Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Padel
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

14

gen 18
AUS OPEN: SUBITO FABBIANO-ZVEREV
Fognini trova Zeballos, Lorenzi sfida Dzumhur
Fabio Fognini  (foto Getty Images)
Grazie alla qualificazione di Lorenzo Sonego diventano cinque i tennisti italiani al via nel tabellone principale degli Australian Open maschili, primo Slam della stagione in programma da lunedì 15 al 28 gennaio sui campi in cemento di Melbourne Park, nella metropoli australiana.

Senza ombra di dubbio l’esordio più complicato è quello che il sorteggio ha riservato a Thomas Fabbiano, numero 73 Atp, alla seconda partecipazione al Major australiano dopo aver superato le qualificazioni nella passata edizione: il 28enne pugliese di San Giorgio Jonico è stato abbinato subito al tedesco Alexander Zverev, numero 4 del mondo e del tabellone, leader dei Next Gen, sfida inedita fin qui nel circuito.

La dea bendata ha riservato una testa di serie anche per Paolo Lorenzi, numero 45 del ranking mondiale, alla settima presenza a Melbourne (nel 2015 e dodici mesi fa è arrivato al 2° turno): il 36enne senese sarà opposto infatti al bosniaco Damir Dzumhur, numero 30 Atp e 28 del seeding: il 25enne di Sarajevo si è imposto nell’unico confronto tra i due, disputato a San Pietroburgo (sintetico indoor) nella passata stagione.

L’argentino Horacio Zeballos, numero 66 Atp, è l’avversario d’esordio per Fabio Fognini, numero 27 del ranking mondiale e 25esima testa di serie: il 30enne di Arma di Taggia (gli ottavi nel 2014 il suo miglior risultato nel major Aussie, a cui partecipa per l’undicesima volta, con lo storico successo in doppio nell’edizione 2015 come perla) si è aggiudicato i due precedenti con il 32enne mancino di Buenos Aires, curiosamente disputati entrambi agli US Open, al primo turno nel 2011 e nelle qualificazioni nel 2008.

Per Andreas Seppi invece, numero 87 Atp, che disputa per la tredicesima volta il primo Slam dell’anno dove ha raggiunto in tre occasioni gli ottavi (2013, 2015 e lo scorso anno, fermato da Stan Wawrinka dopo aver rimontato due set e annullato un match point a Nick Kyrgios al 2° turno), il primo ostacolo è rappresentato dal francese Corentin Moutet, numero 155 del ranking mondiale, in gara con una wild card (in base all’accordo tra la Federazione australiana e quella francese, che al Roland Garros ricambierà l’invito a un giocatore aussie). Non ci sono precedenti tra l’altoatesino, 33 anni il prossimo 21 febbraio, e il 18enne di Neuilly-sur-Seine. Chi esce promosso da questo confronto iniziale si ‘regalerà’ molto probabilmente la sfida con il tedesco Philipp Kohlschreiber, numero 29 Atp e 27 del seeding, opposto al primo turno al giapponese Toshihito Nishioka, numero 169 del ranking.
-------------------------------------------

RISULTATI
“Australian Open”
Grand Slam
Melbourne, Australia
15 - 28 gennaio, 2018
Aus$ 55.000.000 - cemento

SINGOLARE
Primo turno
Paolo Lorenzi (ITA) c. (28) Damir Dzumhur (BIH) lunedì - Court 15: 3° match dalle ore 11 (l'una di notte in Italia)
Andreas Seppi (ITA) c. (wc) Corentin Moutet (FRA) lunedì - Court 20: 2° match dalle ore 11 (l'una di notte in Italia)
Thomas Fabbiano (ITA) c. (4) Alexander Zverev (GER)
(25) Fabio Fognini (ITA) c. Horacio Zeballos (ARG)


SINGOLARE MASCHILE



di Gianluca Strocchi

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO
ITF Pro Circuit
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       Cookie Policy