Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Paddle
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

12

ott 17
TROPPO NADAL PER FOGNINI
Shanghai: il n.1 ai quarti. Anche Federer ok
Fabio Fognini  (foto Getty Images)
Niente da fare per Fabio Fognini contro il numero uno del mondo, al terzo turno (ottavi) dello “Shanghai Rolex Masters”, penultimo Atp Masters 1000 della stagione dotato di un montepremi di 5.924.890 dollari, in corso sui campi in cemento della metropoli cinese. Dopo aver eliminato al secondo turno il francese Lucas Pouille, numero 24 Atp e 15esima testa di serie, il 30enne di Arma di Taggia, numero 28 del ranking mondiale, ha trovato disco rosso di fronte a un lanciatissimo Rafa Nadal, che dopo aver trionfato agli US Open è reduce dal titolo conquistato domenica a Pechino: 63 61, in un’ora e tre minuti di gioco, il punteggio con cui il 31enne maiorchino confermando la sua solidità ha colto il decimo successo su 13 sfide con il ligure (lo spagnolo ha vinto così le ultime 5), staccando il pass per i quarti di finale.

La cronaca. L’azzurro ha iniziato il 13simo confronto con il fuoriclasse iberico in salita, cedendo subito il servizio nel suo primo turno (0-2). Un vantaggio che Nadal ha gestito con padronanza, senza concedere mai opportunità a Fognini (arrivato sul 40-40 solo nel settimo game, sul 4-2 per lo spagnolo), con il 74% di prime palle di servizio e 4 ace nel primo set, chiuso 63 dopo mezz’ora. Un break anche in apertura di seconda frazione ha spianato la strada al mancino di Manacor, che nel quarto game ha saputo fronteggiare due opportunità consecutive per il contro-break prima di portarsi avanti per 3-1. La partita è praticamente finita lì perché Rafa ha inanellato altri tre giochi di fila, due dei quali sulla battuta dell’italiano, chiudendo la pratica dopo poco più di un’ora.

Oltre a Nadal, in tabellone c'è anche Roger Federer, numero 2 del mondo (lo svizzero era fermo dagli Us Open), che negli ottavi ha superato per 64 62 l'ucraino Aleksandr Dolgopolov, numero 41 Atp, proveniente dalle qualificazioni. E' invece uscito di scena proprio negli ottavi il tedesco Alexander Zverev, numero 4 del ranking mondiale e terza testa di serie, piegato dall'argentino Juan Martin Del Potro, numero 23 Atp e 16 del seeding, con il punteggio di 36 76(5) 64 in poco meno di due ore.

RISULTATI GIOVEDI' - Terzo turno (ottavi): (1) Nadal (ESP) b. Fognini (ITA) 63 61, (6) Dimitrov (BUL) b. (10) Querrey (USA) 63 76(3), (16) Del Potro (ARG) b. (3) A. Zverev (GER) 36 76(5) 64, (4) Cilic (CRO) b. Johnson (USA) 76(1) 64, Ramos-Vinolas (ESP) b. Struff (GER) 76(4) 64, (2) Federer (SUI) b. Dolgopolov (UKR) 64 62, Gasquet (FRA) b. Simon (FRA) 57 76(5) 63, Troicki (SRB) b. (12) Isner (USA) 64 76(4).
------------------------

RISULTATI
"Shanghai Rolex Masters"
Atp World Tour Masters 1000
Shanghai, Cina
7 - 15 ottobre, 2017
$5.924.890 - cemento

SINGOLARE
Primo turno
Fabio Fognini (ITA) b. Fernando Verdasco (ESP) 26 64 62
Aljaz Bedene (GBR) b. Paolo Lorenzi (ITA) 61 64

Secondo turno
Fabio Fognini (ITA) b. (15) Lucas Pouille (FRA) 76(7) 63

Terzo turno (ottavi)
(1) Rafa Nadal (ESP) b. Fabio Fognini (ITA) 63 61

DOPPIO
Primo turno
Fabio Fognini/Marcelo Demoliner (ITA/BRA) b. (wc) Mao-Xin Gong/Zhe Zhang (CHN) 63 64
Santiago Gonzalez/Julio Peralta (MEX/CHI) b. Paolo Lorenzi/Albert Ramos Vinolas (ITA/ESP) 76(5) 76(3)

Secondo turno
(6) Raven Klaasen/Rajeev RAM (RSA/USA) b. Fabio Fognini/Marcelo Demoliner (ITA/BRA) 64 76(4)

TABELLONE

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO
ITF Pro Circuit
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       Cookie Policy