Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Padel
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

21

giu 10
WIMBLEDON M - Brivido Federer
Lo svizzero recupera due set a Falla
Roger Federer ed Alejandro Falla (foto Tonelli)
LONDRA - Brivido Federer. Lo svizzero (nella foto) rischia di uscire di scena al primo turno del torneo di Wimbledon, scattato oggi sui prati dell’”All England Clib”. Roger, campione in carica – e con ben sei trofei in bacheca – è riuscito ad imporsi solo al quinto set per 57 46 64 76(1) 60, dopo tre ore e diciotto minuti di gioco, sul colombiano Alejandro Falla.
La cronaca. Un Federer decisamente sotto tono perde i primi due parziali (75, 64) contro un avversario già incontrato e battuto in carriera quattro volte su quattro - due nelle ultime settimane (sulla terra al Roland Garros, sull’erba ad Halle) - e senza concedergli neppure un set: Roger cede la battuta una volta per frazione. Al cambio di campo Falla chiede l’intervento del fisioterapista (che nel corso del match entrerà in campo altre tre volte) per un problema all’adduttore della coscia sinistra. Sul quattro pari del terzo set il colombiano non sfrutta ben quattro palle break (di cui tre consecutive) che lo manderebbero a servire per il match e nel game successivo e Federer a non fallire l’opportunità di portare a casa la terza frazione (64). Nel quarto set Federer di nuovo nei guai nel quarto gioco, quando è costretto a cedere nuovamente il servizio. All’ottavo gioco lo svizzero fallisce due opportunità consecutive per il contro break ma al decimo gioco non commette lo stesso errore riagguantando l’avversario sul cinque pari. Poco dopo Federer passa in vantaggio per 6-5 ma Falla si rifugia nel tie-break: qui però lo svizzero si ricorda di essere nel giardino di casa sua e chiude per 7 punti a 1 complice un Falla per la prima volta impaurito dal possibile exploit. Di slancio Federer strappa il servizio al colombiano subito in avvio di quinto set e poi non concede più nulla fino al 60 conclusivo.
"E' stato uno choc ritrovarmi indietro due set" - ammette Federer -: "non mi è capitato spesso in un torneo dello Slam: c'e l'ho fatta grazie all'esperienza".

Si salva anche Nikolay Davydenko (n. 7), al rientro dopo l'infortunio al polso che lo ha tenuto fuori dal circuito da metà marzo, che ha recuperato anche lui due set di svantaggio al sudafricano Kevin Anderson: 36 67(3) 76(3) 75 97 per "Kolya" che nel terzo set si era ritrovato sotto per 2-4.
Eliminati, invece, i croati Marin Cilic (n. 11), sconfitto per 62 64 76(1) dal tedesco Florian Mayer, ed Ivan Ljubicic (n. 17, superato per 75 76(5) 63 dal polacco Michal Przysiezny. Fuori anche lo svizzero Stanislas Wawrinka (n. 20), battuto per 67(5) 61 26 76(4) 63 dall'uzbeco Denis Istomin.

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO

4

Roger, quando gioca così è fastidioso. Se continua così torna a casa presto e addio sogni di gloria!!

di lovranced'arabia (Martedì, 22 Giugno 2010 16:19)

3

Federer non si era accorto che giocava cointro un mancino?!

di sandro (Martedì, 22 Giugno 2010 09:47)

2

Bravo Falla ma quanto male giocava Roger...

di Ale (Lunedì, 21 Giugno 2010 19:49)

1

povero Falla!
per quanto tempo non dormirà pensando a quel game del quarto set!

di john (Lunedì, 21 Giugno 2010 17:51)

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       DPO  Cookie Policy  Privacy Policy