Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Padel
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

21

ott 09
SERIE A1 M - Canottieri Casale
Partenza ok con Haase, Pastorino e Grossi
Antonio Pastorino
Canottieri Casale, una vittoria col cuore, sostiene il Presidente Stefano Bagnera. La squadra piemontese ha esordito domenica scirsa nel campionato di Serie A1 maschile a squadre (girone 2) battendo per 4-2 l'Ata Battisti Trentino guidata da Andrea Stoppini.
“Un successo che ci ripaga degli sforzi e della passione che ci stiamo mettendo da anni per questa squadra". Domenica scorsa era la giornata del rientro per il ventiduenne olandese Robin Haase (nella foto grande), dopo un lunghissimo stop per infortunio. “E’ un ragazzo straordinario - continua Bagnera - qui a Casale gli siamo sempre stati vicini e lui ha ricambiato dando tutto. Dopo aver perso il singolare contro Rosos, benché nel terzo set fosse stato in vantaggio per due volte di un break, temeva che pensassimo male di lui. Ci ha messo il cuore, ha vinto il doppio con Elia, siamo fieri”.
Dieci a tutti domenica. Dieci ai giocatori per l’impegno, dieci alla società per l’organizzazione, dieci al pubblico per il calore con cui ha seguito la squadra, dieci al capitano Giuseppe Massola, “Giugiu”, che ha scelto la miglior formazione per contendere la vittoria nei due doppi. “Ma un voto particolare lo darei ad Antonio Pastorino. Straordinario. Il ventisettenne argentino (nella foto piccola) ha vinto il singolare contro il sempre bravo Leonardo Azzaro. Poi si è imposto anche in doppio con Marco Bella contro i temibili Andrea Stoppini e Lukas Rosol. Ha vinto con un tennis elegante, a tratti eccellente, veramente bello da vedere. Sempre attento, concentrato, in un gioco impegnato ed intelligente, nel doppio non ha fatto un errore. “Sono veramente soddisfatto e contento per Antonio - aggiunge Massola - è un ragazzo che meriterebbe molto di più di quanto ottenuto nella carriera professionistica, in pochi hanno capito il valore del giocatore e dell’uomo”. La squadra piemontese di Casale Monferrato è completata da Enrico Burzi, Marco Bella, Elia Grossi, Grega Zemlja e Blaz Kavcic.

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO
ITF Pro Circuit
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       Cookie Policy