Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Padel
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

30

ott 17
JUNIOR NEXT GEN ITALIA
Tutti i qualificati per Ie fasi finali a Milano
Junior Next Gen Italia: tappa Lugo di Romagna 15 ottobre - Jacopo Bilardo
Ecco la “meglio gioventù” della Penisola, che si darà appuntamento a Milano per assicurarsi la possibilità di assistere dal vivo alle sfide di Andrey Rublev, Denis Shapovalov, Karen Khachanov e gli altri “ragazzi terribili” del tennis mondiale protagonisti delle Next Gen ATP Finals.
Nel week-end è infatti andata in scena la terza e ultima tappa del Junior Next Gen Italia, circuito organizzato dalla Federazione Italiana Tennis, primo evento nel suo genere che promuove le Next Gen ATP Finals in programma dal 7 all’11 novembre al polo fieristico di Milano-Rho. Il circuito, riservato ai nati nel 2004, 2005 e 2006, ha visto impegnati 480 tra ragazzi e ragazze nelle 15 sedi dei Centri Periferici di Allenamento (CPA) dislocati in tutte le regioni d'Italia e scelti per lo svolgimento della manifestazione.
Un evento nell’evento che dà la possibilità agli aspiranti campioncini di percorrere le orme dei migliori sette Under 21 più una wild card della classifica mondiale ATP, che si sfideranno a Milano.
I tre fine settimana di gare in ciascuna sede hanno determinato dunque la classifica finale, con un vincitore e una vincitrice. I 32 qualificati alla fase finale dei due tornei, maschile e femminile, avranno la possibilità di giocare dal 7 al 9 novembre le fasi finali allo Sporting Milano 3 e aggiudicarsi un posto per assistere alle partite dei “fratelli maggiori” delle Next Gen ATP Finals nei primi tre giorni del torneo.

I QUALIFICATI ALLE FINALI JUNIOR NEXT GEN ITALIA 2017

Al termine delle tre tappe di qualificazione, che si sono svolte sui campi dei 15 Centri Periferici di Allenamento (CPA) dislocati per l’Italia, sono emersi i qualificati alla fase finale dello Junior Next Gen Italia 2017.
A questi giocatori, che riceveranno da parte del Settore Tecnico Nazionale una lettera di invito, si aggiungeranno una wild card femminile e due wild card maschili, oltre ad eventuali wild card, sempre stabilite dal Settore Tecnico, che dovessero rendersi necessarie a seguito di eventuali rinunce.

Ecco l’elenco dei qualificati (in ordine alfabetico, tra parentesi la classifica federale e il CPA di provenienza).

FEMMINILE: Sveva Bernardi (3.1, Rovereto), Eleonora Carrara (2.8, Milano), Ginevra Gottardi (3.4, Tirrenia), Victoria Grymalska (3.5, Bari), Margherita Marcon (3.4, Cordenons), Giulia Martinelli (2.8, Lugo di Romagna), Giorgia Pedone (3.2, Messina), Emma Rizzetto (3.1, Torino), Roberta Sechi (3.3, Cagliari), Benedetta Sensi (3.1, Roma), Valentina Trevisan (3.5, Vicenza), Federica Urgesi (3.3, Jesi), Denise Valente (2.8, Genova), Emma Valletta (2.8, Perugia), Maria Pia Vivenzio (3.4, Napoli).
Wild card Settore Tecnico Nazionale: Virginia Ferrara (3.1 Sicilia).

MASCHILE: Jacopo Bilardo (3.3, Lugo di Romagna), Edoardo Cheriè Lignière (3.4, Vicenza), Niccolò Ciavarella (2.8, Roma), Martino Crocetti (3.4, Tirrenia), Gregorio De Gasper (3.4, Cordenons), Lorenzo Ferri (3.2, Torino), Matteo Giordano (3.4, Napoli), Pietro Augusto Lavoratori (3.3, Jesi), Giacomo Nosei (3.3, Genova), Cristian Persi (3.2, Rovereto), Alberto Sanna (3.3, Cagliari), Federico Scotuzzi (3.2, Milano), Steve Piernicola Straquadaini (3.4, Messina), Alessandro Veneziani (3.4, Bari).
Wild card Settore Tecnico Nazionale: Gianmarco Gandolfi (3.2 Lazio), Daniele Minghini (3.2 Lazio).

NUOVE REGOLE SPERIMENTALI
Si gioca con le nuove regole che verranno sperimentate per la prima volta appunto nel corso delle Next Gen ATP Finals. Un formato più breve: si aggiudica il set il primo a conquistare 4 game (ed eventuale tie-break sul 3-3) senza vantaggi. Il set più breve è stato pensato per aumentare il numero di momenti-chiave nel corso degli incontri. In caso di parità nel game, non si giocheranno i vantaggi. La regola del no-let si applicherà a tutti i servizi, il che aggiungerà un elemento di imprevedibilità in avvio di ogni punto. In questo modo l’incidenza del nastro sul servizio verrà equiparata a quella negli altri momenti del gioco. Le novità regolamentari, volte a dare un ritmo più veloce allo spettacolo tennistico rendendolo più coinvolgente, sono state pensate anche con l’idea di attirare sempre più appassionati tra le nuove generazioni.

VINCITORI della tappa del 28/29 ottobre

JUNIOR PERUGIA
Emma Valletta (2.8) b. Angelica Giovagnoli (3.1) 4-0 4-3(5)

TC ROVERETO
Anita Pantezzi (3.4) b. Sveva Bernardi (3.1) 4-0 4-1
Cristian Persi (3.2) b. Matteo Fondriest (3.4) 4-3 4-2

NICE JESI
Yaima Perez Wilson (3.4) b. Federica Urgesi (3.3) 3-4 4-2 4-2
Pietro Augusto Lavoratori (3.3) b. Filippo Borocci (3.4) 4-2 4-1

JUNIOR PALOCCO (ROMA)
Benedetta Sensi (3.1) b. Claudia Loioli (3.3) 4-1 4-1
Niccolò Ciavarella (2.8) b. Giammarco Gandolfi (3.2) 4-2 4-0

TC CAGLIARI
Roberta Sechi (3.3) b. Marcella Dessolis (3.3) 4-1 4-0
Alberto Sanna (3.3) b. Lorenzo Carboni (3.5) 4-1 2-4 4-3(3)

TENNIS COMUNALI VICENZA
Valentina Trevisan (3.5) b. Greta Lucchina Greco (3.5) 4-1 4-3(8)
Edoardo Cherie Ligniere (3.4) b. Giovanni Fiorio (3.4) 4-1 0-4 4-2

SPORTING MILANO 3
Eleonora Carrara (2.8) b. Gaia Parravicini (3.2) 4-2 4-2
Federico Scotuzzi (3.2) b. Andrea Giammario (3.3) 3-4(5) 4-2 4-3(4)

STAMPA SPORTING TORINO
Emma Rizzetto (3.1) b. Agnese Zapelli (3.3) 1-4 4-1 4-0
Lorenzo Ferri (3.2) b. Ernesto Zavattaro (3.3) 0-4 4-0 4-2

MY TENNIS VALLETTA CAMBIASO (GENOVA)
Denise Valente (2.8) b. Giada Rossi (3.4) 4-3 4-3
Nicola Musso (3.3) b. Giorgio Gai (3.4) 4-2 3-4 4-2

CT VELA MESSINA
Giorgia Pedone (3.2) b. Virginia Ferrara (3.1) 4-2 1-4 4-1
Steve Piernicola Stracquadaini (3.4) b. Matteo Covato (3.4) 4-3 4-3

LUGO DI ROMAGNA
Dalila Simonetti (3.4) b. Letizia Migani (3.3) 04 43(2) 4-0
Gianmaria Migliardi (3.4) b. Mattia Ricci (3.4) 4-1 4-2

ACCADEMIA TENNIS NAPOLI
Maria Pia Vivienzo (3.4) b. Francesca DeE Rosa (3.3) 4-1 4-1
Matteo Giordano (3.4) b. Lorenzo Peluso (3.3) 4-2 4-2

ACCADEMIA TENNIS BARI
Victoria Grymalska (3.5) b. Sania Greco (3.3) 4-0 4-1
Alessandro Veneziani (3.4) b. Alessandro Sciacca (3.5) 4-0 4-1

CENTRO PREPARAZIONE OLIMPICA DI TIRRENIA
Ginevra Gottardi (3.4) b. Noemi Basiletti (3.5) 4-2 2-4 4-2
Martino Crocetti (3.4) b. Tancredi Alfano (3.5) 4-0 4-0

EUROTENNIS CORDENONS
Margherita Marcon (3.4) b. Nicole Iosio (4.1) 4-3(6) 4-2
Gregorio De Gasper (3.4) b. Alex Brusadin (3.4) 3-4(6) 4-3(1) 4-1


CLICCA QUI PER CONSULTARE TABELLONI, RISULTATI E CLASSIFICHE

ELENCO PARTECIPANTI

REGOLAMENTO


A dare ancora più prestigio al circuito Junior Next Gen Italia c'è la copertura tv assicurata da SuperTennis. La tv della FIT, oltre ad offrire integralmente in diretta gli incontri delle Next Gen ATP Finals di Milano, ha seguito le seguenti tappe dello Junior Next Gen Italia:
14-15 ottobre - Torino e Genova
21-22 ottobre - Vicenza e Rovereto
28-29 ottobre - Lugo di Romagna e Tirrenia

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       DPO  Cookie Policy  Privacy Policy