Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Paddle
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

22

gen 16
SEPPI SFIDA DJOKOVIC
L'azzurro tenta l'impresa contro il n.1
Andreas Seppi (foto Tonelli)
MELBOURNE – Già qualificato al terzo turno Andreas Seppi, che ieri agli Australian Open ha battuto agevolmente al secondo turno lo statunitense Denis Koudla, numero 69 del ranking mondiale, in tre partite: 75 64 64, dopo aver eliminato all’esordio il russo Teymuraz Gabashvili per 36 76 (4) 64 76 (10). Oggi in apertura di programma serale sulla Rod Laver Arena (ore 9 in Italia) il trentunenne tennista altoatesino è atteso da una sfida durissima: avrà di fronte il numero uno del mondo Novak Djokovic. Il serbo ha sempre battuto l’azzurro negli undici precedenti. Solo una volta Andreas ha sfiorato il successo: era il 2012 e negli ottavi al Roland Garros era in vantaggio due set a zero prima di cedere al quinto. Inoltre lo scorso anno l’altoatesino proprio al terzo turno colse uno dei suoi successi di maggior prestigio battendo sulla Rod Laver Arena lo svizzero Roger Federer. E anche in quel caso in precedenza contro il campione svizzeri aveva perso dieci volte su dieci.

Lo stesso Djokovic in conferenza stampa, dopo il netto successo (61 62 76) sul francese Halys, ha mostrato grande rispetto per Seppi, soffermandosi sulla vittoria di dodici mesi fa di Andreas contro Federer e su quei cinque set giocati nel 2012 a Parigi. “Sicuramente il favorito è lui, mi sembra evidente - ha detto l’azzurro dopo essersi allenato in mattinata sul Court 12 - in particolare negli ultimi due, tre anni Nole è stato il giocatore da battere ed è reduce da un 2015 fantastico, mostruoso, in cui a parte una volta è sempre andato in finale nei tornei disputati. E poi qui a Melbourne gioca sempre molto bene, non a caso ha già vinto il titolo cinque volte. Cosa dovrò fare? Dovrò giocare al 110%, non sbagliare nulla e restare attaccato al match mettendogli magari pressione con la risposta. Se ti scappa subito via diventa ancor più duro stargli dietro e metterlo in difficoltà”.

_________________

RISULTATI
“Australian Open”
Grand Slam
Melbourne, Australia
18 - 31 gennaio, 2016
Aus$ 44.000.000 - cemento

SINGOLARE
Primo turno
(28) Andreas Seppi (ITA) b. Teymuraz Gabashvili (RUS) 36 76(4) 64 76(10)
(27) Grigor Dimitrov (BUL) b. Paolo Lorenzi (ITA) 63 76 (8) 63
Nicolas Mahut (FRA) b. Marco Cecchinato (ITA) 46 62 62 62
Simone Bolelli (ITA) b. Brian Baker (USA) 76 (6) 76 (3) 67 (2) 76 (5)
Gilles Muller (LUX) b. (20) Fabio Fognini (ITA) 76 (6) 76 (7) 67 (5) 76 (1)

Secondo turno
(28) Andreas Seppi (ITA) b. Denis Koudla (USA) 75 64 64
(16) Bernard Tomic (AUS) b. Simone Bolelli (ITA) 64 62 67 (5) 75

Terzo turno
(28) Andreas Seppi (ITA) c. (1) Novak Djokovic (ITA) - venerdì, 4° match (1° serale) Margareth Court Arena

DOPPIO MASCHILE
Primo turno
Benjamin Becker/Dominic Thiem (GER/AUT) b. Paolo Lorenzi/Guido Pella (ITA/ARG) 63 76(4)
Marco Cecchinato/Andreas Seppi (ITA) b. Julien Benneteau/Edouard Roger-Vasselin (FRA) 63 76 (6)
(5) Simone Bolelli/Fabio Fognini (ITA) b. Rameez Junaid/Mikhail Kukushkin (AUS/KAZ) 76 (1) 36 63

Secondo turno
Marco Cecchinato/Andreas Seppi (ITA) c. (15) Marc Lopez/Feliciano Lopez (ESP)
(5) Simone Bolelli/Fabio Fognini (ITA) c. Adrian Mannarino/Lucas Pouille (FRA)

DOPPIO MISTO
Primo turno
Sara Errani/Fabio Fognini (ITA) c. Kristina Mladenovic/Jo-Wilfried Tsonga (FRA)

QUALIFICAZIONI MASCHILI
Primo turno
Daniel Evans (GBR) b. (1) Luca Vanni (ITA) 76 (5) 64
Matteo Donati (ITA) b. (27) Blaz Rola (SLO) 26 61 64
(26) Thomas Fabbiano (ITA) b. Uladzimir Ignatik (BLR) 57 63 62
Lorenzo Giustino (ITA) b. (6) Lukas Lacko (SVK) 64 76 (7)
Marius Copil (ROU) b. Gianluca Naso (ITA) 76(5) 64
Aldin Setkic (BIH) b. Federico Gaio (ITA) 63 64
(19) Ryan Harrison (USA) b. Salvatore Caruso (ITA) 63 76 (3)
Alexander Kudryavtsev (RUS) b. Alessandro Giannessi (ITA) 76 (3) 62
Mischa Zvererv (GER) b. Andrea Arnaboldi (ITA) 62 62
(23) Norbert Gombos (SVK) b. Roberto Marcora (ITA) 67 (7) 75 64

Secondo turno
Jozef Kovalik (SVK) b. Matteo Donati (ITA) 62 63
Di Wu (CHN) b. (26) Thomas Fabbiano (ITA) 61 64
Saketh Myneni (IND) b. Lorenzo Giustino (ITA) 61 76 (7)



di Angelo Mancuso

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO
ITF Pro Circuit
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       Cookie Policy