Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Padel
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

07

mag 10
DAVIS/Olanda-Italia, live su SuperTennis
Oggi alle 12 apre De Bakker-Bolelli
Azzurri in allenamento a Zoetermeer (foto Sonzogni)
Sono Thiemo De Bakker e Simone Bolelli ad aprire oggi alle 12 la sfida di Coppa Davis tra Olanda ed Italia, valida come secondo turno del Gruppo I zona Europa-Africa di scena fino a domenica sul campo del Prince Willem Alexander Silverdome (veloce indoor) di Zoetermeer, vicino a L'Aja. A seguire Robin Haase contro Potito Starace, numero uno azzurro. Domani alle 13 il doppio tra la coppia di casa Igor Sijsling/Jesse Huta Galung (quest'ultimo convocato all'ultimo momento al posto di Raemon Sluiter) e quella azzurra Daniele Bracciali/Paolo Lorenzi. Domenica alle 12 gli ultimi due singolari: Starace-De Bakker e Bolelli-Haase. Questo l’esito del sorteggio di ieri.
La vincente dell'incontro - trasmesso in diretta da "SuperTennis" - giocherà a settembre (17-19) lo spareggio play off per la promozione nel World Group. L’Italia si è aggiudicata sei delle sette sfide precedenti contro l’Olanda (i “tulipani” si sono imposti nella prima, giocata nel lontano 1923): le due squadre si erano affrontate fin’ora sempre sulla terra battuta e sempre all’aperto.

PRIMI COMMENTI - Atmosfera rilassata nel dopo sorteggio in casa Italia. Il compito di aprire le ostilità toccherà domani a Simone Bolelli, che in questi giorni si è sottoposto a terapia al polso seguito dallo staff medico della Fit. "Va molto meglio - ha detto il bolognese - non ho problemi a giocare e sono ottimista".
"Il cambio di superficie all'inizio ci ha creato qualche difficoltà - ha ammesso Potito Starace, numero uno azzurro in questa trasferta - ma in questi giorni ci siamo allenati bene e poi anche per loro hanno dovuto adattarsi al passaggio dalla terra al veloce. Ad ogni modo noi che siamo qui daremo il massimo per portare a casa questo match che non è certo facile".
Per Paoo Lorenzi l'emozione della prima convocazione in maglia azzurra: "Sono emozionato sì - ha detto il 28enne senese - ma non troppo: conosco bene i compagni di squadra e con loro mi trovo bene. Farò il tifo dalla panchina".
E' un ritorno in squadra, invece, quello di Daniele Bracciali: "L'atmosfera della Davis è sempre piacevole - ha sottolineato l'aretino - chissà che dopo due anni e mezzo non riesca non solo ad essere convocato ma anche a giocare".
Infine capitan Barazzutti: "Non c'è un match chiave da vincere - ha detto il capitano azzurro - ma potrebbe essere importante che Bolelli riesca ad avere un rendimento uguale a quello delle ultime settimane. Mi aspetto molto da lui".

PROTAGONISTI - Per la sfida il capitano azzurro Corrado Barazzutti ha convocato Potito Starace, Simone Bolelli, Paolo Lorenzi e Daniele Bracciali. Per Lorenzi, 28enne senese, si tratta della prima convocazione in maglia azzurra mentre per Bracciali è un ritorno in squadra a tre anni di distanza dall'ultima sfida giocata contro il Lussemburgo a luglio del 2007 (l'aretino vinse il doppio in coppia con Potito Starace): da segnalare in singolare per il toscano la vittoria in quattro set su Gilles Muller, sul veloce, nell'incontro vinto in trasferta sempre contro il Lussemburgo ma nel 2005.
Il capitano olandese Jan Siemerink si affidea invece a Thiemo De Bakker, Robin Haase, Igor Sijsling e Jasse Huta Galung (chiamato in extremis a sostituire Raemon Sluiter).

COSI' IN TV - I match della sfida di Zoetermeer saranno trasmessi in diretta da "SuperTennis", la tv della Fit. Questa la programmazione:
venerdì, a partire dalle ore 12, i primi due singolari
sabato, a partire dalle ore 13, il doppio
domenica, a partire dalle ore 12, gli ultimi due singolari
alle 22.30 Focus speciale Coppa Davis.

**********

PROGRAMMA
venerdì
a partire dalle ore 12:
Thiemo De Bakker (NED) c. Simone Boleli (ITA)
a seguire
Robin Haase (NED) c. Potito Starace (ITA)

sabato
ore 13
Igor Sijsling/Jesse Huta Galung (NED) c. Daniele Bracciali/Paolo Lorenzi (ITA)

domenica
a partire dalle ore 12:
Thiemo De Bakker (NED) c. Potito Starace (ITA)
Robin Haase (NED) c. Simone Bolelli (ITA)

**********

HEAD TO HEAD

BOLELLI - DE BAKKER 0-0

BOLELLI - HAASE 0-0

STARACE - DE BAKKER 0-0

STARACE - HAASE 0-0

***********

PRECEDENTI
talia-Olanda 6-1

1972, San Benedetto (terra) - Europa Zona A quarti
Italia b. Olanda 4-1
A.Panatta (ITA) b. Hordijk (NED) 108 62 63
Bertolucci (ITA) b. Hemmes (NED) 60 64 26 63
Panatta/Pietrangeli (ITA) b. Hemmes/Hordijk (NED) 36 61 64 62
Hordijk (NED) b. Bertolucci (ITA) 16 86 16 75 86
A.Panatta (ITA) b. Hemmes (NED) 61 61 61

1957, Scheveningen (terra) - Europa 2° turno
Italia b. Olanda 5-0
Merlo (ITA) b. Dehnert (NED) 62 61 61
Pietrangeli (ITA) v. Van Dalsum (NED) 61 61 61
Pietrangeli/Sirola (ITA) b. Dehnert/Van Dalsum (NED) 68 62 18 63
Merlo (ITA) b. Van Dalsum (NED) 68 62 108 63
Sirola (ITA) b. Dehnert (NED) 64 64 97

1953, Scheveningen (terra) - Europa 2° turno
Italia b. Olanda 5-0
Merlo (ITA) b. Wilton (NED) 63 62 61
Del Bello (ITA) b. Van Swol (NED) 64 16 63 36 61
Del Bello/Sirola (ITA) b. Van Swol/Wilton (NED) 62 75 61
Del Bello (ITA) b. Van Meegeren (NED) 46 61 62 63
Merlo (ITA) b. Wilton (NED) 06 26 75 64 75

1934, Scheveningen (terra) - Europa Qualifyng Round/quarti
Italia b. Olanda 3-2
De Stefani (ITA) b. Timmer (NED) 119 57 46 62 62
Rado (ITA) b. Karsten (NED) 61 63 61
Koopman/Scheurleer (NED) b. Quintavalle/Tavaroni (ITA) 64 61 26 63
Timmer (NED) b. Rado (ITA) 57 61 61 61
De Stefani (ITA) b. Karsten (NED) 63 62 61

1931, Torino (terra) - Europa 2° turno
Italia b. Olanda 3-0
De Morpurgo (ITA) b. Knappert (NED) 63 61 61
De Stefani (ITA) b. Van Der Heide (NED) 63 63 63
De Morpurgo/Del Bono (ITA) b. Knappert/Van Der Heide (NED) 26 62 64 61
De Morpurgo (ITA) c. Van Der Heide (NED) non disputato
De Stefani (ITA) c. Knappert (NED) non disputato

1926, Roma (terra) - Europa 2° turno
Italia b. Olanda 3-2
Timmer (NED) b. Serventi (ITA) 64 62 64
De Morpurgo (ITA) b. Van Lennep (NED) 63 63 64
De Morpurgo/Serventi (ITA) b. Bryan/Timmer (NED) 63 64 63
De Morpurgo (ITA) b. Timmer (NED) 64 62 63
Van Lennep (NED) b. Serventi (ITA) 63 36 61 64

1923, Noordwijk (terra) - Europa Quarti
Olanda b. Italia 5-0
Van Lennep (NED) b. De Morpurgo (ITA) 61 06 63 62
Diemer-Kool (NED) b. Colombo (ITA) 62 61 57 64
Diemer-Kool/Van Lennep (NED) b. Balbi Di Robecco/De Morpurgo (ITA) 64 64 63
Van Lennep (NED) b. Colombo (ITA) 62 36 62 63
Diemer-Kool (NED) b. De Morpurgo (ITA) 75 57 36 64 64

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO

5

Per quanto non sia un estimatore di Bolelli credo finira' 3 a 2 per noi.

di Ale (Venerdì, 7 Maggio 2010 10:18)

4

Vinciamo 3 a 2, doppio decisivo

di docgigiu (Venerdì, 7 Maggio 2010 08:58)

3

4 a 1 Olanda.

di Peschke (Giovedì, 6 Maggio 2010 22:55)

2

perdiamo sicuro 5-0. non abbiamo nessuna speranza con questi tennisti che ci ritroviamo. nemmeno con seppi avremmo potuto vincere. aspettiamo il campione se mai arriverà...

di indogab (Giovedì, 6 Maggio 2010 15:38)

1

Azzardo, dopo la prima giornata saremo sul 1 a 1, Bolelli perde con De Bakker e Poto vince Haase, entrambi gli incontri finiranno in 4 sets

di DumDum (Giovedì, 6 Maggio 2010 13:44)

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
ITF Pro Circuit
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       Cookie Policy