

TABELLONE SINGOLARE

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO
A1 live score
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       Cookie Policy