Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Padel
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

13

feb 18
MUGURUZA E KVITOVA VOLANO
Doha: le sfide live su SuperTennis
Garbine Muguruza (foto Getty Images)
Tutto regolare nella seconda giornata del tabellone principale del "Qatar Total Open", da quest’anno torneo WTA Premier 5 dotato di un montepremi da favola - 3.198.000 dollari -, in corso sui campi in cemento dell'ultra moderno Khalifa International Tennis Complex di Doha. Archiviato il ko all'esordio di Maria Sharapova per mano della Niculescu, vera sorpresa della prima giornata, oggi hanno debuttato senza alcun problema Madison Keys, Kristina Mladenovic e Petra Kvitova mentre Garbine Muguruza e Caroline Garcia sono già approdate al terzo turno.
Nel match che ha aperto il programma la statunitense Keys, numero 14 del ranking mondiale e dodicesima testa di serie, ha liquidato per 61 64, in appena 55 minuti di gioco, la cinese Qiang Wang, numero 45 Wta, già battuta anche al primo turno degli ultimi Australian Open.
La francese Mladenovic, numero 13 Wta ed undicesima testa di serie, reduce dalla semifinale di San Pietroburgo (dove è finalmente tornata a vincere una partita dopo 15 sconfitte di fila), si è invece sbarazzata per 62 64 dell'altra cinese Shuiai Peng, numero 32 del ranking mondiale.
Reduce dal titolo a San Pietroburgo e dai due match vinti in Fed Cup la ceca Kvitova, numero 21 Wta e sedicesima testa di serie, ha sconfitto per 60 63, in 56 minuti, la turca Cagla Buyukakcay, numero 160 del ranking mondiale, già battuta al secondo turno degli Us Open del 2016.

Già al terzo turno, intanto Garbine Muguruza e Caroline Garcia. La spagnola, numero 4 del ranking mondiale e quarta favorita del seeding ("bye" all'esordio), protagonista di un inizio di stagione piuttosto in ombra per diversi problemi fisici, ha debuttato direttamente al secondo turno regolando per 63 64 la "lungagnona" cinese Ying-Ying Duan, numero 105 Wta, proveniente dalle qualificazioni, già superata in due set nel secondo turno degli Us Open dello scorso anno. Garbine si è complicata la vita un po' nel finale quando, avanti 5-1, ha sciupato cinque match-point nel nono gioco e due nel decimo permettendo alla sua avversaria di rifarsi sotto prima di riuscire a chiudere.
La francese, numero 7 del ranking mondiale e settima testa di serie, si è sbarazzata per 63 67(3) 60, dopo quasi due ore di lotta, della slovacca Dominika Cibulkova, numero 30 Wta, semifinalista dodici mesi fa. Caroline avrebbe potuto archiviare la pratica molto prima se non avesse sprecato il vantaggio di un set e 5-3 nel secondo cedendo la battuta proprio nel game in cui ha servito per il match.

A Doha si rinnova il duello per la leadership mondiale tra Caroline Wozniacki e Simona Halep, rispettivamente prima e seconda testa di serie. La danese (finalista dodici mesi fa), tornata regina dopo il trionfo a Melbourne, deve mettere in chiaro che il passo falso con la Kasatkina nei quarti a San Pietroburgo è stato solo un incidente di percorso dovuto alla stanchezza della trasferta Down Under. La rumena, trionfatrice in questo torneo nel 2014, deve dimostrare di aver metabolizzato la terza sconfitta in una finale Slam e la perdita del primato mondiale, ma soprattutto di aver recuperato anche il problema alla caviglia sinistra (per precauzione ha saltato anche la Fed Cup). Simona lo scorso anno non ha partecipato mentre Caroline deve difendere la finale.
Tabellone stellare con tutte le top ten al via ad esclusione di Venus Williams: le prieme otto teste di serie entrano in gara direttamente al secondo turno. Ben 5 le "past champion" al via: oltre alla Halep ci sono infatti la ceca Karolina Pliskova, campionessa in carica, la spagnola Carla Suarez Navarro (a segno nel 2016), l'altra ceca Lucie Safarova (vincitrice nel 2015) e la russa Maria Sharapova, wild card, trionfatrice nel 2008 e addirittura nel 2005, peraltro subito eliminata.

RISULTATI MARTEDI' - Secondo turno: (4) Muguruza (ESP) b. (q) Duan (CHN) 63 64, (7) Garcia (FRA) b. Cibulkova (SVK) 63 67(3) 60.
Primo turno: (12) Keys (USA) b. Wang (CHN) 61 64, (11) Mladenovic (FRA) b. Peng (CHN) 62 64, (16) Kvitova (CZE) b. (wc) Buyukakcay (TUR) 60 63, Cornet (FRA) b. Kontaveit (EST) 62 61, (q) Vondrousova (CZE) b. Putintseva (KAZ) 63 61, (10) Konta (GBR) b. (q) Pera (USA) 76(5) 61, (13) Sevastova (LAT) b. Vekic (CRO) 63 64, Cirstea (ROU) b. Sakkari (GRE) 62 63, Witthoeft (GER) b. Maria (GER) 63 60, Stosur (AUS) b. Begu (ROU) 64 62, (14) Rybarikova (SVK) b. (wc) Fatma Al Nabhani (OMA) 63 61, (9) Goerges (GER) b. Safarova (CZE) 61 75, Strycova (CZE) b. Krunic (SRB) 64 64, (12) Mertens (BEL) b. Babos (HUN) 26 61 61, Suarez Navarro (ESP) b. (q) K.Bondarenko (UKR) 36 63 63.

“SuperTennis”, la tv della Fit, trasmette in diretta ed esclusiva il torneo WTA Premier 5 di Doha. Questa la programmazione:
mercoledì 14 febbraio - LIVE
alle ore 10.00
Svitolina (UKR) c. Vondrousova (CZE)
alle ore 11.45
A.Radwanska (POL) c. Kvitova (CZE)
alle ore 13.45
Makarova (RUS) c. Halep (ROU)
non prima delle ore 17.00
Ka.Pliskova (CZE) c. Cornet (FRA)
alle ore 18.30
Blinkova (RUS) c. Mladenovic (FRA)

giovedì 15 febbraio - LIVE alle ore 12.00, alle ore 13.45, alle ore 15.30 ed alle ore 17.00
venerdì 16 febbraio - LIVE alle ore 13.30, alle ore 15.30 ed alle ore 18.00
sabato 17 febbraio - LIVE alle ore 15.00 ed alle ore 16.45 (semifinali)
domenica 18 febbraio - LIVE alle ore 16.00 (finale)

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO
ITF Pro Circuit
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       Cookie Policy