Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Padel
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

02

set 09
US OPEN F. - Schiavone al terzo turno
Super Pennetta: doppio 60 alla Mirza
Flavia Pennetta (Foto Tonelli)
Flavia Pennetta Francesca Schiavone si sono qualificate al terzo turno degli US Open femminili, quarto ed ultimo Slam della stagione in corso sui campi in cemento di Flushing Meadows a New York.
La ventisettenne brindisina (nella foto), numero dieci del ranking Wta e decima favorita del seeding, ha liquidato con un doppio 60 in appena 50 minuti l'indiana Sania Mirza. Si tratta del terzo "cappotto" firmato da una tennista italiana in un torneo dello Slam dopo Federica Bonsignori che superò con un doppio 60 l'australiana Amanda Tobin al primo turno del Roland Garros 1986 e Francesca Schiavone che al terzo turno degli Australian Open 2006 lasciò a secco la spagnola Maria Sanchez Lorenzo (poi negli ottavi la milanese fu fermata da Kim Clijsters).
La ventinovenne milanese, testa di serie numero 26, ha battuto con un doppio 64 in un’ora e 24 minuti la diciannovenne svizzera Stefanie Voegele. Francesca ha sempre avuto in mano il gioco comandando gli scambi: un solo piccolo passaggio a vuoto ad inizio del secondo set, quando dopo aver centrato il break in apertura ha perso il servizio nel game successvo facendo rientrare in partita l'avversaria. Una prestazione, quella dell'azzurra, convincente.

Altro che stanca: Flavia ha chiuso il primo set in appena 22 minuti, ed il secondo in 28. La brindisina, che ha messo a segno ben 20 vincenti, ha concesso in tutto solo due palle break ed a sua volta è stata implacabile nell'approfittare di quelle offerte dalla sua avversaria (sei palle break ed altrettanti servizi strappati).
"E' stato più facile di quanto immaginassi - ha poi detto Flavia dopo il match - non ricordo di aver dato un 60 60 se non da giovanissima... Oggi le gambe erano velocissime e riuscivo ad essere sempre nella posizione migliore per colpire la palla. Ho giocato il mio miglior tennis, anche se probabilmente ho servito meno bene che in altre occasion. Ma non credo abbia pesato più di tanto sull'andamento della partita. Avevo preparato bene l'incontro e sapevo bene quello che dovevo fare in campo. Soprattutto sono riuscita evitare di darle spazio sul suo diritto perché da quel lato la Mirza diventa pericolosa. Flavia è apparsa rilassata e sempre più consapevole dei propri mezzi: "Sono molto tranquilla nonostante tutte le attenzioni e le aspettative che ci sono di di me. Ora mi attende la Wozniak che gioca il mio stesso tennis". La canadese Aleksandra Wozniak, 21 anni di Montreal, è numero 39 del ranking Wta: l'azzurra ha vinto nettamente l'unico precedente, disputato lo scorso anno sul cemento di Los Angeles (61 60).

La Pennetta, che a New York difende i quarti del 2008, si sta confermando grande protagonista. La numero uno d'Italia dopo Wimbledon ha giocato 28 match perdendone solo 4 (15 i successi di fila, record azzurro): lo scorso 17 agosto è entrata nelle top ten, prima tennista italiana della storia a centrare il prestigioso traguardo. In questa estate d’oro la ventisettenne brindisina ha vinto consecutivamente i tornei di Palermo (terra rossa) e Los Angeles (cemento) e raggiunto le semifinali a Bastad (terra rossa), Cincinnati (cemento) e New Haven (cemento) alla vigilia degli US Open. Nella speciale classifica US Open-series, legata ai risultati della stagione estiva sul cemento americano, Flavia è seconda con 140 punti alla con la serba Jelena Jankovic e dietro solo alla russa Elena Dementieva che ne ha totalizzati sinora 170.

La Schiavone al terzo turno troverà la fortissima bielorussa Victoria Azarenka, testa di serie numero 8. La ventenne di Minsk quest'anno ha vinto a Miami (battendo in finale Serena Williams), Brisbane e Memphis e conduce due a zero nei precedenti con l'azzurra. Francesca è reduce dai quarti raggiunti nel luglio scorso a Wimbledon e anche con Flushing Meadows ha un buon feeling: nel 2003 centrò i quarti. La milanese, peraltro, è l’unica tennista azzurra ad essere arrivata così avanti in tre dei quattro Slam: Roland Garros 2001, US Open 2003 e Wimbledon 2009.

Con due azzurre già al terzo turno, domani tornano in campo Sara Errani e Tathiana Garbin, impegnate nel secondo turno.
La Errani, dopo aver battuto nettamente all’esordio Arantxa Rus (60 63) affronterà la svizzera Patty Schnyder, numero 19 del seeding. Un solo precedente tra le due quest’anno a Madrid (terra rossa) e successo della trentenne di Basilea.
La Garbin, dopo la vittoria sulla diciannovenne statunitense Mallory Cecil (60 61) sarà opposta ad un’altra giovane del circuito, la diciannovenne ceca Petra Kvitova (nessun precedente). La trentaduenne mestrina, una delle veterane del circuito femminile, è alla quarantesima partecipazione ad un torneo dello Slam: a Flushing Meadows non è mai andata oltre il terzo turno mentra vanta un ottavo di finale al Roland Garros 2007.
------------------------------

RISULTATI
"US Open 2009"
Flushing Meadows, New York, Usa
31 agosto-13 settembre 2009
$ 21.600.000 - cemento

SINGOLARE
Primo turno
Tathiana Garbin (ITA) b. Mallory Cecil (USA) 60 61
Sara Errani (ITA) b. Arantxa Rus (OLA) 60 63
(5) Jelena Jankovic (SER) b. Roberta Vinci (ITA) 62 63
Stefanie Voegele (SVI) b. Alberta Brianti (ITA) 67 (10) 61 63
(26) Francesca Schiavone (ITA) b. (q) Yvonne Meusburger (AUT) 61 62
(10) Flavia Pennetta (ITA) b. Edina Gallovits (ROM) 60 64
Melinda Cznik (UNG) b. Maria Elena Camerin (ITA) 63 64

Secondo turno
(26) Francesca Schiavone (ITA) b. Stefanie Voegele (SVI) 64 64
(10) Flavia Pennetta (ITA) b. Sania Mirza (IND) 60 60
Sara Errani (ITA) c. (19) Patty Schnyder (SVI)
Tathiana Garbin (ITA) c. Petra Kvitova (CEC)

Terzo turno
(10) Flavia Pennetta (ITA) c. Aleksandra Wozniak (CAN)
(26) Francesca Schiavone (ITA) c. (8) Victoria Azarenka (BIE)
-------------------------------

DOPPIO
Maria Elena Camerin/Anna Chakvetadze (ITA/RUS) c. Andrea Hlavackova/Lucie Hradecka(CEC)
(14) Sania Mirza/Francesca Schiavone (IND/ITA) c. Ekaterina Dzehalevich/Renata Voracova (BIE/CEC)
(11) Zi Yan/Jie Zheng (CIN) b. Sara Errani/Flavia Pennetta (ITA) 64 63
Yung-Jan Chan/Katarina Srebotnik (TPE/SLO) b. Kristina Barrois/Tathiana Garbin (GER/ITA) 60 75
Alexa Glatch/Carly Gullickson (USA) b. Polona Hercog/Roberta Vinci (SLO/ITA) 46 62 76 (7)

DOPPIO MISTO
Primo turno
Flavia Pennetta/Dusan Vemic (ITA/SER) c. Kaia Kanepi/Michal Mertinak(EST/SVC)

QUALIFICAZIONI
Primo turno
Anna Floris (ITA) b. Mandy Minnella (LUX) 64 63
Monique Adamczak (AUS) b. Romina Oprandi (ITA) 75 62
Eva Hrdinova (CEC) b. Corinna Dentoni (ITA) 64 76 (5)
Kristie Ahn (USA) b. Nathalie Vierin (ITA) 75 61

Secondo turno
(6) Yung-Jan Chan (TPE) b. Anna Floris (ITA) 76 (6) 67 (4) 75
---------------------------------

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO
ITF Pro Circuit
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       Cookie Policy