Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Paddle
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

25

gen 16
MURRAY E FERRER NO PROBLEM
Konta prima britannica nei quarti dopo 33 anni
Johanna Konta  (foto Getty Images)
Non è ancora pronto Bernard Tomic. Nella sfida più attesa dal pubblico di casa in questa ottava giornata degli Australian Open il 23enne aussie si è fermato per la terza volta (era già accaduto nel 2012 e nel 2015) al quarto turno (ottavi). A batterlo in tre set - 64 64 76(4) il punteggio - un Andy Murray, numero due del seeding, peraltro non in grandissima giornata e piuttosto nervoso (l'imminente paternità ed i problemi di salute accusati l'altro giorno dal suocero Nigel Sears certo non aiutano). Tomic però non ha saputo approfittarne se non in parte nel terzo set dove ha recuperato un break di svantaggio. Nei quarti lo scozzese, finalista a Melbourne in quattro occasioni (2010, 2011, 2013 e 2015), troverà sulla sua strada David Ferrer (n. 8) che ha giocato una partita solidissima contro lo statunitense John Isner (n. 10): è finita 64 64 75 per il 33enne valenciano, già due volte semifinalista nello Slam Aussie (2011 e 2013), che con una prestazione maiuscola in risposta ha disinnescato l'arma migliore del gigante di Greensboro. David è l'unico giocatore arrivato nei quarti senza cedere un set.
Battendo Federer (ed il suo ex coach Ljubicic) nella finale di Brisbane Milos Raonic aveva fatto capire di voler fare sul serio in questa stagione. Archiviati i guai fisici il 25enne nato a Podgorica, in Montenegro, sta dimostrando sotto la guida di Riccardo Piatti, da anni nel box del canadese, e della new-entry Carlos Moya di poter ambire a ritornare almeno su quella quarta poltrona, già "testata" lo scorso anno. Intanto arginando la rimonta di Stan Wawrinka (64 63 57 46 63 lo score per il canadese, alla sua prima vittoria in carriera contro lo svizzero), uno che nello Slam Down Under gioca sempre piuttosto bene (proprio a Melbourne, nel 2014, "Stan the man" ha vinto il suo primo trofeo major), ha eguagliato la sua miglior performance australiana, quarti 2015. Ora gli tocca uno dei giocatori più "folli" del circuito, Gael Monfils (n. 23). Il francese ha letteralmente "dato il sangue" per superare 75 36 63 76(4) il russo Andrey Kuznetsov e raggiungere così per la prima volta in carriera i quarti a Melbourne.

In campo femminile continua a fare il rullo compressore Victoria Azarenka che si è qualificata per i quarti di finale grazie al successo per 62 64 su Barbora Strycova. E la ceca può anche ritenersi soddisfatta: ha strappato ben sei game alla bielorussa che, complessivamente, nei quattro match disputati ne ha persi undici. La 26enne di Minsk (n. 14), campionessa back-to-back nel 2012 e nel 2013, troverà mercoledì sulla sua strada Angelique Kerber (n. 7), che si è aggiudicata per 64 60 il derby tedesco contro Annika Beck. Nel bilancio dei precedenti Vika conduce per 6-0 su Angelique - che al terzo tentativo è riuscita finalmente a raggiungere i quarti a Melbourne - e si è imposta in due set nell'ultima sfida giocata poco più di due settimane fa in finale a Brisbane.
Sorride anche Johanna Konta, numero 47 del ranking mondiale, mai così avanti in uno Slam: il successo per 46 64 86, dopo una battaglia di tre ore e quattro minuti, sulla russa Ekaterina Makarova, 21esima testa di serie e semifinalista nella passata edizione, ha riportato una giocatrice britannica nei quarti degli Aus Open 33 anni dopo Jo Durie (1983). Konta diventa anche la prima britannica nei quarti di uno qualsiasi dei major ancora da Jo Durie a Wimbledon 1984. E' Johanna può ancora continuare a sognare: prossima avversaria per lei sarà infatti la sorprendente cinese Shuai Zhang, proveniente dalle qualificazioni, che ha battuto in rimonta per 36 63 63 la statunitense Madison Keys, quindicesima testa di serie e semifinalista dodici mesi fa, vittima di un infortunio alla gamba nel terzo gioco del secondo set.

TABELLONE SINGOLARE MASCHILE

TABELLONE SINGOLARE FEMMINILE

TABELLONE DOPPIO MASCHILE

TABELLONE DOPPIO FEMMINILE



di Tiziana Tricarico

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO
Ticket office internazionali bln d'italia 2017
ITF Pro Circuit

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali è simbolo di eccellenza e made in Italy nella moda maschile. Scopri i nuovi abiti sartoriali da uomo.

www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       Cookie Policy