Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Padel
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

05

lug 14
CICHIS NELLA STORIA
Le azzurre centrano il “Career Grand Slam”
Sara Errani e Roberta Vinci dopo il trionfo a Wimbledon (foto Tonelli)
LONDRA – Era l’unico torneo della Slam che mancava alla loro collezione. Sara Errani e Roberta Vinci ce l’hanno fatta: il titolo di doppio di Wimbledon va ad arricchire la loro bacheca. Le azzurre hanno dunque completato il “Career Grand Slam”. Sono la sesta coppia nella storia a centrarlo, la quarta nell'era open.

Le Cichis sono già la coppia più vincente della storia del tennis azzurro, ma ora entrano a pieno titolo nel prestigioso club delle più forti di sempre nel tennis. Nell’arco di due anni e mezzo, da Melbourne 2012 ad oggi, hanno conquistato 5 titoli (Roland Garros e US Open nel 2012, Australian Open 2013 e 2014 e Wimbledon 2014) e giocato altre 3 finali (Australian Open 2012 e Roland Garros 2013 e 2014).
Otto finali di Slam negli ultimi undici giocati. Con il trionfo a Wimbledon si consacrano tra le coppie più forti di sempre. Hanno eguagliato due campionesse come Billie Jean King e Rosemary Casals, che negli anni Settanta vinsero 4 volte a Wimbledon e una agli US Open.
Al comando di questo ristretto e prestigioso novero di tenniste ci sono Martina Navratilova e Pam Shriver con 20 trionfi (7 Australian Open, 4 Roland Garros, 5 Wimbledon e 4 US Open). Seguono Gigi Fernandez e Natasha Zvereva a quota 14, Serena e Venus Williams a 13, Virginia Suarez Pascal e Paola Suarez a 8. Queste ultime, però, sono le uniche nell'era opne a non aver mai vinto a Wimbledon.

Una continuità di rendimento, quella della Errani e Vinci (rispettivamente 27 e 31 anni), unica in questo momento nel circuito femminile. Sorelle Williams a parte (ma ormai in coppia le si vedono di rado), sono infatti le sole tenniste di vertice a giocare e vincere sia in singolare che in doppio. Quella di Sara e Roberta è una delle storie più belle che il tennis femminile degli ultimi anni ha saputo raccontare. Due amiche che riescono a sostenersi e motivarsi a vicenda, nello stesso tempo vincendo, insieme e non, sul campo. Cichi&Cichi, lo stesso soprannome per due ragazze dalle personalità diverse, ma che si incastrano come due metà, in campo e fuori.



di Angelo Mancuso

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO

8

Dovrebbero dedicarsi maggiormente al doppio negli slam perché sono una coppia formidabile! Nel singolo partecipare a quelli sulla terra dove possono essere ancora molto competitive. Comunque bravissime e forti nel carattere e nell'amicizia!

di beniamino (Domenica, 6 Luglio 2014 11:34)

7

Risultato storico come altri risultati di questa strana stagione del tennis italiano che alterna grandi imprese come questa e brutte figure. Deliziosa l' intervista di Roberta Vinci e Sara Errani dopo la vittoria Un pezzo da cabaret.

di Schafli (Domenica, 6 Luglio 2014 09:20)

6

a parte il valore indiscusso delle Cichis....le altre 2 non sono proprio scese in campo....non vorrei sembrare sminuire il valore della vittoria, anzi, quando la tensione è massima è lì che si vede chi è un campione o no......

di mibar (Domenica, 6 Luglio 2014 08:51)

5

Grandi Cichis anche questa è fatta.
Peccato non avervi potuto vedere su Supertennis.

Quale il prossimo traguardo di doppio??

L'appetito vien mangiando :):)
brave...brave....davvero

Paolo

di Paolo (Sabato, 5 Luglio 2014 18:25)

4

è chiaro che se sono a posto la coppia più forte del mondo sono sempre le sorellone......ma se dovessero calare o essere concentrate su altre cose visto che assieme fatturano come una multinazionale le nostre possono avere pochi rivali e oltre agli innumerevoli titoli prestigiosi già vinti potranno a mio avviso vincere ancora parecchio

di mibar (Venerdì, 4 Luglio 2014 15:39)

3

Roberta sicuramente è in difficolta in singolo, ma può dare ancora molto in doppio.
Sara ha fatto finale a Roma quest'anno in singolo ed è ancora giovane. Può dire ancora la sua soprattutto sulla terra battuta.

di alexejgazz (Giovedì, 3 Luglio 2014 18:30)

2

grandi...grandi.....meritano questo cammino, soprattutto in questo momento particolare della loro carriera dove hanno qualche problema nel singolo.....ma assieme riescono a trovare quelle motivazioni per emergere , si sostengono a vicenda e anno lo stesso dei bei risultati , vedi appunto semifinale di Wimbledon.....dai ancora uno sforzo ....e ci siamo....SE LO MERITANO.....GRANDI CICHI

di oscar cordini (Giovedì, 3 Luglio 2014 16:32)

1

ma in singolo purtroppo secondo me le vedo un po' in declino.......

di nicolino (Giovedì, 3 Luglio 2014 14:22)

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       DPO  Cookie Policy  Privacy Policy