Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Paddle
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

15

feb 18
A DOHA IL DUELLO PER IL TRONO
Wozniacki ed Halep non deludono, Pilskova out
Karolina Pliskova (foto Getty Images)
Prosegue serrato il duello per la leadership mondiale tra Caroline Wozniacki e Simona Halep al "Qatar Total Open", da quest’anno torneo WTA Premier 5 dotato di un montepremi da favola - 3.198.000 dollari -, in corso sui campi in cemento dell'ultra moderno Khalifa International Tennis Complex di Doha. Entrambe hanno centrato l'ingresso nei quarti anche se la danese ha fatto più fatica della rumena.
La Wozniacki (finalista dodici mesi fa), tornata regina dopo il trionfo a Melbourne, ha messo in chiaro che il passo falso con la Kasatkina nei quarti a San Pietroburgo di un paio di settimane fa è stato solo un incidente di percorso dovuto alla stanchezza della trasferta Down Under. Negli ottavi "Caro" si è sbarazzata per 75 61 della rumena Monica Niculescu, numero 92 del ranking mondiale, passata attraverso le qualificazioni: la danese - che nelle otto sfide precedenti aveva concesso soltanto un set - nel primo set ha faticato più del previsto ma quando ha centrato il break con la 30enne di Slatina al servizio per chiudere il primo parziale si è rilassata (parecchia tensione tra le due durante il match) ha infilato sei giochi consecutivi chiudendo l'incontro con un parziale di nove game ad uno. La 27enne di Odense nei quarti troverà la tedesca Angelique Kerber, numero 9 Wta ed ottava favorita del seeding, che ha superato in rimonta per 16 61 63 la britannica Johanna Konta, numero 11 Wta e decima testa di serie. Nel bilanco dei precedenti la 30enne mancina di Brema è in vantaggio per 8-5 sulla Wozniacki.

La Halep, trionfatrice in questo torneo nel 2014, da parte sua deve dimostrare di aver metabolizzato la terza sconfitta in una finale Slam e la perdita del primato mondiale, ma soprattutto di aver recuperato il problema alla caviglia sinistra (per precauzione ha saltato anche la Fed Cup). Simona è già nei quarti grazie al successo per 64 63 sulla lettone Anastasjia Sevastova, numero 15 Wta e 13esima testa di serie: prossimo ostacolo per la 26enne di Costanza - venerdì - la giovane statunitense Chaterine Bellis, 18 anni, numero 48 del ranking mondiale, proveniente dalle qualificazioni, che ha eliminato per 76(4) 63 la campionessa in carica, la ceca Karolina Pliskova, numero 5 Wta e quinta favorita del torneo. E pensare che la 25enne di Louny nell'unico precedente, disputato ad inizio gennaio negli ottavi di Brisbane, aveva lasciato alla sua avversaria appena due game. Tra la rumena e l'americana non ci sono precedenti.
La Halep ha il vantaggio che lo scorso anno non ha partecipato al torneo di Doha mentre la Wozniacki deve difendere la finale.

Ha staccato il pass per i quarti anche la spagnola Garbine Muguruza, numero 4 Wta e quarta testa di serie, che ha regolato per 60 64, in un'ora e cinque minuti di gioco, la rumena Sorana Cirstea, numero 38 del ranking mondiale. Come già accaduto nel turno precedente la 24enne nata a Caracas si è un po' complicata la vita nel finale di partita quando, avanti 60 4-1, ha avuto qualche difficoltà a chiudere la partita. Prossima avversaria per lei la francese Caroline Garcia, numero 7 Wta e settima testa di serie, che ha stoppato per 76(3) 75, la corsa della 19enne russa Anna Blinkova, numero 164 del ranking mondiale, proveniente dalle qualificazioni. Un solo precedente, vinto dalla Muguruza nei quarti a Tokyo lo scorso anno.

Si annuncia interessante anche il quarto tra Petra Kvitova E julia Goerges. La ceca, numero 21 Wta e 16esima testa di serie, reduce dal titolo a San Pietroburgo, ha eliminato per 64 75 l'ucraina Elina Svitolina, numero tre del ranking e del seeding, mentre la tedesca, numero 10 Wta e nona testa di serie, una delle giocatrici maggiormente progredite negli ultimi mesi, ha rifilato un doppio 62 alla rumena Mihaela Buzarnescu, numero 43 del ranking mondiale. La Kvitova è avanti per 3-1 nel bilancio dei precedenti con la Goerges.

RISULTATI GIOVEDI' - Terzo turno: (4) Muguruza (ESP) b. Cirstea (ROU) 60 64, (q) Bellis (USA) b. (5) Ka.Pliskova (CZE) 76(4) 63, (7) Garcia (FRA) b. (q) Blinkova (RUS) 76(3) 75, (2) Halep (ROU) b. (13) Sevastova (LAT) 64 63, (9) Goerges (GER) b. Buzarnescu (ROU) 62 62, (16) Kvitova (CZE) b. (3) Svitolina (UKR) 64 75, (1) Wozniacki (DEN) b. Niculescu (ROU) 75 61, (8) Kerber (GER) b.(10) Konta (GBR) 16 61 63.

“SuperTennis”, la tv della Fit, trasmette in diretta ed esclusiva il torneo WTA Premier 5 di Doha. Questa la programmazione:
venerdì 16 febbraio - LIVE
alle ore 15.30
Bellis (USA) c. Halep (ROU)
a seguire
Wozniacki (DEN) c. Kerber (GER)
non prima delle ore 18.00
Kvitova (CZE) c. Goerges (GER)

sabato 17 febbraio - LIVE alle ore 15.00 ed alle ore 16.45 (semifinali)
domenica 18 febbraio - LIVE alle ore 16.00 (finale)

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO
ITF Pro Circuit
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       Cookie Policy