Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Paddle
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

17

feb 17
GARBIN NEGLI STUDI DI SUPERTENNIS
Tathiana: “E' cominciata una nuova era”
Tathiana Garbin negli studi di SuperTennis (foto Costantini)
Il nuovo avveniristico studio di SuperTennis, sempre più il cuore della nostra emittente, ha ospitato nella giornata di ieri Tathiana Garbin. La neo-capitana del team di Fed Cup si è soffermata sulla sua nuova esperienza di leader del team azzurro, proiettandosi sulla prossima sfida che vedrà l’Italia fare visita alla Cina di Taipei per il play-off del World Group II del prossimo 22-23 aprile.

“E’ un onore essere capitano di Fed Cup e rappresentare l’Italia nel mondo”, ha detto con orgoglio la ex n.22 Wta che ha analizzato il momento di transizione attraversato dal tennis italiano: “E’ finito il ciclo delle ragazze che hanno contribuito alla conquista delle 4 Fed Cup. Loro stanno lasciando spazio alle più giovani che vanno aiutate a crescere in questa competizione e non solo. Proprio per questo, partirò con loro per la Cina e accompagnerò i loro allenatori. Seguirò il loro percorso in modo da portarle al massimo della forma per il prossimo appuntamento di Fed Cup”.

Partecipare a questa competizione significa anche mettere da parte alcune ambizioni di carattere personale, sacrificandosi in nome dello spirito di gruppo: “Quello che a me e alla Federazione interessa è dimostrare l’attaccamento alla maglia azzurra. Abbiamo visto come la Errani abbia voluto dare qualcosa di più, malgrado non fosse al 100% fisicamente. Anche le ragazze che sono scese in campo in doppio a punteggio acquisito, si sono impegnate al massimo. La cosa più importante per me è che chi entra nel team, abbia voglia di integrarsi e di conoscere la storia di questo gruppo. Questo è fondamentale affinché si possa dar vita a una nuova era, con nuove ragazze pronte a dare tutto per la maglia azzurra. Giocare per la propria nazionale è fondamentale per la crescita personale di ogni tennista. Bisogna dare atto alle nostre giocatrici del recente passato di come abbiano spesso messo da parte i loro interessi personali, mettendo in primo piano la Fed Cup”.



di Giorgio Spalluto

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO

4

Per vincere l'attaccamento alla maglia serve poco.
Purtroppo le giocatrici che andranno a vestire la "maglia Azzurra" saranno poca cosa confrontate con le migliori.
Forse fra una decina di anni...................

di Giorgio (Domenica, 19 Febbraio 2017 15:38)

3

Mi dispiace perdere roberta vinci e francesca schiavone due tenniste fantastiche molto sensibili insostituibili

di silvana (Sabato, 18 Febbraio 2017 15:10)

2

E' bene essere "ragionevolmente" ottimisti, ma lo scenario dei ricambi è oggettivamente oggi desolante.

di Roberto (Sabato, 18 Febbraio 2017 06:40)

1

Forza Tathiana, sono certo che insieme al tuo team darai all'Italia del tennis grandi soddisfazioni e la Nazionale di Fed Cup tornerà tra le prime al mondo ... Forza ragazze !!!

di Mornon (Venerdì, 17 Febbraio 2017 15:01)

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
Ticket office internazionali bln d'italia 2017
ITF Pro Circuit

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali è simbolo di eccellenza e made in Italy nella moda maschile. Scopri i nuovi abiti sartoriali da uomo.

www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       Cookie Policy