Internazionali BNL d'italia
Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi”
Centri Federali Tennis
FIT Ranking Program
Beach Tennis
Padel
Tennis in Carrozzina
Lab 3.11
Comitato Italiano Paralimpico
SeniorTennis
www.superabile.it
LOGIN
HAI DIMENTICATO LA PASSWORD?

NEWS

INDIETRO

26

giu 09
WIMBLEDON - Ottavi: Federer vs Soderling
E' la rivincita della finale del Roland Garros
Federer con gilet a Wimbledon 2009 (foto Tonelli)
LONDRA (26 giugno) - Come previsto alla vigilia, gli ottavi di Wimbledon proporranno la rivincita della recente finale del Roland Garros tra Roger Federer (n.2) e Robin Soderling (n.13), che a inizio giugno ha regalato allo svizzero il primo titolo sulla terra rossa del Roland Garros. Questa volta si giocherà sull’erba del Centre Court più famoso del mondo, superficie che entrambi preferiscono al rosso mattone parigino.

ROGER SMARRISCE UN SET - Federer ha ceduto il primo set del torneo al tedesco Philipp Kohlschreiber (n.27): 63 62 67 (5) 61. Nulla di grave: una semplice distrazione sul finire della terza partita dopo essere stato anche avanti di un break. Infatti nel quarto set Roger è andato velocissimo chiudendo la pratica in meno di mezz’ora. “E’ stato sin qui il mio miglior match - ha poi detto il ventisettenne di Basilea - anche se ho perso un set. E comunque nonostante ciò non ho sprecato troppe energie”. Federer insegue il sesto successo ai Championships: andrebbe a meno uno dai sette di Pete Sampras, ma supererebbe lo statunitense nel numero di Slam conquistati: entrambi detengono il primato di 14 titoli. “Sarà una seconda settimana molto eccitante…”, ha concluso il campione svizzero.

SODERLING SI CONFERMA - La finale parigina lo ha proiettato a un passo dai top ten (è numero 12 del ranking Atp). Il ventiquattrenne svedese sull’erba londinese sta confermando di aver raggiunto la maturità e con questa una notevole continuità di rendimento: mai prima aveva raggiunto gli ottavi sull’erba londinese, anche se due anni fa aveva messo un bello spavento a Rafa Nadal costringendolo al quinto set in una partita infinita durata tre giorni a causa della pioggia. Oggi al terzo turno non ha avuto problemi contro la spagnolo Nicolas Almagro: 76 (7) 64 64. Qualche pericolo lo ha corso solo nel tie break della prima partita, quando ha dovuto annullare un set point all’avversario. Ora la sfida con Federer, con il quale ha però sempre perso: dieci ko su altrettanti incontri, l’ultimo nella finale del Roland Garros di qualche settimana fa.



di Angelo Mancuso

Commenti

di' la tua, scrivi un commento a questo articolo
COMMENTA QUESTO ARTICOLO
ITF Pro Circuit
www.lexicon.it

Federazione Italiana Tennis - P. IVA 01379601006       Cookie Policy