Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Padel
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

29

apr 12
ATP BUCAREST SU SUPERTENNIS
Fognini cede in finale al francese Simon
Fabio Fognini (foto Costantini)
Non ce l’ha fatta Fabio Fognini a conquistare il primo titolo ATP della sua carriera nel circuito maggiore a Bucarest, sulla terra rossa. Il 24enne ligure nella finale trasmessa in diretta da SuperTennis ha ceduto in due lottati set a Gilles Simon, favorito numero uno e numero 12 del ranking mondiale: 64 63 in un’ora 50 minuti lo score in favore del francese.
Grazie a questo risultato Fabio rientrerà comunque nei top 50. Nonostante la finale persa (era la prima in carriera nel circuito maggiore) l’azzurro ha dato grandi segnali di ripresa dopo un avvio di stagione difficile e segnato dalla frattura da stress al piede che lo ha tenuto lontano dai campi per diverse settimane. Durante il torneo il ligure ha giocato un buon tennis e mostrato un’ottima condizione fisica, come dimostrano le oltre tre ore di battaglia serrata giocate nei quarti contro Andreas Seppi. E in semifinale, nonostante la fatica accumulata nel match precedente, Fabio ha spazzato via con autorità la pressione e le incognite di un avversario sconosciuto, Attila Balazs, che nonostante la 450esima posizione nel ranking (ma è stato numero 153 nell'ottobre 2010) occupata questa settimana, dopo aver superato le qualificazioni, aveva battuto lo slovacco Lacko, il nostro Starace e nei quarti il belga Malisse.
La speranza è dunque che questo sia il risultato di cui Fognini aveva bisogno per far ripartire il suo 2012, proprio nel momento in cui entra nel vivo la stagione sulla terra rossa durante la quale l’azzurro dovrà anche difendere i quarti conquistati lo scorso anno al Roland Garros.

Contro Simon, reduce dalla semifinale a Monte Carlo della scorsa settimana, Fognini è stato in partita per quasi due ore. La sua partenza è stata bruciante: subito 2-0 30-0. Poi una serie di break e contro break (in totale cinque): sotto 4-3 Fabio ha avuto due palle break, quindi sotto 5-3 ha annullato i primi due set point, infine sul 5-4 per l’avversario ha avuto altre due palle per rientrare prima di cedere 64 dopo 57 minuti. Nella secondo partita grande equilibrio fino al 2-2 con l’azzurro che ha continuato a cercare il diritto di Simon, il colpo meno sicuro del 27enne francese, alternando palle molto lunghe e prive di peso, poco gradite al nizzardo che preferisce appoggiarsi giocando d’incontro, a smorzate o improvvise discese a rete. L’equilibrio si è spezzato al quinto game, quando Simon ha ancora strappato il servizio al rivale. Sotto 5-3 Fabio ha servito per restare nel match, ma è arrivato il nuovo break su un doppio fallo che ha consegnato il successo al tennista transalpino, il decimo della sua carriera.

Fognini è il terzo tennista italiano a raggiungere la finale a Bucarest. Prima di lui Andrea Gaudenzi nel 1997 (perse dall'australiano Richard Fromberg) e Filippo Volandri nel 2006 (sconfitto da Jurgen Melzer). L'ultimo titolo conquistato da un azzurro resta per l momento quello di Andreas Seppi a Eastbourne lo scorso anno.

RISULTATI
BRD NASTASE TIRIAC TROPHY
Bucarest, Romania
23 - 29 Aprile 2012
Terra rossa - ATP 250
Monte premi: € 450,000

SINGOLARE
Primo turno
Potito Starace (ITA) b. (9) Jeremy Chardy (FRA) 63 60
Fabio Fognini (ITA) b. Joao Souza (BRA) 75 76(5)
Matthias Bachinger (GER) b. Filippo Volandri (ITA) 36 61 63
(6) Andreas Seppi (ITA) b. (q) Guillame Rufin (FRA) 16 76 64

Secondo turno
(q) Attila Balazs (HUN) b. Potito Starace (ITA) 63 64
Fabio Fognini (ITA) b. (5) Marcos Baghdatis (CYP) 75 76(4)
(6) Andreas Seppi (ITA) b. Cedric Marcel Stebe (GER) 62 63

Quarti di finale
Fabio Fognini (ITA) b. (6) Andreas Seppi (ITA) 64 67(4) 64

Semifinali
Fabio Fognini (ITA) b. Attila Balazs (HUN) 63 61

Finale
(1) Gilles Simon (FRA) b. Fabio Fognini (ITA) 64 63

DOPPIO
Primo turno
Paul Hanley (AUS) / Jordan Kerr (AUS) b. (3) Daniele Bracciali/Potito Starace (ITA) 46 75 10-8
(4) James Cerretani/Fabio Fognini (USA/ITA) b. Andreas Seppi/Filippo Volandri (ITA) 16 76 (5) 64

Secondo turno
(4) James Cerretani/Fabio Fognini (USA/ITA) b. Tobias Kamke/Florian Mayer (GER) 36 76 (2) 11-9

Semifinali
Jeremy Chardy/Lukas Kubot (FRA/ITA) b. (4) James Cerretani (USA) / Fabio Fognini (ITA) 63 62

QUALIFICAZIONI
Primo turno
(6) Gianluca Naso (ITA) b. Dragos Dima (ROU) 62 64
Alessio Di Mauro (ITA) b. (7) Matwe Middelkoop (NED) 76 64

Secondo turno
(6) Gianluca Naso (ITA) b. Andrei Mlendea (ROU) 63 62
Alessio Di Mauro (ITA) b. Illja Bozoljac (SRB) 76 (3) 61

Turno decisivo
(2) Daniel Brands (GER) b. (6) Gianluca Naso (ITA) 76(5) 62
(4) Guillaume Rufin (ESP) b. Alessio Di Mauro (ITA) 61 61

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO
ITF Pro Circuit
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       Cookie Policy